-1°

Parma

Un certificato per gli chef che fanno cucina italiana

Un certificato per gli chef che fanno cucina italiana
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue
E' stato presentato ieri pomeriggio, all’auditorium dell’Academia Barilla, il CPIC (Certification of Proficiency in Italian Cuisine). Si tratta del primo certificato di qualità per gli ambasciatori della cucina italiana nel mondo, che Academia Barilla ha voluto istituire per preservare la genuinità, i principi e la cultura della cucina tricolore; sarà rilasciato dopo una prova teorica ed una prova pratica per  valutare le abilità degli chef, italiani e non, residenti all’estero.
A spiegare motivi e principi del nuovo programma di certificazione, è Gianluigi Zenti, direttore di Academia Barilla: «Nel mondo - è la premessa -, ci sono  70 mila  ristoranti italiani, attorno ai quali lavorano oltre  800 mila persone, di cui solo un terzo provenienti dal nostro paese. E’ indubbio, quindi, che non tutti siano in grado di offrire ai consumatori la vera gastronomia nostrana: la cucina italiana, infatti, è sì quella più diffusa al mondo, ma anche la più contraffatta. Per preservarne le peculiarità, è esigenza improrogabile la qualificazione dei singoli professionisti che rispettano l’arte, la cultura, la filosofia dei nostri prodotti, diventandone ambasciatori in tutti i continenti».
Il primo corso è in programma   il 27 e 28 febbraio 2012. L'evento promosso ieri da Academia Barilla è stato visibile in tutto il globo in streaming, via web: «I nostri interlocutori devono essere soprattutto gli chef stranieri - precisa Zenti -, perché la realtà è che, in futuro, la cucina italiana non sarà fatta dagli italiani». I numeri, in effetti, parlano chiaro: esistono più ristoranti italiani all’estero che in tutta Italia. Ma sono pochi quelli che usano il marchio Italia onestamente: «La creazione del CPIC è anche l’occasione per sottolineare - continua il direttore dell’Academia Barilla - come molti prodotti, spacciati per nostrani, non siano realmente tali: su tutti il parmesan cheese, che non è Parmigiano Reggiano».
Della certificazione voluta ed istituita dall’ente cittadino non beneficeranno soltanto i singoli chef o ristoratori, ma l’intero indotto dell’enogastronomia: «A trarne vantaggio - conclude Zenti - sarà prima di tutto il turismo; il CPIC certifica come si mangia realmente in Italia».
La presentazione del nuovo programma di certificazione è stata preceduta da una giornata dedicata alla cucina italiana. Ha aperto i lavori una tavola rotonda con la stampa estera specializzata, dal titolo «Quale futuro per la cucina italiana nel mondo?»; poi  la dimostrazione pratica di due tra i più talentuosi cuochi stranieri, Angela Hartnett (chef patron al ristorante Murano di Londra; nonni originari di Bardi) e Yoshi Yamada (executive chef al ristorante Tempo di Londra).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia, nuovo album e tour nei teatri

Foto d'archivio

Musica

Fiorella Mannoia, nuovo album e tour. L'8 maggio al Regio

Il 36enne Nicolas è il  nuovo amore di Monica Bellucci

GOSSIP

Il 36enne Nicolas è il nuovo amore di Monica Bellucci Foto

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ammiccante e cremosa Monvasia Brut Metodo Classico di Casalone

IL VINO

Ammiccante e cremosa Monvasia Brut Metodo Classico di Casalone

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Dopo il furto tentò di speronare l'auto del sindaco Cesari: condannato

SORBOLO

Dopo il furto tentò di speronare l'auto del sindaco Cesari: condannato

VIA TOSCANA

Assalto ai bus. Troppi pericoli all'uscita da scuola

EMERGENZA

Camion del circo bloccato sulla tangenziale. Timori per gli animali

COLORNO

Il ponte sul Po diventa cantiere: stop (veramente) a pedoni e ciclisti

FIDENZA

Vede i ladri, dà l'allarme e loro lo insultano: «Fatti gli affari tuoi»

LIRICA

Addio al musicologo Marcello Conati

ANIMALI

Polly, il pappagallo che tifa Parma e fischia l'Aida

Ciclismo

Ecco la Bardiani tutta italiana

SALSO

Convenzione con Fidenza per il personale, polemica in Comune

12 tg parma

Avevano 20 mila euro di droga nell'auto: in manette padre e figlio Video

1commento

a Sorbolo

Salvini: "La mafia va aggredita nel portafoglio. Orgoglioso di consegnare beni confiscati" Video

CERIMONIA

Parma, i nuovi Cavalieri e Ufficiali della Repubblica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

NOMINA

Pierluigi Spagoni nuovo direttore generale della Gazzetta

MECCANICA

La Casappa investe a Parma e in Cina

1commento

QUALITÀ DELLA VITA

Parma, migliora la sicurezza. Ma scippi e rapine restano un'emergenza

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Rispetto il Sole ma a Parma sto benissimo

di Michele Brambilla

2commenti

LAVORO

31 nuove offerte

ITALIA/MONDO

USA

Texas, lascia le figlie 18 ore chiuse in macchina: morte

dramma

Una 18enne si dà fuoco nel Savonese. Come il padre 5 anni fa

SPORT

SERIE A

Tra Bologna e Milan un pareggio che non serve a nessuno

Calciomercato

Ibrahimovic continua a tenere il Milan lontano

SOCIETA'

Ospedale dei bambini

Canti sotto l’albero e Luce di Betlemme, la magia del Natale

feste pgn

La festa per l'addio al celibato di Singh... con gli amici che "vendono" le sue rose Foto

MOTORI

PROVA SU STRADA

Al volante di Alpine Renault, emozioni d'altri tempi

AUTO ELETTRICA

Ricarica superveloce: 3 minuti per fare 100 km