20°

PARMA

Università, matricole in aumento: +4,2% rispetto all'anno scorso

Università, matricole in aumento: +4,2% rispetto all'anno scorso
Ricevi gratis le news
0

Crescono le iscrizioni all’Università di Parma: i dati delle matricole per l'anno 2018-2019 mostrano che prosegue il trend cominciato nel 2015-2016 e confermato negli anni successivi. L’incremento delle iscrizioni rispetto all’anno scorso è del 4,2%: 6.484 gli iscritti complessivi al primo anno (dati al 30 novembre) contro i 6.221 dell’anno accademico 2017-2018, con una crescita assoluta di 263 matricole. Fra i dipartimenti, quello che cresce di più è Scienze Medico-Veterinarie. In aumento gli studenti provenienti dal Nord Italia. 
I dati sono stati presentati questa mattina al ParmaUniverCity Info-Point dal Rettore Paolo Andrei e dalla Pro Rettrice a Didattica e Servizi agli Studenti Sara Rainieri, che hanno sottolineato il valore della continuità della crescita.

Tutti i dati nel comunicato stampa dell'Università:

Dipartimenti: la crescita maggiore è di Scienze Medico-Veterinarie
Il Dipartimento che per numero di iscritti al primo anno aumenta di più in valore percentuale è ilDipartimento Scienze Medico-Veterinarie, che per certi versi “compensa” la flessione che l’aveva caratterizzato lo scorso anno facendo registrare un ottimo +38,64%. Incremento a due cifre anche per il Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale (+15,87%). In flessione, invece, il Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche (-13,82%) e il Dipartimento di Giurisprudenza, Studî politici e internazionali (-6,04%), entrambi cresciuti lo scorso anno.
Tra i corsi, aumenti rilevanti di matricole per Scienze della natura e dell’ambiente (da 64 a 143 matricole), Civiltà e lingue straniere moderne (da 338 a 400) e Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali (da 135 a 194).
 
Provenienze: crescono l’Emilia-Romagna e il Nord Italia
Se resta pressoché invariato il peso relativo della provincia di Parma (31,7% nel 2017-2018 contro il 32% di quest’anno) crescono quelli dell’Emilia Romagna (dal 52,3% del 2017-2018 al 54,3% di quest’anno: +2%), e del Nord Italia (24,6% quest’anno contro il 23,3% del 2017-2018:+1,3%). Aumentano in particolare gli studenti provenienti dalla Lombardia (dal 16,7% al 18,1%:+1,4%) e dal Veneto (dall’1,9% al 2,5%: +0,6%). In lieve flessione invece il Centro-Sud, che passa dal 16,3% del 2017-2018 al 14,4% del 2018-2019, e le isole: dal 6,9% al 5,8%.

Le studentesse sono il 58%
L’Università di Parma attrae le studentesse, che tra gli iscritti al primo anno “battono” gli studenti 58% a 42%. Tra i Dipartimenti più “gettonati” dalle ragazze, a livello percentuale, superano il 70% di iscritte al primo anno il Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – DUSIC (79%), il Dipartimento di Scienze Medico-Veterinarie (75%) e il Dipartimento di Giurisprudenza, Studî politici e internazionali (73%). Resta invece largamente preponderante la componente maschile ai Dipartimenti di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche (77% di studenti iscritti al primo anno) e di Ingegneria e Architettura (76%).
Il Dipartimento in cui, tra gli iscritti al primo anno, la presenza maschile e quella femminile sono più bilanciate è quello di Scienze Economiche e Aziendali: studenti al 52%, studentesse al 48%.
 
Inclusione: Parma resta punto di riferimento
L’Università di Parma, con il servizio Le Eli-Che, si conferma punto di riferimento importante per gli studenti appartenenti a fasce deboli, per i quali è attivo da anni un servizio che è fiore all’occhiello dell’Ateneo con specifiche strutture di affiancamento e accoglienza. I numeri 2018-2019 parlano di 199 iscritti.
 
