13°

25°

Parma

Graffiti, tolleranza zero: saranno cancellate 600 scritte

Graffiti, tolleranza zero: saranno cancellate 600 scritte
Ricevi gratis le news
20

Seicento fra parole e disegni saranno cancellati dai muri della città nelle prossime due settimane. Su richiesta del sindaco,  il Comune ha deciso la rimozione su muri pubblici e privati, anche se non di propria competenza, con un costo di 23mila euro che vanno ad aggiungersi ai 37.500 euro già spesi nel 2011 (totale circa 60mila euro) sempre per l’eliminazione di scritte.

I 60mila euro sono una frazione di quei 2,5 milioni di euro che è il costo della maleducazione a Parma. Per sensibilizzare il cittadino a curare in modo più incisivo la propria città, l’Amministrazione ha lanciato la campagna «Parma non è un porcile. Teniamola pulita», affiancata da un nuovo servizio ad hoc per il decoro urbano e la pulizia della città, che parte dalla segnalazione dei cittadini e di quattro squadre del decoro urbano in giro per la città a bordo di alcune Smart elettriche.

 I muri  «scritti» saranno ripuliti da Iren. Il Comune ha deciso di eliminare in via eccezionale le scritte anche dei muri privati, non di propria competenza, e di aumentare la vigilanza nei posti più sensibili con la polizia municipale e le telecamere. La multa, come vuole il regolamento, è di 300 euro insieme al ripristino a spese del responsabile.

Maggiori particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola domenica 5

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Noncicredo

    06 Giugno @ 09.52

    vediamo di cancellare ancora la scritta per virgy, vero assessore????

    Rispondi

  • gio

    05 Giugno @ 19.46

    Giovanni righi@:Non li difendo per niente , ma vedere scritte nei sottopassi , non mi crea alcun fastidio importante ,( per quanto riguarda le scritte non viste sui monumenti o palazzi , facile prendere i colpevoli con tutte le telecamere che ci sono ,vabbè quelle chi le osserva?) ; mentre le "fosse" nelle strade e tutti gli altri problemi venutasi a creare in questi 2/ 3 anni sono leggermente più importanti , ma se proprio ti interessa , condannare gli incivili che scrivono sui muri , impegnamoci prima a condannare e severamente i corruttori e i corrotti, per esempio , oppure chi spaccia e chi usa la coca per esempio....nelle condanne cerchiamo di essere almeno coerenti!!!! Quanto alle lapidi più o meno belle sono d'accordo ma preferisco quelle di chi ha donato la propria vita per la nostra Libertà e ripeto la nostra Libertà! Se non sei d'accordo mi spiace ma io resto della mia idea , ma smettila anche tu di scrivere cose che io non penso , grazie!

    Rispondi

  • giancarlo

    05 Giugno @ 19.19

    Sarebbe interessante sapere quanti sono stati presi sul fatto e hanno pagato l'ammenda. Reprimere questi atti che degradano la citta', ma contemporaneamente educare,educare i nostri giovani al rispetto delle regole e degli spazi pubblici; BENE COMUNE E BENESSERE COMUNE.

    Rispondi

  • Gianluca Pasini

    05 Giugno @ 18.09

    Molte scritte sono di quelle teste d'uovo riconducibili all'area antagonista e sinistroide vicina, in vari modi, ai centri sociali. Tutti dei begli arnesi.

    Rispondi

  • Matteo

    05 Giugno @ 17.36

    che peccato...e pensare che fino a non troppo tempo fa c'era su questi forum chi vedeva le scritte sui muri come un qualcosa di normale e decoroso. E difatti è stato sbugiardato all'istante (qualora ce ne fosse stato bisogno). Grande amministrazione, mi dipsiace solo per tutti quei detrattori che a furia di rosicare stanno facendo finire le scorte di Malox dalle farmacie. signori miei, non avete capito proprio un accidente...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

10commenti

ITALIA/MONDO

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover