18°

28°

Parma

Parmazerosei, il Tar respinge il ricorso dei genitori sulla costituzione della società

Ricevi gratis le news
3

Parmazerosei, si va avanti. Il Tar dell’Emilia – Romagna ha infatti respinto il ricorso presentato da alcuni genitori in merito alla costituzione della nuova società. Il ricorso chiedeva l’annullamento della delibera di Consiglio comunale che aveva approvato la costituzione della nuova società e tutti gli atti conseguenti, tra cui la gara europea, in atto, per l’individuazione del socio privato. Con questa ordinanza del T.A.R., pertanto, continua regolarmente il procedimento di costituzione di Parmazerosei che dovrebbe concludersi entro la terza settimana di agosto. Si resta in attesa della decisione sul merito del T.A.R.
“Ho atteso con fiducia che il Tribunale Amministrativo si pronunciasse – spiega l’assessore alle Politiche per l’Infanzia e per la Scuola Giovanni Paolo Bernini – e oggi accolgo con soddisfazione la sentenza del T.A.R., che ci legittima a procedere”.
“Come politico – prosegue Bernini – ho fatto una scelta, quella di dare vita a Parmazerosei, l’ho spiegata ai cittadini e, devo dire, è stata apprezzata soprattutto da chi è in lista d’attesa. Ho spiegato ai genitori, che erano legittimamente preoccupati, che per i bambini e le famiglie non cambierà niente: non cambieranno le tariffe dei servizi, non cambieranno i luoghi, le stanze, i giochi, e sarà assicurata la continuità educativa”.
“Ho spiegato la mia scelta anche ai sindacati, con i quali ho trattato personalmente. Ho ascoltato le loro aperture e le loro condizioni. Ero arrivato a una bozza di protocollo d’intesa da sottoporre alla delegazione trattante, nel quale mi impegnavo a non esternalizzare, per il triennio 2011/2013, altre strutture a gestione diretta del Comune e a stabilizzare, nello stesso periodo, altri educatori, insegnanti e coordinatori di nidi precari. Mi impegnavo, anche, a trattare con il futuro socio privato della società l’omogeneizzazione dei livelli degli stipendi e a creare un organismo consultivo dei genitori eletti che si riunisse almeno due volte l’anno. Eravamo molto vicini a firmare l’accordo. Poi, in concomitanza con gli eventi di questi ultimi giorni, in sede di discussione dell’accordo con la delegazione trattante del Comune, i sindacati hanno posto come pregiudiziale l’azzeramento di Parmazerosei”.
“A questo punto – conclude l’assessore Bernini – dopo che il Tribunale amministrativo ha respinto la richiesta di sospensione della gara, io chiedo ai sindacati un ulteriore ripensamento e che riprendano le trattative. Lo faccio nell’interesse della città e delle famiglie, che chiedono i servizi e ne hanno necessità. Io sono fiducioso in un riscontro positivo. Se così non fosse, comunque, andremo avanti da soli”.
_______________________

LA PRECISAZIONE DELLA PROGES.
Comunicato stampa di Proges

Ai sensi e per gli effetti della vigente normativa sulla stampa, il sottoscritto Antonio Costantino in qualità di legale rappresentante pro tempore della Società Pro.ges s.c.r.l..

Visto l’articolo pubblicato da codesta testata in relazione all’ordinanza con la quale il TAR di Parma ha rigettato l’istanza cautelare di alcuni genitori avverso la deliberazione consiliare n. 21/7 del 05-04-011 avente ad oggetto: “Costituzione di una società per azioni a capitale pubblico prioritario per l’affidamento della gestione dei servizi per l’infanzia denominata ParmaZeroSei s.p.a.”.

Considerato che nel servizio si è espressamente affermato che la pronuncia del TAR consentirebbe di procedere alla costituzione della Società con capitale misto “tra Comune di Parma e Pro.ges”.

Rilevato che, al contrario, è tuttora in fase di espletamento una gara ad evidenza pubblica finalizzata all’individuazione del socio privato della costituenda Società ParmaZeroSei s.p.a.; e che Pro.ges s.c.r.l., come altri soggetti, ha semplicemente presentato istanza di ammissione alla suddetta gara.

Rilevato altresì, pertanto, che l’affermazione implicante la già avvenuta costituzione della Società con la partecipazione di Pro.ges s.c.r.l. non solo è inveritiera, ma anche lesiva dell’immagine della Società e rischia di compromettere il regolare espletamento della gara

RICHIEDE

l’immediata smentita della notizia, mediante pubblicazione del presente comunicato.

Salvi e riservati comunque ogni diritto ed azione.

Distinti saluti.

(Pro.ges s.c.r.l.

Il Presidente)

L'inesattezza era contenuta in un comunicato diffuso dall'agenzia Ansa, che abbiamo poi immediatamente corretto su segnalazione dell'Ufficio stampa del Comune di Parma  (redazione gazzettadiparma.it)
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    01 Luglio @ 14.54

    Max, nemmeno io voglio fare censure. Ma non confondiamo la libertà di opinione con quella di diffamazione. Se la Finanza viene a casa tua lo posso dire, mentre se dico che la Finanza deve venirci, o ho le prove ( e alora scrivo in procura anzichè alla Gazzetta) o rischio una querela. E anche altri toni mi sembrano un po' eccessivi (tipo il riferimento a Miss Italia). Se ognuno esprimesse le sue idee serenamente e senza offendere, credo davvero che di "censura" su questo sito non si potrebbe parlare. E l'archivio dei commenti è lì a dimostrarlo. (G.B.)

    Rispondi

  • max

    30 Giugno @ 23.20

    Il mio commento di qualche ora fa non è piaciuto? DA voi non mi aspetto censure.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    30 Giugno @ 17.11

    Al lettore che ha inviato un commento a proposito della Proges: il primo testo, che era un flash dell'agenzia Ansa, è stato poi modificato sulla base di una precisazione fornitaci dall'Ufficio stampa del Comune

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"