19°

30°

Parma

Rimossa l'auto del capo dei vigili: era rimasta in divieto

Rimossa l'auto del capo dei vigili: era rimasta in divieto
Ricevi gratis le news
19

 Rimossa perchè parcheggiata in divieto di sosta nell’area antistante il tribunale civile di Parma: l’auto del comandante della Polizia municipale Giovanni Maria Jacobazzi, 40 anni, arrestato ieri con altre dieci persone (due dirigenti del Comune, un dirigente Iren, sei imprenditori e un investigatore privato) nell’ambito degli sviluppi dell’ inchiesta 'Green money' sulle mazzette del verde pubblico, è stata portata via questa mattina con un carro attrezzi chiamato dagli stessi agenti della Municipale. La vettura si trovava infatti in una zona strettamente riservata ai mezzi del personale di giustizia.

Jacobazzi è finito in carcere con l’accusa di tentata concussione, peculato e corruzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    26 Giugno @ 14.25

    Finché la polizia municipale sarà sotto le dipendenze della politica, non c'è speranza che possa agire in totale autonomia. Lo dimostra il fatto che Jacobazzi non faceva nemmeno parte del corpo, ma era un dirigente del comune di Parma. E questa è una realtà in quasi tutta Italia. I comandanti, quelli veri, sono ormai rari.

    Rispondi

  • Ilaria

    26 Giugno @ 12.03

    Fantastico, il capo dei vigili urbani che è il primo a non rispettare i divieti! E io prendo la multa un minuto dopo che mi è scaduta la sosta sulle righe blu... Se questo è un segnale del modo con cui viene amministrata Parma bisogna proprio che vadano a casa tutti. Sono tutti collusi.

    Rispondi

  • ROBERTA

    26 Giugno @ 11.38

    e per tutti quelli che hanno detto che PARMA è UN'ISOLA FELICE adesso i felici siamo noi a patto che qualcosa sia scoppiato davvero e che si faccia veramente pulizia ( ma ci spero poco)

    Rispondi

  • La borgnerba

    26 Giugno @ 10.49

    Certamente la notizia dell' arresto di tutte queste persone con accuse così pesanti ci lascia senza parole. In un momento così m però mi pare giusto aspettare che la Giustizia faccia il suo corso e si chiariscano i fatti ,invece di scatenarsi contro il Sindaco e le ISTITUZIONI .Pare di assistere ad una scena della RIVOLUZIONE FRANCESE quando il massimo divertimento era decapitare ed assistere alle dececapitazioni! .Inoltre mi domando come potevano essere così informate tutte quelle donne infumanate che venerdì pomeriggio erano sotto il portico del Municipio ad urlare <in galera>quando la notizia non si era ancora diffusa ??? !! !

    Rispondi

  • savino

    25 Giugno @ 21.34

    Indipendentemente dai fatti divenuti di pubblico dominio nelle ultime ore, domnado agli agenti della municipale, cui Marta ha fatto riferimento indicandoli come dei "grandi", come mai non abbiano multato e rimosso l'autovettura in questione prima dell'arresto del loro capo? Avevano forse timore?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"