13°

23°

Parma

I socialisti: "Parma, città al verde"

I socialisti: "Parma, città al verde"
Ricevi gratis le news
2

Andrea Del Bue 

«Parma città verde o città al verde?»: i socialisti puntano sull'ironia, con duecento nuovi manifesti in giro per la città, da questa mattina. La campagna elettorale è cominciata in netto anticipo e anche il Psi vuole entrare nella partita. Con un messaggio, analogo a quello espresso più volte dal Pd: dimissioni. 
«E' giusto che i progetti per i prossimi anni li faccia una giunta che non si presenterà più alle prossime elezioni?» si chiede Francesco Castria, assessore alla Sicurezza della Provincia, nonché membro della segreteria regionale del Psi, durante la conferenza tenuta ieri mattina nella sede parmigiana di piazzale Badalocchio. I socialisti chiedono lumi agli amministratori e fanno l’elenco delle richieste: «Vogliamo sapere la situazione dei conti delle società partecipate ad oggi, non al 31 dicembre 2010 - continua Castria -; pretendiamo risposte serie sul ruolo delle banche che, è evidente, hanno perso fiducia in questa giunta. Infine, il sindaco parla di città in mezzo al guado, ma vogliamo sapere in che modo pensa di uscirci». Il terremoto che ha scosso il Comune, per certi aspetti, assomiglia a quello che colpì il partito nel 1992; sindaco di allora era Mara Colla, presente ieri mattina: «La differenza è che noi ci siamo dimessi, subito», puntualizza l’attuale presidente nazionale di Confconsumatori e membro della segreteria provinciale del Psi. «La politica, allora - interviene il responsabile provinciale degli enti locali, Claudio Magnani -, fece un passo indietro; oggi, invece, pretende di andare avanti». Ecco, quindi, che arriva il richiamo al senso di responsabilità che oggi, secondo i socialisti, manca agli amministratori: «Bisogna rispondere dei guai causati alla comunità - è il pensiero di Colla -, perché c'è una sentenza senza appello che parla di una città che ha perso forza, possibilità, prospettive». La cura? «Bisogna tornare a fare il bene per il bene comune», è la via da seguire, secondo Magnani. L’ex sindaco vorrebbe un risveglio da parte della cittadinanza: «Sono le forze economiche e sociali che devono rimettersi in pista - riflette -; la partecipazione della gente alle questioni che riguardano la città è fondamentale». Presenti anche il segretario provinciale Arcangelo Cocconcelli, Stefano Salsi, della segreteria provinciale, e Paolo Poi, segretario comunale. E’ quest’ultimo a tornare sulla querelle delle società partecipate: «Questa giunta deve darci spiegazioni anche sulla cessione in garanzia, alle banche, del 60% di azioni di Iren». Chiude Castria che detta la linea: «Non dobbiamo limitarci alla protesta, ma pensare alla proposta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lele

    17 Luglio @ 04.46

    In passato vi siete dimessi,avete fatto un passo indietro,ma non e' che oggi ne volete fare due in avanti vero?Chi si e' dimesso nel passato non deve pensare che il tempo serva da diluitore di colpe e responsabilita';se uno si dimette deve avere la coerenza di farlo per sempre!Il tempo puo' servire solo a far passare il mal di testa!E invece no,sono ancora li che aspettano come rapaci affamati l'errore o le disgrazie politiche altrui.Ma che altrui se sono tutti uguali!!!!!!!!!!!!!!,i socialisti poi ve li raccomando,anche se di raccomandazioni da parte mia non ne hanno bisogno!

    Rispondi

  • lele

    17 Luglio @ 04.38

    Basta!Ci avete gia dimostrato di che pasta siete fatti.Tangentopoli e' ancora nella memoria della gente!Basta!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno