20°

Parma

Salta il Consiglio comunale del 25 luglio

Ricevi gratis le news
14

Nessun Consiglio comunale fino a settembre. Lo ha reso noto il sindaco. E subito è arrivato il commento del Pd. "La giustificazione data dal Sindaco per rinviare il Consiglio comunale è risibile e istituzionalmente poco seria - ha scritto il gruppo in un comunicato stampa -. Il Sindaco non può permettersi di considerare le esigenze della Città come una questione piegabile ai problemi di maggioranza. La decisione di oggi non è, purtroppo, che la logica conseguenza della condotta sempre più confusa  e delle decisioni sempre più irrazionali ed illogiche che sono state assunte dal c.d. venerdì nero in avanti. Il Sindaco ha il dovere di tenere presenti le risposte che devono essere date alla Città, alle Imprese ed ai Cittadini che hanno presentato istanze che devono passare dal Consiglio comunale. Se non è in grado di garantire il funzionamento del Consiglio comunale per i problemi interni alla sua maggioranza si affretti a prenderne doverosamente atto, perché non può permettersi di paralizzare i processi decisionali per problemi di maggioranza. Si è sostenuto che il Commissario paralizzerebbe l’attività comunale. La decisione di oggi dimostra che le bugie hanno le gambe corte: chi sta paralizzando la Città è il Sindaco che non vuol trarre la conseguenza della situazione in cui si trova: presentare le dimissioni".

“Nell’ultima conferenza dei capigruppo - replica il vicesindaco Buzzi - ho proposto di convocare un Consiglio in data 29 luglio per discutere dell’impulso da dare alla gara di privatizzazione di parte di Tep. In quella sede mi sono sentito rispondere dal capogruppo del Pd che non sarebbe stato presente e che i consiglieri democratici in aula il 29 luglio sarebbero stati al massimo 4 o 5. Il capogruppo del Pd si disse così contrario alla convocazione della seduta”. “La motivazione fondamentale della mancanza di sedute consiliari nel mese di luglio - prosegue Buzzi - risiede nel fatto che non ci sono delibere in senso tecnico da approvare. Tant’è che nessuna delibera risulta ad oggi depositata, come prevede il regolamento, presso gli uffici della presidenza del Consiglio. Tutte le delibere sono state trattate nelle due ultime sedute che si sono protratte ad oltranza. Il Pd, che si fa portavoce degli interessi dei cittadini, dovrebbe spiegare perché in Consiglio ha votato contro il finanziamento di Parma Infrastrutture, adottato per consentire il pagamento dei fornitori (imprese, artigiani, ecc.) A che cosa dunque si riferisce il gruppo del Pd, con le sue fumose quanto pilotate dichiarazioni, quando parla di risposte da dare alla città, alle imprese (soprattutto) e ai cittadini? Dica chiaramente a che cosa si riferisce. Nessuna paralisi quindi, come hanno ben dimostrato gli ultimi due consigli quando la maggioranza era presente e compatta, con tutti i consiglieri, oltre la mezzanotte per votare atti importanti per Parma. Ormai è chiaro che, continuando a invocare dimissioni o commissari vari, è il Pd, e non l’attuale maggioranza, che vuole affossare la città”.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marcos88

    21 Luglio @ 17.51

    Non sanno più cosa dire in consiglio dato che negli ultimi 3 sono stati dentro fino all'una di notte perchè avevano paura della contestazione. Hanno pensato che anzichè uscire e prendersi i meritati insulti, è meglio stare direttamente a casa. A Settembre poi ci pensa Maroni a riempire la città di bodyguards per il sindaco e i suoi scagnozzi. Ma a Settebre qualcosa mi dice che sotto i portici del grano, se non cambierà nulla, saremo davvero tanti. Ve lo garantisco!!! Finirà la 'pacchia' per anche per questa generazione di politici infami, ladri e soprattutto incapaci!

    Rispondi

  • valentina

    21 Luglio @ 15.17

    c'e' ancora gente limitata che ne fa un problema di parte politica...no comment.... qui c'e' da vedere solo una cosa: chi ruba, o non si accorge, paga.punto.destra sinistra, rosso, nero giallo,bianco, che in questo caso sia di destra poco importa, se la prossima sara' di sinistra, stesso trattamento, a casa!!!

    Rispondi

  • cHarlo

    21 Luglio @ 14.41

    il sindaco fugge.... sentite i motori degli elicotteri pronti a partire? cmq non ho mai visto tanto verde a parma cm in questa estate.

    Rispondi

  • ilasuha

    21 Luglio @ 13.24

    Una volta per tutte: se salta la giunta non si blocca nulla! Succede quello che è successo a Bologna: il commissariamento (se il colore della maggioranza fosse diverso da quello del governo sarebbe già successo). E i cantieri utili continueranno, quelli inutili (la stragrande maggioranza) verranno portati avanti limitando i danni. Poi il debito con comodo lo pagheremo negli anni a venire

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    21 Luglio @ 12.04

    Che gli Amministratori di una città vadano in ferie dal 20 Luglio a Settembre, è scandaloso. D'altra parte, so - per esperienza - che i Commissari sono degli autentici maestri nell'arte di tirare a campare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi, 34 denunciati

I gestori dei centri massaggi erano cinesi residenti nel Milanese. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno