18°

28°

Parma

Taxi, da luglio le tariffe aumentano del 13%

Taxi, da luglio le tariffe aumentano del 13%
Ricevi gratis le news
16

Laura Ugolotti

Aumentano le tariffe dei taxi parmigiani e anche in modo abbastanza sensibile. Il rincaro medio - che varia anche in base all’auto utilizzata dai taxisti - sarà di circa il 13%. Per fare un esempio, per una corsa media di 3 chilometri e con una sosta di 45 secondi il costo per i clienti passerà dagli attuali 7,10 euro a 8,06.

Questo almeno è il dato che è stato calcolato da una simulazione effettuata dal Comune in vista dell’approvazione della delibera;
delibera che passerà oggi all’approvazione della Giunta, ma intanto ieri è stata discussa in commissione Patrimonio. Quel che per ora si sa è che se la delibera sarà definitivamente approvata le nuove tariffe entreranno in vigore già a partire dal prossimo 1° luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ed

    24 Giugno @ 09.28

    Mentre invece se liberalizzano a pagare chi sarà?

    Rispondi

  • Ed

    24 Giugno @ 09.25

    Si sono dimenticati di scrivere che le tariffe erano le stesse dal 2006. 5 anni di prezzi fermi, nonostante i costi galoppanti. Chi vi da un servizio così?

    Rispondi

  • UTI - Unione Tassisti d'Italia

    24 Giugno @ 08.51

    La giornalista che ha redatto l’articolo ha commesso alcuni errori ed omissioni. 1)La legge impone che tutte le auto svolgano il servizio alla medesime tariffe, ne i tassisti e ne il Comune di Parma si sono mai pronunciati in modo contrario. 2)Manca il dato più importante, cioè che le tariffe sono ferme dal febbraio 2006, questo significa che l’aumento del 13% equivale ad un aumento medio annuo del 2,6 %. Sfidiamo qualsiasi consumatore a trovare un incremento dei prezzi così basso su carburanti, assicurazioni, autoveicoli, manutenzioni auto, tutte voci che nell’economia dei tassisti in questi ultimi 5 anni hanno inciso per molto di più del 13%. @kikka, qualcosa per il cittadino è stato fatto: i taxi di Parma hanno le tariffe tra le più basse dell’Emilia Romagna, e soprattutto e una delle pochissime città d’Italia in cui, per trasparenza nei confronti del consumatore, il tassametro si accende solo quando sale il cliente e non quando il taxi si aggiudica la chiamata radiotaxi, le pare poco? @johnjohn, ma con la sua tariffa è sicuro che un cliente sarebbe contento se da Via Farini per andare al Barilla center si trovasse a pagare 10,00 euro invece dei soliti 6,00 euro? Se nessuna città d’Italia lo ha fatto un motivo c’è. @bea, dall’inizio di via Repubblica alla stazione non ci sono 500 metri come ha scritto lei ma 1,4 km passando da Via Garibaldi e 1,9 km passando da via Saffi, questo significa una differenza di 60 centesimi per il cliente. Crede veramente che per farle risparmiare 60 centesimi dobbiamo rischiare di farci ritirare la patente facendo un inversione sulla doppia riga continua o in un incrocio dove addirittura scatta la decurtazione dei punti sulla patente? Se un qualche tassista commette queste infrazioni SBAGLIA e lo fa a suo rischio e pericolo ma il cliente non può pretenderlo. A puro titolo informativo a Bologna per una corsa analoga spenderebbe il 30% in più. Per quanto riguarda i 22,50 euro dal Campus a via Repubblica, lei ha ragione, sono a dir poco esagerati. La prossima volta si faccia rilasciare la ricevuta con il percorso e il timbro del tassista faccia due righe e la spedisca via fax al Settore Sviluppo Economico del Comune di Parma faranno le dovute verifiche e se necessario scatterà un giusto sanzione. Mi creda, vigilare sulla corretta applicazione della tariffa preme più ai tassisti che ai clienti, solo che per farlo avremmo bisogno di più collaborazione da parte dei cittadini. @Aldo, visto che vorrebbe farci morire di fame perché non siamo “grandi lavoratori” vorrei ricordarle che lavoriamo molto più di otto ore al giorno in condizioni di stress, in più facciamo turni notturni e ci siamo nei giorni festivi, Natale, Capodanno, Primo maggio, Ferragosto quando nessuno vuole lavorare compreso la Tep. @betti, il suo ragionamento è molto corretto infatti nel periodo di massima crisi – 2009 – ci sarebbe aspettato un adeguamento delle tariffe che però noi abbiamo rifiutato per paura di una contrazione del mercato, questa scelta di lavorare sottocosto ci ha dato ragione infatti una delle città d’Italia che ha risentito meno della crisi nel settore taxi è stata proprio Parma, altre città che non hanno avuto questa accortezza registrarono flessioni anche del 40%. Per quanto riguarda l’organico posso anticiparle che entro fine anno ci sarà un aumento del numero di licenze. UTI - Unione Tassisti d’Italia

    Rispondi

  • giuse

    23 Giugno @ 16.41

    Azzo!!!!!!!!! alla faccia dell'inflazione, consumeremo un pò piu' suole delle scarpe.

    Rispondi

  • cristian

    23 Giugno @ 15.58

    PENSO CHE SIA PIù CHE GIUSTO!!! CON QUELLO CHE COSTA OGGI LA BENZINA E LA MANUTENZIONE ANCHE LORO HANNO DIRITTO AD UN AUMENTO! MI SERVO TUTTI I GIORNI DEI TAXI DI PARMA ED è UN OTTIMO SERVIZIO!CON TAXISTI MOLTO EDUCATI E AUTO PULITE!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design