17°

27°

Parma

Stu Pasubio e Cal all'esame delle commissioni consiliari

Ricevi gratis le news
1

Prezzi di vendita degli immobili troppo alti per il comparto B della Stu Pasubio, la società partecipata dal Comune che sta realizzando la riqualificazione di una porzione del quartiere San Leonardo. È stata questa l'obiezione sollevata da alcuni consiglieri comunali (in particolare La Mantia del gruppo misto e  Sandroni di Impegno per Parma) ieri durante la seduta congiunta delle commissioni Bilancio e Controllo delle partecipate, in cui sono stati esaminati - in vista del consiglio comunale di oggi - i piani industriali appunto di Stu Pasubio e del Centro agroalimentare e logistica. Secondo quanto spiegato dal vicepresidente della Stu Pasubio Enrico Degli Incerti, i prezzi medi degli immobili dell'edificio B saranno di 3.850 euro al metro quadrato per il residenziale, 2.850 per il convenzionato e 4.000 per il commerciale. «Prezzi che consentono di raggiungere il riequilibrio economico», ha precisato Degli Incerti, che ha ricordato l'elevata incidenza degli oneri di urbanizzazione (600 euro al metro quadrato), ma anche «l'assoluto valore tecnologico» dell'intervento edilizio, «che non ha eguali a Parma», rispetto al quale il vicepresidente ha chiesto al Comune, «in un periodo di crisi come questo, un impegno per portare avanti un progetto di riqualificazione della città». E sempre sul comparto B, la posizione debitoria verso le banche - è stato spiegato - è di 33 milioni di euro. «Da settembre, inizieremo la commercializzazione, per coprire l'esposizione nei confronti della banca». Sempre Degli Incerti non ha mancato di rilevare la difficile fase congiunturale: «Ci siamo trovati in un momento tremendo sia sotto l'aspetto del mercato che sotto quello della credibilità dei soci», con evidente riferimento al socio di maggioranza, ovvero il Comune. Coli (Ipp) ha espresso dubbi sulle modalità di assegnazione dell'incarico di intermediazione immobiliare. L'altra società partecipata «sotto esame» è stata ieri il Centro agroalimentare, la cui situazione finanziaria è stata definita «tesa» dal direttore Andrea Bianchi, che ha spiegato le azioni in cantiere per riportare la situazione in equilibrio. Oltre all'incasso di alcuni crediti, ha detto, «il piano prevede in tre anni la cessione di una porzione di immobili del centro direzionale, non funzionali all'attività della società». Rispetto a questa vendita, è stato spiegato, esistono già due manifestazioni di interesse da parte di altrettanti inquilini degli immobili: l'introito previsto si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro. Per quanto riguarda i debiti nei confronti delle banche, l'esposizione del Cal è di 7,5 milioni di euro, di cui la parte maggiore per il mutuo edilizio per la costruzione del mercato. Di «un ampio margine di incremento» Bianchi ha parlato in relazione al servizio Ecocity, il progetto di mobilitazioni merci verso il centro città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lorenzo

    05 Luglio @ 15.05

    Adesso si accorgono che i prezzi sono troppo alti??! RIDICOLI! Provate ad intavolare una trattativa per una casa di buona qualità, qualsiasi azienda contattiate il prezzo è stabile tra i 3850 e 4100 euro al m2. Strano che in un periodo di crisi, in cui la domanda cala, l'offerta mantenga inalterato il proprio valore. Mi viene un dubbio: non è che le imprese costruttrici abbiano fatto "cartello"? Mi piacerebbe che qualcuno indagasse..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro - Foto

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

APPENNINO

Fungaiolo ferito nella zona di Albareto: interviene anche l'elicottero di Pavullo

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"