12°

26°

Parma

Fuori pericolo il bambino incastrato nel cassonetto

Fuori pericolo il bambino incastrato nel cassonetto
Ricevi gratis le news
0

Non è più in pericolo di vita ed è stato trasferito in clinica pediatrica. Questa la buona notizia per il piccolo Mohamed, il bambino tunisino di 10 anni che ieri è rimasto incastrato in un cassonetto della Caritas in via Parigi.

Il piccolo era in giro per la città con la bicicletta, poi forse gli è venuto freddo e magari ha pensato di cercare un vestito di quelli che vengono buttati nei cassonetti della Caritas. Ma si è sporto troppo, ed è rimasto incastrato nel coperchio in ferro perdendo i sensi. E' accaduto ieri,  intorno alle 14,30. Due ragazzi di passaggio nella zona lo hanno visto e sono riusciti ad estrarlo in attesa dell'arrivo dei soccorsi. Sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e un'ambulanza del 118. A prestare i primi soccorsi sono stati due dirigenti di una  società sportiva di baseball, che stava disputando una gara a  poca distanza dal luogo dell’incidente e che hanno visto  all’esterno del cassonetto le gambe del bambino. Estratto a  fatica il corpo, i due hanno cercato di rianimarlo ma solo dopo  l'intervento dei sanitari del 118 il bambino, intubato, è  tornato a respirare senza però riprendere conoscenza.

Il piccolo è ricoverato in Rianimazione all'Ospedale Maggiore: sembra che Mohamed non sia più in pericolo di vita ma i medici non hanno sciolto la prognosi e devono valutare la situazione nel complesso e le conseguenze. Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri.

CASSONETTI DA CAMBIARE? Don Andrea Volta, direttore della Caritas diocesana, interpellato dalla redazione della "Gazzetta" spiega i cassonetti per i vestiti attualmente in uso a Parma sono regolari e forniti dall'impresa leader in questo settore in Italia. Per ora non è previsto che siano cambiati. Questo non vuol dire che, se sarà ritenuto necessario, potranno essere adottati modelli differenti. Don Volta auspica che il piccolo Mohamed possa guarire al più presto.

ROM A "CACCIA" DI VESTITI.  A Parma è la prima volta che accade un incidente come quello di Mohamed. Ma in Italia sembra che non sia affatto sporadico vedere persone che si infilano nei cassonetti per prendere gli abiti destinati alla Caritas. Un lettore di Milano, il giornalista Fabio Zambelli, ci ha inviato alcuni scatti fatti con un cellulare in zona San Siro, che mostrano alcuni nomadi adulti che infilano un bambino nel cassonetto della Caritas per portare via dei vestiti. Una notizia analoga arriva dall'Appennino bolognese: a Vergato tre nomadi rumene sono state sorprese a rubare vestiti usati da un cassonetto di raccolta della Caritas. I carabinieri sono intervenuti dopo la segnalazione di un passante. Una delle nomadi, con precedenti per furto, è stata arrestata, mentre le complici sono state denunciate in stato di libertà. Il caso del piccolo Mohamed è diverso (nelle motivazioni che lo hanno spinto ad avvicinarsi al cassonetto) ma resta il fatto che questo comportamento pericoloso rischi di far male ancora. E ancora una volta, a bambini.

Maggiori particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

10commenti

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

1commento

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery