13°

23°

Parma

Referendum: tutte le istruzioni per poter votare

Referendum: tutte le istruzioni per poter votare
Ricevi gratis le news
0

La macchina elettorale del comune di Parma è tornata in attività in vista dei referendum programmati per domenica 12 e lunedì 13 giugno.

Come richiedere la tessera
In un comunicato stampa diffuso ieri il  Comune ricorda che è possibile prenotare la tessera elettorale anche tramite web oppure telefonando al numero verde appositamente dedicato alle elezioni 800.977917. Con la chiamata gratuita al numero verde si può prenotare il duplicato della tessera elettorale in caso di smarrimento. Inoltre, sempre al numero verde, si possono avere informazioni su orari e sedi di voto, servizi di trasporto speciale,iscrizione alle liste elettorali del comune di Parma, modalità di voto per cittadini italiani residenti all’estero, persone ricoverate, persone che necessitano del voto domiciliare e del voto assistito, rinuncia all’incarico di scrutatore, nomina del segretario da parte dei presidenti di seggio, e ogni altro  tipo di informazione  che riguarda le elezioni.

Le informazioni sul sito web
E’ poi attivo il sito web www.elezioni.comune.parma.it che contiene le normative, le circolari regionali e prefettizie, il calendario degli adempimenti, le istruzioni su come si vota, l'elenco delle sezioni di voto, la possibilità di ricercare in quali sezioni votano i residenti di una via dello stradario comunale, gli orari degli uffici, le informazioni per l'iscrizione all'albo scrutatori e a quello dei  presidenti di seggio.

Le richieste via internet
Via internet si possono inoltre richiedere il duplicato della tessera elettorale, la visura elettorale, l'iscrizione e cancellazione dall’albo dei presidenti di seggio e dall’albo degli scrutatori. Il sito web permette anche di consultare e scaricare tutto l’archivio dei risultati elettorali dal 2003 e inoltre sul sito saranno pubblicati i risultati dei referendum riferiti al comune di Parma mano a mano che arriveranno dai seggi.

Il numero dei votanti
Gli elettori interessati dal voto a Parma saranno 137.760, di cui 73.091 maschi e 64.669 femmine. I diciottenni che voteranno per la prima volta saranno in totale 1.478 di cui 718 maschi e 760 femmine. I residenti che hanno cambiato indirizzo all’interno del Comune dopo il 28 aprile dovranno votare nella sezione elettorale in cui erano già iscritti, mentre i cittadini che hanno registrato all'anagrafe il cambio prima di quella data, se comporta un cambio di sezione, riceveranno in questi giorni una etichetta da applicare alla tessera elettorale con l’ubicazione del seggio presso cui dovranno votare. Per quanto concerne i nuovi elettori, la revisione dinamica straordinaria ha preso in considerazione i cambi di residenza perfezionati sempre entro il giorno 28 aprile.

Il voto per chi risiede all'estero
In occasione dei referendum poi hanno diritto al voto anche i cittadini italiani residenti all’estero e i cittadini italiani che si trovano temporaneamente all’estero. Gli elettori iscritti alla cosiddetta Aire (Anagrafe italiani residenti all’estero) sono, per quanto riguarda la nostra città,  complessivamente 4.142 di cui 2.022 maschi e 2.120 femmine Per loro sono previste queste modalità di voto: gli elettori italiani residenti  in stati senza intese con l’Italia, potranno votare solo rientrando in Italia per esprimere il voto nelle sezioni di iscrizione nelle liste elettorali.  Questi elettori sono complessivamente 65. Invece gli elettori  residenti all’estero in stati con intese con l’Italia, potranno votare in Italia solo qualora abbiano esercitato il diritto di opzione entro il 14 aprile 2011. Tutti gli altri, cancellati dalle liste elettorali del Comune, dovranno esprimere il proprio voto solo per corrispondenza.  Dal ministero sono stati comunicati al comune di Parma 3 nominativi di  optanti. Tutti gli altri, ovvero 4.077 elettori, sono stati cancellati dalle liste  elettorali. Gli elettori che si trovano temporaneamente all’estero  hanno diritto di esprimere il proprio voto nel Paese estero in cui si trovano temporaneamente solo se hanno esercitato il relativo diritto di opzione entro la data del 8 maggio 2011. Diversamente possono votare solo in Italia, nel Comune in cui sono iscritti nelle liste elettorali. Nel nostro Comune, risultano pervenute 18 comunicazioni dai rispettivi consolati che riguardano elettori autorizzati a votare all’estero. 

Orari degli sportelli decentrati
Per il rilascio dei duplicati della tessera elettorale è possibile, oltre che agli uffici del Duc (vedi articolo in pagina) rivolgersi anche agli sportelli anagrafici decentrati  del Comune che si trovano in  via Leonardo da Vinci, via Marchesi, via Carmignani, via Verona, nella sede del quartiere Vigatto a Corcagnano in  piazza Municipio. Gli orari di apertura previsti sono dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 13.30 e  il giovedì dalle 14.30 alle 17.30. Per la sede del quartiere Vigatto a Corcagnano invece l'orario di apertura va dal  lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30. Gli sportelli decentrati in occasione dei referendum non effettueranno comunque aperture straordinarie.

.I quesiti posti ai cittadini
Quattro schede di colore diverso per dire «sì» oppure «no»
Sono 4 le schede che verranno consegnate al momento del voto agli elettori e sono di colore rosso, giallo, grigio e verde chiaro.
I quesiti 1 e 2 si riferiscono alle leggi sulla gestione dell'acqua, il numero 3 riguarda le centrali nucleari e il 4 il legittimo impedimento. La scheda di colore rosso è quella del referendum numero 1 titolato  «Modalità di affidamento e gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica. Abrogazione».  La gialla è del referendum  numero 2 intitolato  «Determinazione della tariffa del servizio idrico integrato in base all'adeguata remunerazione del capitale investito. Abrogazione parziale di norma».. Grigia è invece quella del numero 3 «Nuove centrali per la produzione di energia nucleare. Abrogazione parziale di norme» , mentre verde chiaro è quella del 4 , relativo al legittimo impedimento.
Per poter esprimere il voto occorre presentarsi nella sezione elettorale di iscrizione muniti di tessera elettorale personale e di carta d’identità o altro documento di riconoscimento rilasciato dalla Pubblica Amministrazione munito di fotografia e timbro a secco come patente, passaporto, libretto di pensione, tessera di riconoscimento rilasciata da un ordine professionale, tessera di riconoscimento rilasciata dall’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia, purché convalidata da un comando militare. Tutti questI documenti sono considerati validi per accedere al voto anche se scaduti, purché risultino sotto ogni altro aspetto regolari e possano garantire una sicura identificazione dell’elettore.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno