18°

Parma

Canile: la gestione ad "Avalon"

Canile: la gestione ad "Avalon"
Ricevi gratis le news
0

Gestione del canile: forse una schiarita. Come preannunciato, martedì, sono state aperte le tanto sospirate buste: ad aggiudicarsi il bando per l’affidamento della gestione del canile e gattile «Lilli e il Vagabondo» e l’oasi felina di Vicofertile è stata la cooperativa Avalon.
Unica dei sette partecipanti al bando indetto a maggio (tra cui comparivano anche Student work service e Mondo Verde, finite nello tsunami Green Money) che ha presentato l’offerta finale. E' stata comunque richiesta un’ulteriore documentazione per assicurare al Comune «la corrispondenza dei requisiti specifici» della cooperativa.
Si tratta di una documentazione che deve essere presentata entro lunedì e potrebbe segnare l’inizio di una nuova pagina per le due strutture che accolgono, complessivamente, 385 cani e gatti. Secondo alcune indiscrezioni «Avalon» avrebbe partecipato a diversi progetti di pet therapy, oltre a provvedere al mantenimento di alcuni animali alla Fattoria di Vigheffio.
Ma per gestire una struttura complessa - e «incandescente» - come il Polo servono più garanzie. L’arrivo di Avalon, sempre ammesso che venga accettata la documentazione complementare, potrebbe rappresentare un nuovo inizio per la gestione delle strutture.
«Essendo l’unica cooperativa che ha presentato l’offerta finale - precisa la Sassi - viene a cadere l’obbligo d’attesa, istituito dalla legge. La cooperativa potrebbe così subentrare immediatamente alla vecchia gestione».
In altre parole, «Avalon» potrebbe insediarsi a partire da metà luglio colmando la voragine gestionale fino al primo settembre. Certo, bisogna attendere la «sentenza» della commissione di valutazione delle offerte, ma non è escluso che la cooperativa impugni le redini del gioco ben prima dell’autunno. Intanto l’assessore all’Ambiente, Cristina Sassi, ribadisce, che «sul piatto ci sono oltre 33 mila euro per la gestione straordinaria in questi due mesi - cibo e medicinali sono spese a parte che paga il Comune - e stiamo mettendo in campo tutte le risorse per garantire il benessere di cani e gatti». In queste mattine sono cinque gli operatori stipendiati dal Comune che si presentano ai rifugi. «Naturalmente è preziosissimo anche il contributo dei volontari che dimostrano autentico affetto nei confronti delle bestiole - aggiunge la Sassi - presentandosi ogni giorno e facendo un po’ di tutto».
Rimane poi in sospeso la questione degli operatori di Mondo Verde «anche se - precisa l’assessore - abbiamo già inoltrato le richieste per i dipendenti detenuti che potrebbero coadiuvare la gestione del canile, in un primo momento, salvo poi subentrare nell’organico della nuova gestione stabilmente». E c’è anche chi maligna, pensando che forse, se si seppellisse l’ascia di guerra, sarebbe sicuramente il primo passo verso gli amici a quattro zampe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel