18°

30°

Parma

Il Comune "cancella" il direttore generale Frateschi: illegittimo

Il Comune "cancella" il direttore generale Frateschi: illegittimo
Ricevi gratis le news
1

di Monica Tiezzi

Non siamo ancora alla guerra, ma di certo si stanno affilando le armi. Carlo Frateschi,   direttore generale del Comune di Parma fino alla delibera del 7 luglio con la quale la giunta ha eliminato dall'organigramma la funzione di direzione generale, revocandogli l'incarico,  sceglie le vie legali e scrive a sindaco e giunta. 
«E' stato violato un contratto bilaterale con un atto unilaterale che presenta profili di illegittimità. Non voglio esasperare una situazione che Parma non merita, ma non intendo neppure rinunciare ai miei diritti», commenta Frateschi, senza voler entrare nel merito delle istanze sollevate con la lettera. «Non sono state fatte cifre, ma è chiaro che per me ci sono danni rilevantissimi»,  si limita ad aggiungere.
Frateschi, 63 anni, direttore generale del Comune dal 2000, è ancora «in ferie autorizzate dal 26 giugno e fino al 26 luglio», spiega. E' fuori città e dice di aver ricevuto venerdì nel suo domicilio parmigiano una comunicazione dal Comune che   non ha avuto ancora modo di leggere.
 La decisione di allontanarlo dal Comune  - con la formula della «cancellazione» della funzione del direttore generale -  è  stata annunciata,  nel pieno della bufera dell'inchiesta  «Green money»,  il 28 giugno, dopo un pressing di opposizione, assessori  e diversi consiglieri, e dopo che Vignali aveva già  «licenziato» cinque «direttori apicali», fra i quali Emanuele Moruzzi e  Carlo Iacovini, finiti in carcere nell'ambito dell'inchiesta. 
  Già il giorno dopo il suo siluramento, Frateschi aveva sostenuto in una lunga lettera consegnata anche alla Gazzetta di aver per primo segnalato irregolarità nell'appalto del verde,  bloccando il pagamento di fatture per sei milioni di euro, e di aver sottoposto a ispezione Moruzzi, sul quale aveva inviato una relazione riservata al sindaco. Insomma,   di aver vigilato e di non avere responsabilità.
«Il provvedimento che mi riguarda è impulsivo e  illogico - ha ribadito anche ieri - Ho consapevolezza e coscienza di quello che ho fatto, e posso dire che non c'entro niente con  ciò  che è successo. Auspico un ravvedimento dell'amministrazione».
 Nella delibera del 7 luglio la giunta stabilisce che «la revoca di funzioni di direzione generale non comporta automaticamente il recesso dal rapporto di lavoro dirigenziale» e propone a Frateschi «un nuovo incarico dirigenziale su posizione vacante», affidando all'avvocato Elisa Carrani la «contrattazione» sul nuovo ruolo. 
Ma Frateschi per ora risponde picche: «Io sono direttore generale. Non mi interessa rientrare, ma voglio  capire  che  fine farà il  mio contratto».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    18 Luglio @ 07.47

    sarebbe ora che anche " l'anonima eminenza grigia" dott. Frateschi cominci a dare delle spiegazioni sui rapporti tra Vignali e l'accolita di personaggi che da dieci anni tengono in scacco l'amministraione, non dimentichiamo che è stato nominato da Ubaldi !!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

3commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

Youtube

Nubifragio su Mondello: l'impressionante video in time lapse

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"