18°

28°

Parma

Parma 80, guerra dei manifesti

Parma 80, guerra dei manifesti
Ricevi gratis le news
1

 Continua il braccio di ferro tra Parma 80 e il comitato assegnatari Paradigna. Ma questa volta a scendere in strada "armato" di bomboletta spray è stato uno dei soci della cooperativa. Pare che qualcuno abbia tentato di «farsi giustizia» imbrattando con vernice nera i cartelli di protesta affissi dalla Rete diritti in casa. A raccontare l’accaduto sono le sette famiglie che compongono il comitato e si sono rivolte al movimento guidato da Katia Torri per denunciare «l'incoerenza della cooperativa che tradisce dopo 20 anni». I fatti risalgono a domenica mattina. Via Mazzini gremita di parmigiani e turisti alla ricerca di relax assoluto, negozi aperti, e un signore dall’aria nervosa e la mano tremante. Pare che l’uomo si sia dato un gran da fare lordando i cartelli su cui campeggiava la scritta «Vergogna». A pizzicarlo è stato uno dei negozianti che si è accorto della bomboletta, malamente nascosta nella tasca della giacca. Quando il titolare del locale ha abbandonato il bancone e si è avvicinato per chiedere spiegazioni, il "graffitaro" si è innervosito. «Ha cominciato a farfugliare qualcosa riguardo la cooperativa e la dignità violata dei soci - racconta il testimone -. Ha anche detto che questi cartelli infamano persone per bene che non hanno nessuna responsabilità». «Siamo esasperati - ha ribattuto il presidente di Parma 80 - abbiamo cercato in tutti i modi di eliminare quei cartelli denigranti e appesi senza alcuna autorizzazione in ogni quartiere della città». Gandolfi assicura di aver contattato immediatamente il comando della polizia municipale: «Ho presentato un esposto per eliminarli ma nessuno ha mosso un dito». Dopo questo preambolo, il presidente sottolinea che «l'azione di uno dei soci è comprensibile - afferma -: dimostra un grado di malessere latente provato da chi è stato trascinato nel fango da sette famiglie». E aggiunge: «In fin dei conti, la sua bomboletta non ha intaccato nessun muro. Lo spray ha lordato solo i fogli abusivi che tappezzano le pareti della città e infamano l’unica cooperativa di Parma che realizza alloggi per l’affitto». Intanto il dibattito si fa rovente e le sette famiglie impegnate nella battaglia legale contro la cooperativa non hanno intenzione di cedere. «Nonostante il ricatto dello sfratto», precisano gli inquilini ribelli.  La prima udienza è alle porte: si terrà il 29 luglio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco brundo

    22 Luglio @ 06.06

    Guerra tra poveri, haimè...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"