Lauree magistrali: i dati a primavera
I dati diffusi oggi sono ancora parziali, poiché le iscrizioni ai corsi di laurea magistrale (+2) non sono ancora tutte chiuse. Le cifre complessive degli iscritti al primo anno (compresi quelli delle lauree magistrali) saranno disponibili nella primavera 2019.
 
Il commento del rettore Paolo Andrei
«L’Università di Parma conferma la sua capacità di attrazione, e questo ci conforta molto. Vedere che giovani provenienti da tutta Italia continuano a scegliere il nostro Ateneo è un dato che, oltre a farci piacere, ci deve responsabilizzare sempre più, perché ogni studente possa sentirsi al centro della nostra azione e possa vivere in Ateneo un proprio arricchente percorso personale. Crediamo che questi riscontri siano di grande soddisfazione per tutte le persone che quotidianamente lavorano nell’Università e per l’Università, e che siano un riconoscimento alla qualità della nostra offerta: in primo luogo naturalmente dell’offerta didattica, che ogni anno potenziamo per essere sempre più al passo con i tempi, ma anche dell’offerta complessiva dell’Università di Parma».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Simona Ventura torna alla Rai con "The Voice"

televisione

Simona Ventura torna alla Rai con "The Voice"

Meghan Markle avrebbe partorito il "Baby Sussex". L'annuncio a Pasqua

gossip

Meghan Markle avrebbe partorito il "Baby Sussex". L'annuncio a Pasqua

1commento

Virginia Saba, sexy  foto inedite della fidanzata di Di Maio

GOSSIP

Virginia Saba, sexy foto inedite della fidanzata di Di Maio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Offerte di lavoro gelataio

LA BACHECA

Ecco 63 annunci per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Colpo da 200mila euro: nella banda c'era anche una «talpa»

TORRILE

Colpo da 200mila euro: nella banda c'era anche una «talpa»

Il caso

Tagli alle pensioni per 28mila parmensi. Cisl: “Colpa della finanziaria”

9commenti

carabinieri

Controlli nel Parco Ducale: denunciati due pusher africani

vandali

Parco Egaddi , Effetto Parma: “Atti inaccettabili, ma l’educazione parte dal buon esempio di tutti”

Santa Chiara

Parto «a sorpresa» nella casa d'accoglienza

LAVORI

Piazza della Pace: vialetti pronti, manca solo l'erba

1commento

Prati Bocchi

Condominio al buio per colpa dell'amministratore

BASEBALL

Inizia il campionato. Poma: «Saremo protagonisti»

SICUREZZA

Pizzarotti: «Le zone rosse di Salvini sono propaganda elettorale»

3commenti

SANT'ILARIO

Un imprenditore: «Tartassato per un cambio urbanistico mai richiesto»

1commento

PELLEGRINO

Addio all'ex sindaco Mazzoli

Salso

Operaio schiacciato dall'escavatore che si è ribaltato a Cangelasio. E' in gravi condizioni

Fornovo

Ventinovenne coltivava marijuana in casa, denunciato dai carabinieri

12 tg parma

Fermati in pieno centro due rom pronti a "visitare" appartamenti

4commenti

ANIMALI

Approvato il disciplinare per l'utilizzo delle aree cani del Comune di Parma - Le regole

2commenti

anteprima gazzetta

Lavori (quasi) finiti: come sarà la nuova piazza della Pace

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

INSERTO

Il weekend... in pillole

DIGITALE

Acquista un mese di Gazzetta e il secondo te lo regaliamo noi

ITALIA/MONDO

londonderry

Scontri in Irlanda del Nord, uccisa una giornalista

scandalo

Truffa choc a Trento: cremazioni, decine di salme trovate in un capannone

SPORT

EUROPA LEAGUE

L'Arsenal sbanca il San Paolo: anche il Napoli è fuori

TENNIS

Montecarlo, Fognini batte Zverev: è ai quarti

SOCIETA'

La storia

Il giorno della finta laurea a Roma scappa per la vergogna: rintracciata a Firenze

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Piccillato pasquale

MOTORI

motori

Arriva la motocicletta volante, viaggia anche su strada

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano