17°

27°

Parma

Giocampus in festa per Canali: "Gioco per battere la Sla"

Giocampus in festa per Canali: "Gioco per battere la Sla"
Ricevi gratis le news
0

 Chiara De Carli

Ancora una volta una folla colorata ha accolto il passaggio di Francesco Canali e dei quattro amici che lo accompagnano nella grande avventura di «Vinci la Sla...». 
Questa volta, a fare da ala ai cinque portacolori dell’Aisla Running Team, non sono stati gli atleti alla partenza della maratona di West Palm Beach o il pubblico di una delle tante manifestazioni a cui Canali ha partecipato dalla nascita del progetto da lui ideato e volto alla raccolta fondi per la ricerca sulla Sla, ma i 650 bambini di «Giocampus».
Francesco Canali, accompagnato da Gianfranco Beltrami, Andrea Fanfoni, Gianluca Manghi e Claudio Rinaldi, è stato infatti il primo ospite del decimo anno di Giocampus Estate, l’iniziativa promossa da Cus Parma, Barilla, Comune, Università, Coni e  Ufficio scolastico regionale che, ad ogni edizione, fa vivere ai giovani dai 5 ai 13 anni giornate all’insegna dello sport e dell’amicizia. 
E proprio una grande lezione di sport e di vita è stata quella che Francesco Canali ha offerto ai bambini ieri mattina. Intervistato dal giornalista-spingitore Claudio Rinaldi, ha raccontato della nascita del progetto e delle emozioni legate alla maratona di West Palm Beach corsa lo scorso dicembre. «All’arrivo ho pensato ai tanti sacrifici fatti per arrivare fino lì - ha detto il “maratoneta in carrozzina” -. Non solo i 42 chilometri di corsa ma anche l’attività di sensibilizzazione delle tante persone che, in modi diversi, hanno seguito questo progetto e hanno imparato a conoscere la Sla». 
Il microfono è poi passato ai bambini che hanno avuto così la possibilità di fare alcune domande all’ospite della giornata. «Come hanno fatto a non funzionare più le cose nel tuo corpo?», è stata la domanda di Carlo. «E' difficile dirlo: la malattia che ho io è poco conosciuta. Anche i dottori non sanno bene come si prende e come si guarisce ed è per questo che è importante aiutare la ricerca: per trovare una soluzione per tutti». «Che cos'hai provato quando ti sei accorto di essere malato?» - ha chiesto invece Filippo. «Sono rimasto molto colpito perchè è una malattia che non ha cura ed è molto debilitante. Come vedete non riesco a muovere le braccia e per qualsiasi cosa devo avere un aiuto. Però mi sono detto “se mollo adesso perdo la partita” e ho deciso di giocare questa partita fino alla fine perchè non ho ancora perso. Da allora sto ancora giocando per vincere il campionato».
Francesco e i suoi spingitori hanno quindi ricevuto in dono la divisa ufficiale di Giocampus e assistito all’emozionante spettacolo offerto dai 650 bambini presenti che hanno ballato la «sigla» del Giocampus per l’Aisla Running Team prima di correre, tutti insieme, sulla pista d’atletica per spingere la carrozzina ideata da Paolo Barilla e realizzata da Alex Zanardi e con cui è stata corsa la maratona in Florida.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design