17°

27°

Parma

Cinque passaggi a livello spariranno. Ma quando?

Cinque passaggi a livello spariranno. Ma quando?
Ricevi gratis le news
0

Tra Parma e Collecchio sono 15 i passaggi a livello dei quali è prevista l'eliminazione. Solo che i lavori (o anche le manovre burocratiche che li rendono possibili) non sembra vadano proprio a velocità di Freccia Rossa. I tempi sono quelli della solita burocrazia, alla quale s'aggiunge però anche una disponibilità finanziaria dai limiti piuttosto marcati.  

Tuttavia, la promessa è stata messa nero su bianco. Semafori, sbarre e code di automobilisti spazientiti,  dovrebbero essere sostituiti da cavalcaferrovie, sottovie e sottopassi ciclo-pedonali. E' quanto previsto dal progetto, sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna, che deve essere attuato a spese di Rfi (Rete ferroviaria italiana) in base alle convenzioni siglate con i comuni di  Parma e di Collecchio a inizio del 2009.
Accordo al quale  ben sette anni prima un protocollo d'intesa ha spalancato la strada. E' quello che prevede l'eliminazione dei passaggi a livello in tutta l'Emilia-Romagna, al di là delle singole convenzioni con gli enti locali. La convenzione fu firmata  nel 2002 da Regione e Rete ferroviaria italiana.
 
Sulla Parma-La Spezia, nel comune di Parma, sono cinque i passaggi a livello in funzione:  in via Pontasso, via Scarzara, via Bergonzi, via Roma e carraia Baracchi. Saranno rispettivamente  sostituiti rispettivamente da un cavalcaferrovia, da collegamenti stradali, da due sottovie (per la soppressione dei passaggi di via Bergonzi e via Roma) e ancora da collegamenti stradali per la carraia Baracchi. In via Bergonzi e via Roma sono iniziati gli sbancamenti, ma si spera che anche accanto agli altri ostacoli a tempo  si mettano in moto le ruspe al più presto. 
Sulla base della convenzione, il Comune di Parma si impegna - a proprie spese - a mettere a disposizione gratuita di Rfi tutte le aree necessarie alla realizzazione delle opere sostitutive, entro e non oltre tre mesi dalla data di pubblicazione del bando di gara per l'aggiudicazione dell'appalto. Le aree di proprietà di terzi, necessarie per la costruzione delle opere, saranno espropriate direttamente dal Comune. I lavori saranno eseguiti con modalità «in presenza di traffico» quando interessano aree pubbliche soggette a viabilità pubblica. Il Comune di Parma provvederà inoltre a proprie spese allo spostamento e o all'adeguamento dei servizi pubblici situati in una posizione incompatibile con la realizzazione delle opere. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

10commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design