10°

21°

generosità

Dona all'ospedale le apparecchiature che migliorarono la vita al marito dializzato

Sette apparecchiature di ultima generazione per la dialisi. La generosa donazione in memoria del marito Ugo Sandei
Ricevi gratis le news
0


“Queste apparecchiature hanno consentito a mio marito di vivere per 13 anni nonostante la malattia e così, insieme ai miei figli Pietro e Stefano, abbiamo deciso di ringraziare il reparto dove abbiamo trovato tanta professionalità e tanta umanità in ogni momento della nostra lunga frequentazione”. Sono le parole commosse di Bruna Sartori quando annuncia al Prof. Enrico Fiaccadori, direttore della Nefrologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, la sua intenzione di donare ben sette apparecchiature per dialisi che andranno a sostituire quelle più obsolete e rinforzeranno la dotazione del reparto che potrà così offrire ai pazienti ricoverati nelle strutture del Maggiore le tecnologie più avanzate per la cura dell’insufficienza renale. Una donazione importante quella della signora Sartori che come unico ringraziamento ha chiesto di dedicarla al marito Ugo Sandei, recentemente scomparso. “L’ho fatto con il cuore - afferma la signora - sperando che migliori sempre di più le condizioni di vita dei pazienti che dipendono da queste macchine”.
E il suo obiettivo sarà raggiunto, come spiega il professor Fiaccadori: “Le nuove apparecchiature sono molto versatili e consentono un trattamento personalizzato a seconda delle condizioni in cui si trova il paziente. Inoltre sono semplici da usare, con un indubbio vantaggio in termini di sicurezza sia per i pazienti sottoposti al trattamento che per il personale sanitario. Sono facili da trasportare al letto del paziente in qualsiasi reparto esso si trovi ricoverato, ad esempio Rianimazione, evitando il notevole disagio di un suo spostamento”.
Il trattamento dialitico dell’insufficienza renale cronica è notevolmente impegnativo, in quanto richiede almeno quattro ore di tempo, e deve essere effettuato almeno tre volte alla settimana. E nel caso dei dializzati cronici – sono circa un centinaio i pazienti seguiti direttamente dal Centro di Nefrologia del Maggiore - per 52 settimane all’anno. In alcuni casi di insufficienza renale acuta in terapia intensiva il trattamento può essere giornaliero e può richiedere fino a 12 ore. Ecco perché ogni piccolo grande gesto può alleviare una grande sofferenza.
Ai sentiti ringraziamenti del prof. Fiaccadori e del personale del reparto con le coordinatrici infermieristiche Mara Cauli, Rosa Salamina e Graziella Muratore si sono uniti quelli del responsabile della struttura interaziendale Ingegneria clinica Matteo Berghenti; della direttrice della 1a Anestesia e rianimazione Sandra Rossi e del direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Massimo Fabi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

belen instagram

Instagram

Belen-De Martino, il ritrovato amore ora è ufficiale. E social

A Parma il 25 Aprile con Moni Ovadia e Mahmood

12 tg parma

A Parma il 25 Aprile è con Moni Ovadia e Mahmood Video

La regina Elisabetta ha compiuto 93 anni. Torta con nuovo royal baby?

Gran Bretagna

La regina Elisabetta ha compiuto 93 anni. Torta con nuovo royal baby?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

21enne denuncia abusi, chiesti 4 anni e 6 mesi per Anyiem ritenuto complice di Pesci

rito abbreviato

Notte di violenza e droga: il pm ha chiesto 4 anni e 6 mesi per Anyiem Video

camorra

Morto a Parma Mario Fabbrocino, il boss dei due mondi, rivale storico di Cutolo

traffico

Camion si rovescia in A15, morto l'autista e traffico intenso in A1: coda a Berceto

parma: ordinanza del sindaco

Torna il freddo: si possono riaccendere i termosifoni fino al 30 aprile. Ma solo sette ore al giorno - Il meteo dei prossimi giorni

1commento

anteprima gazzetta

Comune, trecento mila euro per la rinascita del piccolo commercio nel centro

1commento

Corsa salvezza

Parma, dall'infermeria altre cattive notizie: Gervinho in forte dubbio a Chievo Video

1commento

stalking

"L'uomo che mi perseguita è qui sotto casa: ho paura": arrestato un 39enne

2commenti

in televisione

"Salva Roma", Pizzarotti: " Parma si è gestita il proprio debito da sola". 25 Aprile, "Mi vergogno di Salvini"

8commenti

CRONACA NERA

Rapina il centro massaggi con (finta) pistola: la titolare lo mette in fuga con un calcio Video

SRI LANKA

«A 500 metri dalle bombe»: la testimonianza di Giusi e Federico

COMUNE

Opere pubbliche, Parma fra le città che spendono di più

2commenti

PASQUA E PASQUETTA

Boom di turisti tra le bellezze del centro, ma non tutti i locali fanno il pienone

Fidenza

La città piange Paolo Morbiani. Aveva 53 anni

gazzareporter

Vandali in via Verdi: lanciato un blocco di cemento su un'auto in sosta

noceto

"Quella banda che ogni notte arriva, suona e ci grida 'Negri di m....'"

1commento

maltempo

Vento "in corso": chiudono i parchi cittadini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Le faremo sapere». E i talenti fuggono

di Patrizia Ginepri

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

5commenti

ITALIA/MONDO

Diritti umani

Il Brunei scrive alla Ue: "La lapidazione per i gay e adulteri? Tanto sarà applicata poche volte"

televisione

Concorrente cade durante il gioco a Ciao Darwin, "è grave"

SPORT

rugby, le Zebre

La rinascita e la consacrazione in bianconero di David Sisi... si tinge di azzuro Video

serie a

Empoli e Frosinone, oggi sarebbero in B (Con il Chievo). Ma la lotta è punto per punto fino alla fine. La corsa salvezza

8commenti

SOCIETA'

social network

Ingroia: "Non ero ubriaco sull'aereo, solo un banale litigio" Video

BLOG

Il Bugiardino dei libri di Marilù Oliva - "Magia nera"

MOTORI

MOTORI

Alfa Romeo Stelvio, il lato sportivo del Suv

MOTORI IN PILLOLE

Alla scoperta di FCA dietro le quinte