17°

28°

Parma

"Sì, coltivavo marijuana: ma non dite che sono matto"

"Sì, coltivavo marijuana: ma non dite che sono matto"
Ricevi gratis le news
0

Nella  mansarda della sua casa del centro i carabinieri alcune settimane fa avevano trovato 17 piantine di marijuana: una piccola piantagione che gli era costata l'arresto. Ora il 33enne protagonista di questa storia, che nel frattempo è stato trasferito al reparto psichiatrico dell'Ugolino, interviene sulla «Gazzetta» spiegando le sue ragioni attraverso una lettera.

 
«Sono il trentareenne più volte citato dal vostro e da altri giornali, rigorosamente di Parma, per la «serra di mariujana in mansarda». 
Dopo un breve passaggio al reparto di Diagnosi e cura sono stato trasferito al reparto psichiatrico dell'Ugolino. Bel posto, peccato che vogliano chiuderlo e trasferire tutto in quell'inferno di ghiaccio che è l'ospedale di Parma. Come forse sapete, se mi trovo in questo bel posto, e non in prigione, è perché sono interdetto per problemi di ordine psichiatrico. 
 
Per prima cosa devo quindi precisare che questa interdizione è ingiustificata perché, secondo il parere di medici illustri e persone sane di mente, non sono affetto da problemi talmente gravi da dover essere messo sotto tutela come un volgare minorenne. La mia interdizione si deve a che, dopo la morte di mio padre, sprofondai in uno stato di grande malessere suscitando nei miei famigliari il timore di non saper gestire il mio patrimonio, di spenderlo tutto con e per gli amici e non certo in caramelle. Fu mia madre la principale artefice di questa decisione perfidamente frettolosa, complici medici traviati dal mio malessere temporaneo e dalla commozione che sempre, nel paese di Sua Santità, esercita una madre che piange per il figlio».  
«Lì - continua il 33enne - è iniziato il mio inferno: da quel momento non ho smesso di essere il terreno di conquista delle guerre tra mia madre e i servizi (Sert, Cim) per decidere quale fosse il miglior metodo di cura per riportarmi alla ragione. Certo, sono sempre stato un ragazzo turbolento e fuori  dal comune ma non svitato, fuori di testa, matto: ragiono, so dove sono i limiti tra realtà e paesi immaginari e da anni il mio comportamento non mi crea problemi con la benemerita società civile. Ammetto di essere un consumatore di cannabinoidi e di coltivarne in mansarda, ma per uso puramente personale, la sera per fare la nanna». 
 
«Tutto questo è assurdo - conclude -: io sto bene, vorrei solo vivere la mia vita! e smetterla di essere un terreno di conquista per la cavalleria medica o la fanteria materna. Ora spero che mia madre trovi un altro interesse nella vita e che i servizi ammettano che non ho bisogno delle loro “attenzioni”. Da parte mia, prometto: niente più mariujana in mansarda, solo camomilla». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

4commenti

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

ROMA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design