19°

29°

Parma

Dopo gli arresti caos per la gestione del canile

Dopo gli arresti caos per la gestione del canile
Ricevi gratis le news
0

 Lo tsunami «Green-money» si abbatte anche sugli animali. L’inchiesta che ha fatto tremare Parma mette in difficoltà circa 385 tra cani e gatti, accolti nel canile «Lilli e il vagabondo» di strada dei Mercati e nell’oasi felina di Vicofertile.

 L’arresto di Alessandro Forni, responsabile della ditta Mondo Verde, che gestiva i due rifugi comunali ha provocato non poco scompiglio. Gli operatori di Mondo Verde avrebbero infatti dovuto gestire le strutture fino a settembre, in attesa che i nuovi vincitori del bando comunale subentrassero.  Con l’arresto di Forni e un «buco» di due mesi (la nuova gestione entrerebbe dal 1 settembre) il Comune ha  chiesto a volontari e associazioni animaliste di farsi carico della gestione dei rifugi. Da oggi. Intanto ieri rappresentanti comunali, associazioni, volontari, e operatori hanno partecipato a una riunione fiume «per assicurare la presenza di una gestione più che dignitosa durante il periodo estivo», ripetono. All'appello del Comune aveva risposto l'associazione «Timbuctù» che ha già gestito il canile in passato e che avrebbe garantito una soluzione accettabile per questo periodo di transizione, a giudizio dei dirigenti comunali,   Di fronte però alle divergenze e alle polemiche fra le varie associazioni, la responsabile ha ritirato ieri sera la disponibilità che aveva già dato.  Il risultato è che, se non interverranno novità, da oggi il canile vivrà una vera situazione d'emergenza  per la gestione. L'obiettivo del Comune è di riuscire a uscire dall'impasse, che si risolverà soltanto con l'aggiudicazione dell'appalto definitivo.
 «Purtroppo la situazione è più controversa di come appare - spiega Lella Gialdi, presidente di Enpa - pare che un’associazione abbia accettato di farsi carico della gestione delle strutture, ma la conferma arriverà solo domani (oggi per chi legge)». Tutti concordano nell’affermare che «due strutture così complesse non possono pesare unicamente sulle spalle dei volontari». Senza contare poi la questione operatori. Si tratta di 7 dipendenti di Mondo Verde - «il cui ruolo risulta fondamentale», precisa la Gialdi - che rischiano di perdere il lavoro. «Non è chiaro infatti se la loro posizione di dipendenti-soci della cooperativa Mondo Verde - aggiunge la presidente di Enpa - possa mutare in virtù della nuova momentanea gestione». «Certo è - si lascia sfuggire ancora la Gialdi - che se il Comune avesse avuto una maggiore disponibilità al dialogo a questo punto non ci saremmo arrivati». In mattinata, è attesa la comunicazione ufficiale: «Ma non sappiamo ancora se l’associazione in questione abbia ufficialmente accettato di gestire l’estate dei poveri ospiti di canile e gattile, ancora una volta vittime innocenti dell’azione umana».C.P. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

GRAN BRETAGNA

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

Bimba batterista

giappone

La bimba che suona i Led Zeppelin (Bonham) è impressionante Video

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

Lealtrenotizie

Si schianta in auto e svanisce nel nulla: si cerca un 25enne di Rivalta

PARMA

Cristopher Delbono è stato trovato a San Prospero: ora è in ospedale

1commento

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

5commenti

Sicurezza

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

TRADIZIONE

«Rozäda äd San Zvàn», non solo tortelli

Lutto

Valtaro e Valceno piangono monsignor Groppi

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

Accoglienza

Parma, dal 2015 274 migranti liberate dalla tratta

SOS ANIMALI

Frisky è scomparso a Calicella di Langhirano Foto

vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in Pilotta, cade un mattone dal tetto sul marciapiede

1commento

GAZZAREPORTER

Divani e reti abbandonate tra via Gazzola e borgo del Naviglio Foto

12 tg parma

Il raduno provinciale degli alpini a Noceto Video

serie a

Parmamercato: Viviano verso la firma. Tutte le trattative - Video

massese

Guarda che sorpasso folle sulla tangenziale di Langhirano

4commenti

CULTURA

Parma capitale della cultura... cistercense: esce la guida-censimento

Volume raccoglie notizie su oltre 500 tra abbazie e siti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Tragedia al porto: auto cade dal traghetto e schiaccia due persone

CARABINIERI

Incidente mortale con l'ascensore in casa: anziano decapitato nel Cremonese

SPORT

Calciomercato

Juve, occhi puntati su Lewandowski

BRESCIA

Striscione offensivo di Forza Nuova contro Mario Balotelli

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti