13°

23°

Parma

Graffiti, tolleranza zero: saranno cancellate 600 scritte

Graffiti, tolleranza zero: saranno cancellate 600 scritte
Ricevi gratis le news
20

Seicento fra parole e disegni saranno cancellati dai muri della città nelle prossime due settimane. Su richiesta del sindaco,  il Comune ha deciso la rimozione su muri pubblici e privati, anche se non di propria competenza, con un costo di 23mila euro che vanno ad aggiungersi ai 37.500 euro già spesi nel 2011 (totale circa 60mila euro) sempre per l’eliminazione di scritte.

I 60mila euro sono una frazione di quei 2,5 milioni di euro che è il costo della maleducazione a Parma. Per sensibilizzare il cittadino a curare in modo più incisivo la propria città, l’Amministrazione ha lanciato la campagna «Parma non è un porcile. Teniamola pulita», affiancata da un nuovo servizio ad hoc per il decoro urbano e la pulizia della città, che parte dalla segnalazione dei cittadini e di quattro squadre del decoro urbano in giro per la città a bordo di alcune Smart elettriche.

 I muri  «scritti» saranno ripuliti da Iren. Il Comune ha deciso di eliminare in via eccezionale le scritte anche dei muri privati, non di propria competenza, e di aumentare la vigilanza nei posti più sensibili con la polizia municipale e le telecamere. La multa, come vuole il regolamento, è di 300 euro insieme al ripristino a spese del responsabile.

Maggiori particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola domenica 5

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Noncicredo

    06 Giugno @ 09.52

    vediamo di cancellare ancora la scritta per virgy, vero assessore????

    Rispondi

  • gio

    05 Giugno @ 19.46

    Giovanni righi@:Non li difendo per niente , ma vedere scritte nei sottopassi , non mi crea alcun fastidio importante ,( per quanto riguarda le scritte non viste sui monumenti o palazzi , facile prendere i colpevoli con tutte le telecamere che ci sono ,vabbè quelle chi le osserva?) ; mentre le "fosse" nelle strade e tutti gli altri problemi venutasi a creare in questi 2/ 3 anni sono leggermente più importanti , ma se proprio ti interessa , condannare gli incivili che scrivono sui muri , impegnamoci prima a condannare e severamente i corruttori e i corrotti, per esempio , oppure chi spaccia e chi usa la coca per esempio....nelle condanne cerchiamo di essere almeno coerenti!!!! Quanto alle lapidi più o meno belle sono d'accordo ma preferisco quelle di chi ha donato la propria vita per la nostra Libertà e ripeto la nostra Libertà! Se non sei d'accordo mi spiace ma io resto della mia idea , ma smettila anche tu di scrivere cose che io non penso , grazie!

    Rispondi

  • giancarlo

    05 Giugno @ 19.19

    Sarebbe interessante sapere quanti sono stati presi sul fatto e hanno pagato l'ammenda. Reprimere questi atti che degradano la citta', ma contemporaneamente educare,educare i nostri giovani al rispetto delle regole e degli spazi pubblici; BENE COMUNE E BENESSERE COMUNE.

    Rispondi

  • Gianluca Pasini

    05 Giugno @ 18.09

    Molte scritte sono di quelle teste d'uovo riconducibili all'area antagonista e sinistroide vicina, in vari modi, ai centri sociali. Tutti dei begli arnesi.

    Rispondi

  • Matteo

    05 Giugno @ 17.36

    che peccato...e pensare che fino a non troppo tempo fa c'era su questi forum chi vedeva le scritte sui muri come un qualcosa di normale e decoroso. E difatti è stato sbugiardato all'istante (qualora ce ne fosse stato bisogno). Grande amministrazione, mi dipsiace solo per tutti quei detrattori che a furia di rosicare stanno facendo finire le scorte di Malox dalle farmacie. signori miei, non avete capito proprio un accidente...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno