18°

Parma

Appennino Parmense, Maggiali: "Le possibilità per decollare ci sono tutte"

Ricevi gratis le news
0

“Le possibilità per decollare ci sono tutte. Le eccellenze le abbiamo, abbiamo un territorio bello e ricco, ora dobbiamo rimboccarci le maniche”. Così in Provincia l’assessore provinciale al Turismo Agostino Maggiali nel corso della presentazione dei dati dell’Osservatorio dell’Unione Appennino e Verde Emilia Romagna: una “fotografia” nazionale e locale delle tendenze in atto in questo segmento turistico, ma anche una serie di indicazioni preziose sull’estate 2011 e sugli aspetti su cui lavorare per migliorare prodotto e attrattività. “Sono dati importanti con i quali io credo sia molto utile che gli operatori vengano a contatto: uno strumento indispensabile e di cui tenere assolutamente conto se vogliamo crescere. Il tema è la capacità del territorio di crederci e di sapersi organizzare, di puntare sulle reali forze di questo prodotto. E io credo che il punto di forza indiscusso del nostro Appennino sia tanta natura - ha continuato Maggiali -. Poi bisogna avere la capacità di inventarsi e di creare attrattive. E stimolare i privati a investire, a fare impresa sul territorio”.
“Le scelte e le strategie per promuovere l’Appennino si stanno rivelando vincenti – ha spiegato il presidente dell’Unione Appennino e Verde Pierluigi Saccardi –. Ospitalità eccellente e prezzi competitivi in tutte le stagioni ci hanno contraddistinto. Guardiamo avanti per migliorare ulteriormente”
Il report, illustrato da Massimo Feruzzi di Jfc, mette in evidenza punti di forza e aspetti su cui intervenire nell’offerta del nostro Appennino, alla luce in particolare delle caratteristiche delle vacanze e delle esigenze degli ospiti: vacanze sempre più brevi, esigenza di relax e contatto con la natura. Tra i punti di forza dell’Appennino parmense senz’altro le opzioni sportive “slow” (escursioni, passeggiate, trekking, nordic walking), le offerte differenziate, l’enogastronomia di qualità e ben conosciuta, la localizzazione e la raggiungibilità. Gli ospiti italiani del nostro Appennino provengono soprattutto dalla stessa Emilia Romagna e dalle regioni confinanti come Lombardia, Liguria, Veneto, Toscana; gli stranieri soprattutto da Francia, Germania, Regno Unito, Romania. In generale la clientela della stagione estiva è prevalentemente individuale ed è composta in via prioritaria da nuclei familiari e da “senior”, ma anche da coppie e sportivi.
“Questa tendenza, clientela individuale e scarsa presenza di gruppi, e clientela gestita dal sistema dell’intermediazione commerciale - ha osservato Saccardi - è condizionata anche dalle dimensioni piuttosto ridotte di buona parte delle strutture ricettive presenti. Per gli italiani la motivazione primaria per una vacanza in Appennino è da riscontrare nella ricerca di luoghi di relax, compatibili con il proprio desiderio di vacanze; segue poi la possibilità di scoprire luoghi e di visitare ciò che il territorio offre nella sua complessità. Diverse le motivazioni primarie degli ospiti stranieri, che sono attratti dalla combinazione dell’elemento natura con quello culturale, e a seguire dalla tipicità del luogo, anche in chiave enogastronomica”.
Le tendenze per quest’estate? Aumenteranno le coppie con figli sotto i 10 anni, i senior e gli anziani attivi, i piccoli gruppi di sportivi praticanti discipline “slow”. Tra gli elementi su cui puntare: le offerte legate proprio ad attività sportive slow (nordic walking, passeggiate a piedi e in bici, equitazione), alla scoperta dell’ambiente naturale (birdwatching, orienteering, educazione ambientale), al piacere personale (piacere del gusto, piacere per il fisico), alla scoperta e ricerca di luoghi autentici.
Per la stagione estiva l’Osservatorio ha rilevato la probabilità di una riduzione del periodo di vacanza (soggiorno concentrato spesso solo nei fine settimana); l’aumento della domanda di alloggi in luoghi a contatto con la natura; l’incremento delle richieste di “country lodge” (vacanza nel verde) con servizio benessere, di alto livello, nei pressi dei piccoli centri; l’aumento delle richieste di vacanze che integrano salute e forma fisica; l’aumento di interesse per le destinazioni che rendono più fruibile il patrimonio naturale ma al contempo lo preservano.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel