19°

30°

Parma

Corso di giardinaggio all'Orto Botanico

Corso di giardinaggio all'Orto Botanico
Ricevi gratis le news
1

Lorenzo Sartorio

Una passeggiata tra la natura  ravvivata, colorata e profumata di fiori e piante. 
«Sbocciata»  nel febbraio scorso,  sotto il segno del calicantus (il primo fiore che nei giardini  annuncia con il suo inebriante profumo la resa  dell’inverno, per poi passare alle ducali violette di marzo) l'iniziativa, organizzata  dall’associazione «Amici dell’Orto Botanico»,  si è tradotta  in un corso di giardinaggio conclusosi  all’insegna della lavanda che,  in questo periodo,  colora di tinte provenzali   la più bella ed elegante oasi naturale della città. 
Una trentina  di partecipanti  (uomini e donne di tutte le età ed appartenenti a varie estrazioni sociali) hanno seguito le lezioni dei vari docenti. 
Gli argomenti,  che spaziavano  dalle piante al clima, prato, siepi, bordure, aromatiche, bulbi e rizomi, alberi da frutto, agrumi, ulivo,  vite, alberi da ombra, piante grasse, insettivore, sono stati trattati, di volta di in volta, nell’aula della Scuola di Botanica, per il coordinamento del direttore dell'Orto Botanico, Andrea Fabbri e di Olivia Cantarelli, dell’associazione «Amici Orto Botanico». 
Le attività  collaterali del riuscito corso, che  gli organizzatori  si augurano poter ripetere il prossimo anno,  hanno previsto visite guidate ai ricami floreali dei giardini Fieni, Migliavacca, Bolchi, al vivaio Cpo di San Michele Tiorre, all’azienda  agricola Gavinel di Salsomaggiore e alla Reggia di Colorno. Molto apprezzati   i docenti ad iniziare da Andrea Fabbri, Marcello Tomaselli,  Sandra Migliavacca, Alberto Bianchi, Maurizio Pedrazzini, Ivano Fieni, Corrado Zanni, Fabrizia Fossati, Livia Ottaviani, Angelo Bolchi, Anna Maria Cristina Antoniotti, Pietro Bandini, Anna Favia, Gianluca Calestani, Mario Toledo, Paolo Prampolini. 
«E’ stata un’esperienza  positiva - ha  commentato Fabbri - grazie all’organizzazione  di Olivia Cantarelli, alla preparazione dei docenti  e all’interesse mostrato dai partecipanti». 
Il corso,   di  una ventina di lezioni settimanali della durata di due ore,  ha registrato una presenza dell’80% dei partecipanti ». 
E ancora l’Orto Botanico  protagonista della visita guidata da parte di Andrea Fabbri riservata ai soci del Rotary Club Parma guidati dal nuovo presidente, Stefano Spagna Musso, i quali hanno potuto ammirare i patriarchi arborei che nobilitano l'Orto. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Capoccia Angelomaria

    17 Luglio @ 12.27

    Più che fare un commento, mi offro per scambi culturali sull'argomento "orticoltura". Premetto di essere appassionato del verde in genere, ma soprattutto orticoltura e frutticoltura. (sono geometra) Anticipo che sto lavorando ormai da tanti anni al "pomodoro gigante". A questo riguardo, ho scoperto un segnale della Natura, che indica l'inizio dell'ingrandimento delle singole varietà. Con questo, ad ogni semina successiva, si arriva ad un pomodoro sempre più grande. Ma la grandezza, è relativa, invece che stabilisce l'ingigantimendo, è il numero dei petali del fiore. Il fiore normale del pomodoro, è di 5 petali. Una mia varietà, è arrivata ad oltre 50. Altro importante sempre del pomodoro, è la produttività ed anche in questo, tutte le varietà coltivate migliorano in abbondanza ad ogni risemina. Ultimo del pomodoro, ad ogni risemina, possono iniziare delle nuove varietà. In tutto questo, si procede alla selezione oltre all'ingigantimento, anche delle varietà più belle, resistenti alla maturazione e buona produttività. E adesso, parliamo della frutticoltura. Ho scoperto che sul biancospino, si possono innestare la maggior parte delle rosacee. Tutte producono normalmente ed in qualsiasi regione, anche le più povere di acqua e di terra coltura. Con l'occasione, mi metto a disposizione di chiunque avesse qualche difficoltà negli argomenti in oggetto. Metto a disposizione di tutti e gratuitamente i semi delle varietà coltivate. Accetto di collaborare alla sperimentazione di particolari varietà di ortaggi e di arboree da frutto. Ultimo, a tutti i miei consigli per una sana alimentazione oltre che per la buona Salute, sempre una Vita più lunga. Messaggio Io (noi), l'Elisir di Lunga Vita, lo avevamo scoperto ormai da oltre 20 anni. Inizia escludendo dalla Dieta: il sale, l'alcool, i farmaci, l'aceto, il dado, i fumi. Ciao a tutti AQ

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"