12°

26°

Parma

Da Vittorini a Ottone al calcolo altimetrico

Ricevi gratis le news
0

Quando il test Invalsi «scivola» sull'amore. Due dei quesiti più discussi del quizzettone riguardavano proprio il delicatissimo tema dell’innamoramento fra compagni di scuola, un brano tratto da «Il garofano rosso» di Elio Vittorini, il cui il protagonista descrive le pene d'amore per una compagna di classe.
 Ecco le richieste che hanno suscitato non poco scompiglio tra studenti e professori: i ragazzi sono stati chiamati a scegliere tra una serie di titoli alternativi all’originale mentre, la seconda volta, dovevano definire il rapporto tra i due protagonisti, due adolescenti appunto. «Peccato che tra le varie proposte spiccavano più possibilità potenzialmente corrette - precisa un’insegnante che preferisce non rivelare il nome - inoltre non possiamo trasformare dei ragazzi in robot e ridurre a segnare con una x una questione di sensibilità. Ma dov'è l’oggettività tanto cara al ministro Gelmini?».  E aggiunge: «Intitolare un racconto è uno degli aspetti più difficili anche per un professionista della letteratura». Non solo Vittorini. Sempre per la comprensione del testo, i ragazzi hanno dovuto cimentarsi anche con un commento di Pietro Ottone sull'invadenza della pubblicità televisiva. Poi i «mini maturandi» hanno affrontato una decina di quesiti grammaticali, in cui veniva loro chiesto di individuare i soggetti e i predicati nominali, distinguere le varie tipologie di aggettivi («migliori» è un aggettivo superlativo relativo, positivo, comparativo di maggioranza o superlativo assoluto?), analizzare i modi e i tempi dei verbi e dimostrare padronanza della punteggiatura.
 «Sbavature» e quesiti di dubbia interpretazione anche nella prova di matematica: uno fra tutti, la scelta della formula riguardante una molla. Formula che ha dato non poco filo da torcere ai giovani studenti parmigiani. E, a onor del vero, anche agli insegnanti in disaccordo durante le correzioni. «La verità - precisa un docente di matematica - è che queste formule non sono mai state affrontate in questo modo e gli alunni non riuscivano a comprendere il loro significato». «Una richiesta troppo pressappochista - prosegue l’uomo - e per nulla corrispondente alla realtà».
Dal calcolo di probabilità  all'area del triangolo, dall'analisi geometrica del pavimento di un'antica casa romana alle percentuali.  Ma ciò che ha fatto sicuramente sobbalzare la maggior parte degli insegnanti di Parma è stato quel grafico altimetrico delle pendenze in montagna, più inerente alla geografia che alla geometria, come hanno ripetuto diversi prof e sconosciuto ai più. E se dalla Newton si stringono in un inflessibile «no comment», voci insistenti parlano di scintille durante le correzioni dei compiti proprio per l’ambiguità dei testi «molti dei quali - assicura qualcuno - a risposta multipla». Come è accaduto, del resto, nella maggior parte degli istituti di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

12commenti

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

boretto

Non vuole lavorare e per due anni minaccia la madre per avere soldi: denunciato

Giustizia

Trattativa Stato-mafia: condannati Mori, Dell'Utri e Ciancimino. Assolto Mancino

SPORT

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery