10°

23°

Parma

40 ore di corsa a 50°: "Come stare in un forno"

40 ore di corsa a 50°: "Come stare in un forno"
Ricevi gratis le news
0

 Ce l'ha fatta! Dopo 40 ore, 57 minuti e un secondo, Paolo Bucci ha concluso la Badwater Ultramarathon, la gara podistica più dura del mondo che si corre ogni anno in California. Solo i migliori atleti del mondo possono essere ammessi al «via» di questa massacrante prova di 217 chilometri tra la Valle della morte e le alture californiane e, da ieri mattina alle 7,57, il torrilese Paolo Bucci è ufficialmente entrato nella ristretta cerchia degli ultramaratoneti d'èlite.

Una gara per cui la selezione è incredibilmente elevata tanto che Paolo, con il suo invidiabile palmares, è riuscito ad ottenere l'invito solo in questa edizione.  La corsa di Paolo verso l'ambita fibbia di «Finisher» è iniziata giovedì scorso con la partenza da Milano verso Las Vegas.  Accompagnato da Michela Grassetto e Maria Elisabetta Bellini, podiste dell'Atletica Manara, l'ultramaratoneta parmigiano ha incontrato gli altri partecipanti solo il sabato,  giorno dell'arrivo a Furnace Creek.  Insieme hanno poi partecipato al briefing dell'organizzazione. Regole da seguire alla perfezione, pena l'esclusione immediata dalla competizione, quelle della Badwater: gli equipaggi devono seguire l'atleta con un mezzo a quattro ruote e provvedere a ristori ed assistenza solo a vettura ferma. 
Anche per correre in compagnia, i «supporter» devono avere un comportamento preciso: solo dopo il check point di Furnace Creek è possibile accompagnare l'atleta a piedi ma non è consentito stare né davanti né al suo fianco. 
La gara di Paolo, terminata ben 7 ore prima del tempo limite, è stata esemplare: partito alle 6 di lunedì mattina dopo 2 ore e 54 minuti ha attraversato il check point di Furnace Creek con una temperatura già vicina ai 40°. Ed è stato proprio il caldo («che ti avvolge come in un forno») a rappresentare l'insidia maggiore: la temperatura nella Valle della morte (fino al 70° chilometro circa) ha infatti superato abbondantemente i 50 gradi. 
Alle difficoltà della gara, durante la salita verso Panamint Springs, che Paolo ha affrontato nel tardo pomeriggio di lunedì (dalle 3 di notte in Italia), sono sopraggiunti problemi intestinali che hanno fatto rallentare l'andatura di marcia.  Ma il nostro portacolori non si è arreso e, con un'incredibile forza di volontà, dopo 19 ore e 8 minuti si è presentato al secondo «cancello» con un vantaggio sul tempo massimo a disposizione di quasi nove ore. Margine che è poi riuscito a conservare (quasi tutto) fino alla fine seguendo con grande caparbietà la tabella di marcia grazie, soprattutto, all'assistenza delle sue supporter. 
Alla fine, il traguardo lo hanno tagliato tutti e tre insieme, sventolando la bandiera tricolore e quelle con i loghi del Comune e della Provincia di Parma, del Coni e di «Parma città dello sport» che gli furono consegnati ufficialmente lo scorso 25 marzo.  E così, tra lacrime ed esplosioni di gioia, in California come in Italia, sulla cima di Mount Whitney Paolo Bucci ha fatto il suo ingresso nella storia delle ultramaratone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Grande Fratello, soddisfazione a Canale 5: "Esordio da incorniciare"

TELEVISIONE

Grande Fratello, Canale 5: "Esordio da incorniciare" Foto: la casa

Yanchen Gar  2 -  Filippo Chiesa

ARTE

"Yarchen Gar", il corto di Filippo Chiesa premiato a Los Angeles

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parco del Dono, abitanti contro migranti

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

13commenti

DISASTRO COLPOSO

Alluvione, chiesto il rinvio a giudizio di Pizzarotti

10commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

1commento

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

9commenti

PROSCIUTTO

Inchiesta sulle Dop, sospesi i certificatori. Il Consorzio: "Produttori parte lesa"

Decisione del ministero: stop per 6 mesi e impegno a correzioni

2commenti

FINANZA

Maxi frode dei malati immaginari, ecco tutti i nomi e le accuse Video

11commenti

sorbolo

Incastrato per il furto al bar. Ma nello zaino aveva anche altri bottini: di chi sono?

arresto

Ubriaco, danneggia sei auto parcheggiate e poi si scaglia contro i carabinieri

4commenti

tg parma

Sergio Romano al Collegio Europeo: "In Siria vittoria russa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

LUCCA

Minacce e offese al professore: indagati 3 minorenni Il video

2commenti

INGV

Terremoto: lieve scossa a Reggio Emilia

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

MOTOMONDIALE

Gp delle Americhe: Marquez e Rossi verso il prossimo round?

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

AUTO

Scaduto l’obbligo di pneumatici invernali: è ora del cambio stagionale