17°

29°

Parma

"Chiesa e inceneritore": precisazioni della Diocesi

Ricevi gratis le news
11

Comunicato in ordine alla lettera “La Chiesa di Parma e l’inceneritore”

In relazione alla lettera apparsa su alcuni quotidiani locali e siti internet intitolata «La Chiesa di Parma e l’inceneritore» si ritiene doveroso chiarire:

a)che i terreni sui quali è in corso l’edificazione dell’inceneritore non sono stati ceduti dalla Diocesi di Parma, che non ne era proprietaria, ma dall’Ordine Costantiniano di San Giorgio;
b)che è stata perpetrata una confusione tra la medesima e l’Ordine Costantiniano di san Giorgio, ente regolato dall’ordinamento civile nel cui consiglio generale il Vescovo siede per statuto al pari di tutte le autorità istituzionali cittadine. Detto Ordine non ha sede nella Basilica Minore di Santa Maria della Steccata, ma in piazza della Steccata n. 1;
c)che pertanto è fuorviante per la pubblica opinione, oltre che lesivo della verità, attribuire la responsabilità di taluni atti a chi – come in questo caso la diocesi di Parma – non ne può rispondere in quanto soggetto non direttamente coinvolto.
  
La Chiesa di Parma, in linea con il magistero pontificio e conformemente alla dottrina sociale cristiana, ha a cuore il Creato e la sua salvaguardia ed educa continuamente alla conoscenza, al rispetto e alla tutela della natura e dell’ambiente. Attestano tale sensibilità le numerose iniziative in atto in parrocchie, gruppi, associazioni, come quelle che in questo tempo vedono impegnati preti e animatori in centri estivi e campeggi, a diretto contatto con la natura. Anche solo tale generosa opera, compiuta in modo silenzioso ma proficuo, indica una scelta esplicita e un interesse alto per l’ambiente e il Creato.

Si ribadisce altresì che valutazioni di carattere scientifico circa la nocività dell’inceneritore, oggetto di confronto tra esperti, non sono di diretta competenza “dell’autorità ecclesiastica”, alla quale invece sta a cuore richiamare i criteri e i valori a cui fare riferimento e più volte espressi, così pure la preoccupazione per la salute di tutti, in particolare dei più piccoli e delle generazioni future.

Auspicando un dibattito serio e sereno si sottolinea ulteriormente che è responsabilità dei laici cristiani intervenire con scienza e coscienza sui temi in questione, assumendosi con acuto discernimento le proprie  responsabilità e potendo contare sempre sull’ascolto e sul confronto nella Chiesa di Parma  insieme al suo Vescovo. Cosa che è avvenuta in più occasioni.

Si ribadisce infine la stima a Mons. Pietro Ferri, presbitero colto e apprezzato nel suo ministero che svolge da anni con generosità e competenza.

La Curia Vescovile di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco gorgnali

    11 Luglio @ 11.01

    Reggio e Piacenza cassonetti di Parma!

    Rispondi

  • LUCIA

    10 Luglio @ 18.58

    Io sono cattolica, praticante e anche una zia, avevo partecipato insieme a tante mamme e nonne all'invio di una lettera scritta COL CUORE al Vescovo di Parma per avere un incontro con Lui sul tema dell'inceneritore, da quello che mi risulta l'incontro non è mai stato fissato. E' così che la CHIESA ASCOLTA????

    Rispondi

  • Giorgio G.

    10 Luglio @ 14.08

    Si ribadisce altresì che valutazioni di carattere scientifico circa la nocività dell’inceneritore, oggetto di confronto tra esperti, non sono di diretta competenza “dell’autorità ecclesiastica”. Hanno imparato bene la lezione di Ponzio Pilato ...

    Rispondi

  • Davide

    10 Luglio @ 12.59

    Prima paghino l'ICI come tutti i cristiani, poi diano lezioni di moralità! Incredibile!

    Rispondi

  • Ferruccio

    10 Luglio @ 11.33

    Paragonare la Curia a Pilato appare, forse, un po' azzardato, non vi pare? Qui non viene crocifisso nessuno, ma si tratta di realizzare un bruciatore. Evitiamo per cortesia la retorica, tipo che qui viene crocefissa la natura eccetera... A Zurigo ne ho visitato uno di questi impianti, me non mi risulta che a Zurigo gli amministratore siano stati scomunicati. Ah, è vero, forse no perchè lì sono per la metà protestanti...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

fumetti

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 date che hanno cambiato la storia: vediamo se te le ricordi tutte!

GAZZAFUN

Ricomincia la scuola: pronti per un ripasso di cultura generale?

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

4commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

3commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

1commento

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

AVELLINO

15enne a scuola con la marijuana: arrestato in classe

Milano

Tangenti Algeria, il tribunale assolve Scaroni e l'Eni

SPORT

ZEBRE RUGBY

Mike Bradley: "La fiducia sta crescendo nella squadra, con Cardiff Blues è stata fantastica" Video

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

SOCIETA'

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

4commenti

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design