16°

il caso

Comune, no alla sala civica per Fiore. Forza Nuova: "Abbiamo pagato, faremo l'incontro"

La questura vieta la "Marcia su Roma". Fiore: "Scendiamo in piazza lo stesso"

Roberto Fiore: foto d'archivio

Ricevi gratis le news
4

 Il comune di Parma ha negato la concessione di una sala pubblica per un incontro con il leader del movimento Forza Nuova Roberto Fiore. Il gruppo neofascista aveva chiesto la disponibilità di una sala nel quartiere di San Pancrazio per venerdì sera ma, ha comunicato oggi il vicesindaco Marco Bosi, non ci sono le condizioni per concedere l’utilizzo dello spazio.
L’esponente della giunta Pizzarotti ha spiegato in Consiglio comunale che Forza Nuova, a cui gli uffici comunali avevano dato una prima disponibilità, non ha presentato un’autocertificazione (richiesta dal Comune) che attesti l’aderenza ai principi antifascisti e ai valori costituzionali. La concessione dunque non verrà firmata. Nello scorso mese di maggio il Comune di Parma aveva condiviso e sottoscritto con enti e associazioni un protocollo d’intesa per la promozione e la difesa della democrazia, nel quale figura, tra gli altri, l’impegno a «garantire, anche tramite apposite modifiche regolamentari, che la collaborazione offerta alla società civile nella sua più ampia articolazione organizzativa e associativa (patrocini, contributi, concessioni sale civiche, eccetera) venga subordinata al riconoscimento da parte dei soggetti destinatari della condivisione dei principi costituzionali e alla dichiarazione di rispetto, da parte degli stessi, della XII disposizione transitoria e finale della Costituzione Italiana (secondo la quale 'è vietata la ricostituzione sotto qualsiasi forma del disciolto partito fascistà) della L. 20 giugno 1952 n. 645 (legge Scelba), della L. 25 giugno 1993 n. 205 (Legge Mancino) e loro successive modifiche».

In serata, con un comunicato (e il bollettino del bonifico) Forza Nuova fa sapere di non aver mai ricevuto un comunicato di revoca della concessione della sala civica "Nonostante l'accordo scritto e timbrato dal comune con relativo  bonifico, la concessione della sala civica di San Pancrazio è stata negata senza un motivo. La notizia è  stata appresa dalle testate giornalistiche online, senza ricevere nessun documento con la disdetta". 
Forza Nuova, prosegue "non si fermerà a causa di questa ingiustizia e in un modo o nell'altro l'incontro del 19 ottobre avrà luogo come promesso". 

Il Consiglio

In Consiglio si discute anche dell'Alert system. Il sindaco spiega che è stato usato solo tre volte dal 2015 ad oggi. Critiche dal consigliere Pezzuto: è sottoutilizzato

Scontro Bosi-Scarpa sull'immobile di via Raimondi

Durissimo scontro verbale in aula tra il vicesindaco Bosi e il consigliere di "Parma protagonista", Paolo Scarpa. In discussione era una deroga richieste da Carige, attuale proprietaria dell’immobile di via Raimondi abbandonato da anni dopo il fallimento del costruttore. La delibera concede questa deroga rispetto alle distanze dai confini che secondo Scarpa si tramuta in un favore alla banca. Parole inaccettabili per Bosi che ha rimbeccato duramente Scarpa dichiarandosi offeso per l’insinuazione e venendo poi redarguito per i toni troppo accesi dal presidente Alessandro Tassi Carboni.

Dal 2019 le domande di iscrizione a nidi e materne di potranno fare solo online

Dal 2019 le domande di iscrizione a nidi e materne di potranno fare solo online. L’assessore Seletti ha spiegato che “è un cambiamento epocale che consentirà di avere tutte le graduatorie oli un mese e mezzo dalla scadenza del bando. ‘“. Ci saranno postazioni allestite nelle scuole e negli uffici comunali per chi non ha la possibilità di usare il pc. Fra le altre novità il divieto di trasferire i bimbi durante l’anno e la riduzione esemplificazione dei criteri di punteggio per aiutare l’elaborazione digitale dei dati. L’obiettivo è di aiutare la pianificazione famigliare. Ci sarà poi una fase di accreditamento per l’accesso al portale dell'iscrizione. 

