18°

28°

Parma

40 ore di corsa a 50°: "Come stare in un forno"

40 ore di corsa a 50°: "Come stare in un forno"
Ricevi gratis le news
0

 Ce l'ha fatta! Dopo 40 ore, 57 minuti e un secondo, Paolo Bucci ha concluso la Badwater Ultramarathon, la gara podistica più dura del mondo che si corre ogni anno in California. Solo i migliori atleti del mondo possono essere ammessi al «via» di questa massacrante prova di 217 chilometri tra la Valle della morte e le alture californiane e, da ieri mattina alle 7,57, il torrilese Paolo Bucci è ufficialmente entrato nella ristretta cerchia degli ultramaratoneti d'èlite.

Una gara per cui la selezione è incredibilmente elevata tanto che Paolo, con il suo invidiabile palmares, è riuscito ad ottenere l'invito solo in questa edizione.  La corsa di Paolo verso l'ambita fibbia di «Finisher» è iniziata giovedì scorso con la partenza da Milano verso Las Vegas.  Accompagnato da Michela Grassetto e Maria Elisabetta Bellini, podiste dell'Atletica Manara, l'ultramaratoneta parmigiano ha incontrato gli altri partecipanti solo il sabato,  giorno dell'arrivo a Furnace Creek.  Insieme hanno poi partecipato al briefing dell'organizzazione. Regole da seguire alla perfezione, pena l'esclusione immediata dalla competizione, quelle della Badwater: gli equipaggi devono seguire l'atleta con un mezzo a quattro ruote e provvedere a ristori ed assistenza solo a vettura ferma. 
Anche per correre in compagnia, i «supporter» devono avere un comportamento preciso: solo dopo il check point di Furnace Creek è possibile accompagnare l'atleta a piedi ma non è consentito stare né davanti né al suo fianco. 
La gara di Paolo, terminata ben 7 ore prima del tempo limite, è stata esemplare: partito alle 6 di lunedì mattina dopo 2 ore e 54 minuti ha attraversato il check point di Furnace Creek con una temperatura già vicina ai 40°. Ed è stato proprio il caldo («che ti avvolge come in un forno») a rappresentare l'insidia maggiore: la temperatura nella Valle della morte (fino al 70° chilometro circa) ha infatti superato abbondantemente i 50 gradi. 
Alle difficoltà della gara, durante la salita verso Panamint Springs, che Paolo ha affrontato nel tardo pomeriggio di lunedì (dalle 3 di notte in Italia), sono sopraggiunti problemi intestinali che hanno fatto rallentare l'andatura di marcia.  Ma il nostro portacolori non si è arreso e, con un'incredibile forza di volontà, dopo 19 ore e 8 minuti si è presentato al secondo «cancello» con un vantaggio sul tempo massimo a disposizione di quasi nove ore. Margine che è poi riuscito a conservare (quasi tutto) fino alla fine seguendo con grande caparbietà la tabella di marcia grazie, soprattutto, all'assistenza delle sue supporter. 
Alla fine, il traguardo lo hanno tagliato tutti e tre insieme, sventolando la bandiera tricolore e quelle con i loghi del Comune e della Provincia di Parma, del Coni e di «Parma città dello sport» che gli furono consegnati ufficialmente lo scorso 25 marzo.  E così, tra lacrime ed esplosioni di gioia, in California come in Italia, sulla cima di Mount Whitney Paolo Bucci ha fatto il suo ingresso nella storia delle ultramaratone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"