16°

28°

Parma

Il problema di Vignali sono i ladri, non i debiti

Il problema di Vignali sono i ladri, non i debiti
Ricevi gratis le news
64

di Giuliano Molossi

Vignali lo ha chiesto anche a Berlusconi: «Cosa faccio?» - ha detto il sindaco al premier. «Resisti, non mollare», è stata la risposta. E così Vignali è ancora lì, in Municipio, assediato dagli «indignados», dai debiti e dalla magistratura. Per quanto ancora non è dato sapere. Cadrà in autunno, come le foglie, dicono in molti. Fra i suoi, fra i civici, c'è chi vorrebbe mollare prima, a fine luglio, ritenendo inutile proseguire a oltranza, tanto più che la sorte, ormai, è segnata. Comunque vada, tra dieci mesi si vota, Vignali non sarà della partita, e la sinistra si vedrà consegnata la città su un vassoio d'argento. Il sindaco è avvilito. «Perché devo pagare io le colpe di altri? Cosa ho fatto di male per meritarmi questo calvario?». Intervistato dal «Corriere» si difende scaricando sul suo predecessore Elvio Ubaldi la responsabilità di aver creato la macchina dei debiti. Ma dimentica, o fa finta di dimenticare, che quello dei debiti e delle società partecipate è un problema ma non è il problema.

Il problema non sono i debiti, sono i ladri. La stampa nazionale non si sarebbe mai interessata alle vicende del Comune di Parma se undici persone non fossero state arrestate con l'accusa infamante di aver rubato dei soldi ai cittadini. Il problema per Vignali è che fra quegli undici ci sono due suoi grandi amici e strettissimi collaboratori,il fidato comandante dei vigili e quelli che gli hanno finanziato e organizzato la campagna elettorale. E' il suo entourage ad essere finito in galera, questo è il problema. Sono le decine e decine di segnalazioni di episodi di corruzione che vedrebbero come protagonisti funzionari e dirigenti comunali, il problema. Sono le ammissioni che avrebbero fatto due degli arrestati, il problema. Sono gli sviluppi che l'inchiesta prenderà, con un'altra retata annunciata, il problema. Vignali si deve preoccupare di questo, non dei debiti. Fosse stato solo per l'indebitamento si sarebbe salvato, avrebbe avuto anche buone chances di un secondo mandato. Invece, se oggi è un «dead man walking» è solo per l'ingordigia di una banda di ladri di polli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    18 Maggio @ 10.40

    vignolipierluigi@alice.it

    PS.: una volta si diceva che per pagare e morire c'era tempo ! i sinistri hanno montato il tutto per arrivare al potere, ma è arrivato il m5s che gli ha rotto le uova nel paniere! il pizza è comunque un sinistro, ma non quello che speravano, forse, è peggio !

    Rispondi

  • Sempreccitato

    19 Luglio @ 16.11

    Se il problema del comune di parma sono i ladri intanto che vada a casa il sindaco visto che lui e' il capo del pollaio. E magari elezioni subito, vediamo chi di Parma si degna di votarne ancora qualcuno di quei morti di fame che ci sono stati fino ad ora. E in + l' attuale sindaco avrebbe molto tempo da dedicare al suo Jacobazzi, che e' dentro poverino......

    Rispondi

  • NORINO

    19 Luglio @ 14.06

    @John Galt, questa rivoluzione centripeta, da Noceto alla città, è cominciata in tempi non sospetti con un preavviso proprio sulla GdP nell'inverno 2009, ribadito sempre sulla gazzetta esattamente un anno fa. Quando scrivevo che i messaggi lanciati tramite questo giornale annunciavano tempesta non era un caso. Certo, Pietro sicuramente "non lo sa", ma Giuliano Molossi? Ora il top del dibattito cittadino è "se mi dimetto io allora deve dimettersi anche lui", "non mi dimetto perché lui non si dimette". La città continua ad essere gestita da personaggi inadeguati. Norino Melegari.

    Rispondi

  • guido

    19 Luglio @ 11.57

    il problema di vignali,è vignali.vada a casa!

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    19 Luglio @ 10.59

    Per Virginia (commento del 18/07/2011, ore 11:17): La Gazzetta di Parma diede la notizia dell'arresto di Tanzi subito, insieme a tutti gli altri giornali.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"