Centro e Oltretorrente, via libera a negozi fino a 400 mq

Via libera del consiglio al nuovi progetti di valorizzazione commerciale del centro storico (e dell'Oltretorrente). Fra le principali novità annunciate dall’assessore Casa la possibilità di ampliare i negozi  del centro fino a 400 mq situati a terra per fronteggiare anche il fenomeno della chiusura delle banche. Inoltre prevista la pannellatura obbligatoria  con immagini della città delle vetrine vuote e l’utilizzo come spazi espositivi temporanei con riduzione dei costi di plateatico e della tassa rifiuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Elena

    16 Ottobre @ 09.39

    Bene così. Bravo comune.

    Rispondi

  • Pier Luigi

    16 Ottobre @ 09.03

    Comune sfascista, democratico a senso unico! Poi ci si chiede perché crescono certi partiti.

    Rispondi

  • Michele

    15 Ottobre @ 20.46

    pizzarotto2018@libero.it

    1. Forza Nuova è un partito politico LEGALE che vale almeno quanto effetto Parma. 2. Bonifico accettato. .... Sala a disposizione.. 3. Razzismo.... non si lascia la libertà di credo politico ? La solita confusione di questa giunta slegata e piena di contraddizioni...

    Rispondi

  • Roberto

    15 Ottobre @ 18.22

    Uno come Fiore dovrebbe marcire in galera

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Conte il 22 novembre a Parma (10 e 11 dicembre a Bologna)

musica

Paolo Conte il 22 novembre a Parma (10 e 11 dicembre a Bologna)

Ambra e Allegri  si sposano: matrimonio previsto a giugno 2019

GOSSIP

Ambra e Allegri si sposano: matrimonio previsto a giugno 2019

Manhattan Transfer, a Carpi l'unica data italiana

musica

Manhattan Transfer, a Carpi l'unica data italiana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

iPad pro, il tablet che sostituisce il Pc

HI-TECH

iPad pro, il tablet che sostituisce il Pc

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Polveri sottili

ambiente

Torna l'emergenza pm10: blocco del traffico in arrivo? Video

lavori

17 e 19 notte, A1 chiusa tra Parma e bivio Autocisa (verso Milano): traffico su tangenziale e via Emilia

anteprima gazzetta

Giallo a Collecchio, auto forata da colpo di arma da fuoco

ospedale

Ancora grave il bimbo ustionato a Busseto Video

12Tg Parma

Alla fermata del bus con un chilo e mezzo di marijuana nello zaino: arrestato Video

colorno

Addio ad Alberto Panciroli, il libraio della Reggia

verso le feste

Luminarie, sabato si "accende" il Natale (l'8 dicembre l'albero in piazza) Video

calcio

Due giornate a Higuain: salterà il Parma. E intanto i tifosi sognano... Video

gazzareporter

Parcheggio davanti al parco Martini: "game over" Le foto

CONQUIBUS

Aversa si dimette da Ateneo e Ospedale, ma deve restare ai domiciliari

1commento

FIDENZA

Scuolabus, nuovi disagi. Il Comune: «Sostituiamo la ditta che ha in appalto i trasporti»

VACCINI

Parma, gli studenti non in regola sono 7mila

1commento

comune

Domande al Comune per sale, contributi e patrocini? Prima devi dire «no» al fascismo

8commenti

URZANO

Cerva uccisa da un bracconiere

2commenti

Zibello

Raid all'alba in una villetta : rubato anche il liquore

Collecchio

Vandali al Mainardi se la prendono con un cestino e un estintore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Tav: M5S alla resa dei conti con la realtà

di Stefano Pileri

LA BACHECA

Ecco 24 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Pisa

Narcotizza, sequestra e violenta una donna per giorni, arrestato 54enne macedone senza fissa dimora

IL DIVORZIO

Svolta Brexit, definita la bozza dell'accordo

SPORT

Calciomercato

L'Udinese esonera Velazquez e annuncia il sostituto

gazzatifosi

Un "Forza Parma" anche alla Bombonera per Boca-River Foto

SOCIETA'

MUSICA

Courtney, una voce pazzesca per il un video da record

Iniziativa

Siae, Rockol e Alitalia a caccia di nuovi talenti musicali. In volo

MOTORI

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni