18°

Parma

Crac Parmalat: su Calisto Tanzi ai domiciliari il tribunale deciderà la prossima settimana

Crac Parmalat: su Calisto Tanzi ai domiciliari il tribunale deciderà la prossima settimana
Ricevi gratis le news
1

Il tribunale di sorveglianza di Bologna, presieduto dal giudice Francesco Maisto, riunito per decidere sui ricorsi di Calisto Tanzi e Fausto Tonna condannati per il crac Parmalat, dopo una lunga requisitoria del pg Dardani si è riservato la decisione sull'istanza di detenzione ai domiciliari presentata dai legali nelle scorse settimane.
La difesa di Tanzi ha insistito sulle precarie condizioni di salute del proprio assistito per ottenere il regime più mite. Il deposito della decisione è previsto per la prossima settimana. In aula oggi, oltre al giudice Buttelli, erano presenti anche due criminologi giudici onorari del tribunale. Non era in aula, invece, l’ex patron della Parmalat.

CONDANNE CONFERMATE PER BIANCHI, DEL SOLDATO E ZINI. La quinta sezione penale della Cassazione ha confermato, dopo quattro ore di camera di consiglio, le condanne per Maurizio Bianchi, Luciano Del Soldato e Giampaolo Zini, coinvolti nell’inchiesta sul crac di Parmalat e condannati dalla Corte d’Appello di Bologna il 24 marzo 2010, a vario titolo, per bancarotta fraudolenta.

In particolare la Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso dell’ex revisore dei bilanci Bianchi, ha dichiarato inammissibile il ricorso del dirigente del gruppo Parmalat Del Soldato e ha rigettato anche il ricorso dell’ex consulente legale di Calisto Tanzi, Zini, diminuendo leggermente la pena di tre mesi perchè è stato annullato senza rinvio la parte della sentenza che riguarda il reato di calunnie di cui Zini era stato accusato, per intervenuta prescrizione.

I tre imputati erano stati processati con rito abbreviato. La Corte d’Appello di Bologna aveva inflitto a Bianchi sette anni e quattro mesi, a Del Soldato sei anni e tre mesi e a Zini sei anni e due mesi.

I tre sono stati condannati anche dalla Cassazione a pagare in solido le spese processuali alle parti civili e a risarcire le parti civili - rappresentate dagli avvocati Grosso, De Luca ed Elia - di circa 15mila euro per le spese affrontate nel processo.

L'udienza in quinta sezione penale, presieduta da Gennaro Marasca, era iniziata ieri mattina ed è durata tutto il giorno per poi aggiornarsi oggi con la camera di consiglio. Un processo lungo, data la complessità e visto il gran numero di imputazioni per quello che è il processo sul crack Parmalat che vede coinvolti numerosi imputati per i quali ancora non si è arrivati alla sentenza definitiva in Cassazione.
Il sostituto procuratore Iacoviello aveva chiesto in udienza la conferma delle condanne.

Bianchi, Del Soldato e Zini tra i vari capi d’imputazione sono stati accusati di aver messo a disposizione le loro competenze al fine di manipolare i bilanci della società Parmalat, in particolare per «mascherare il finanziamento del settore alimentare in favore di quello turistico, fallimentare, con un insieme di meccanismi fraudolenti». Queste sono le prime condanne definitive per l’accusa di bancarotta fraudolenta. L’ex patron di Parmalat, Calisto Tanzi, è già stato condannato in via definitiva dalla Cassazione per aggiotaggio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • NONNO VIGILE

    07 Giugno @ 17.20

    speriamo che guistizia sia fatta che i due personaggi, scontino la penaun imprevisto impegno mi ha salvato dalla truffa

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel