21°

Parma

"La facoltà di Medicina rischia di scomparire"

"La facoltà di Medicina rischia di scomparire"
Ricevi gratis le news
15

Enrico Gotti

Senza una «cura ricostituente» la facoltà di medicina rischia di scomparire. A lanciare l’allarme è il preside Loris Borghi, davanti ai consiglieri comunali della commissione «Servizi Sociali, Sanità, Sicurezza Sociale». Ogni anno, a causa dei tagli, la facoltà perde 10 professori.

«Così non si può andare avanti - dice Borghi - Non abbiamo nessuna intenzione di morire. Vogliamo rilanciare la facoltà. Sono ottimista». La terapia è fatta di «idee innovative» sottolinea il preside, che ha in mente la nascita della «facoltà di medicina di Parma e Piacenza» e apre a fondazioni e imprenditori: «Per noi - dice Borghi - è eticamente accettabile che ruoli universitari possano essere pagati dai privati. Non tutti possono essere d’accordo. All’ateneo chiediamo di reperire risorse all’esterno».

(...) L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    13 Giugno @ 19.17

    Facile sostenere la tesi che la mancanza di fondi sia alla base del declassamento. Ma il Signor Preside, interessato più alla corsa al rettorato che alla Sua facoltà, dovrebbe spiegarci perchè i pochi luminari rimasti a Parma sono umiliati ed emarginati, e i giovani specializzandi utilizzati solo per coprire le inefficienze degli strutturati di turno senza avere tempo e risorse per la ricerca scientifica di livello. Ci spieghi perchè, a parità di fondi elargiti, altri atenei abbiano fatto passi avanti e il nostro indietro. Faccia, il Signor Preside, ammenda dei due mandati a sua disposizione e assai malamente gestiti. E ne tragga le conclusioni. Si dimetta.

    Rispondi

  • Cecilia

    10 Giugno @ 12.20

    Salve, sono una studentessa di Medicina a Parma. Io vorrei semplicemente dire che questa università non sarà perfetta, ma è anche la MIA università, è dove mi hanno insegnato ad amare ancora di più la Medicina, dove ho potuto vedere all'opera Medici fantastici cui spero un giorno di somigliare, e dove mi stanno formando BENE.

    Rispondi

  • monique

    10 Giugno @ 08.35

    perchèoltre a diventare bravi medici dovrebbero diventare ottimi avvocati, nel caso di un problema causato da un atteggiamento medico non perfetto.

    Rispondi

  • Luca

    09 Giugno @ 19.08

    @attila: dimentichiamo gli amici del partitino... Lì per una tessera e non per le capacità...

    Rispondi

  • lorenzo

    09 Giugno @ 17.54

    Sono stati GIUSTAMENTE "declassati", anzi, con scelte e comportamenti posti in essere negli anni si sono declassati con le loro stesse mani. Ben presto, ahimè, questo declino toccherà anche l'Azienda Ospedaliera, ammesso non sia già iniziato, vista la grande epurazione di illustri Professionisti nel corso dell'amministrazione precedente. Tornando alla Facoltà di Medicina e Chirurgia di Parma, è sempre stato più importante saper svolgere i problemi di biochimica con i composti radiomarcati, od imparare a memoria e SAPER DISEGNARE PERFETTAMENTE, in sede di esame, una placenta ed un mitocondrio...in effetti al paziente interessa tantissimo capire quanto bravo sia il suo diagnosta nel disegnare alla perfezione un mitocondrio, o calcolare esattamente il numero delle molecole di acqua prodotte durante un ciclo metabolico (mi raccomando, però, senza errori di calcolo, né dimenticanze, altrimenti vuol dire che non si è capito nulla della biochimica!). Altre realtà, ora ben più "avanti" rispetto a Parma, al contrario, hanno sempre puntato fortemente verso discipline cliniche e chirurgiche, ciò che PRAGMATICAMENTE interessa oggi, ma anche prima, al paziente. Alla fine tutto si paga, dopo essersi appisolata per decenni sugli allori dei secoli che furono, ora un brusco risveglio è inevitabile per la Facoltà. Peccato, però, che chi ne pagherà le conseguenze saranno sempre gli STUDENTI ed i PROFESSIONISTI validi e seri, i "baroni", come da tradizione, resteranno al loro posto. Contenti loro... Come dice qualcuno, non è che vi sia il timore di essere curati da ciò che si è prodotto?? Ai posteri l'ardua sentenza!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Roma

Omicidio del tifoso napoletano Ciro Esposito, confermati 16 anni all'ultrà romanista De Santis

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat