18°

28°

Parma

Inceneritore, il Tar ha respinto il ricorso di Iren

Inceneritore, il Tar ha respinto il ricorso di Iren
Ricevi gratis le news
7

Il Tar ha rigettato il ricorso cautelare urgente di Iren per l’annullamento dell’atto con cui il Comune di Parma ha ordinato la sospensione dei lavori per la realizzazione del termovalorizzatore in costruzione a Ugozzolo. Nel decreto, datato 22 luglio 2011, il consigliere delegato Italo Caso ha considerato che “in vista della trattazione collegiale dell’istanza cautelare fissata per il 14 settembre 2011, appare necessario conservare immutato lo stato dei luoghi”.
Il Comune segue la questione con la collaborazione di due consulenti: il professor Mario Chiti, al quale è stata affidata la parte amministrativa, e l’avvocato Andrea Mora, per la parte civilistica e l’esame della corrispondenza tra il Comune e Iren. Il primo ha elaborato una prima memoria, depositata al Tar, che da lunedì sarà a disposizione di chiunque vorrà prenderne visione.

GCR: "ESTATE IN PACE PER I RESIDENTI DI UGOZZOLO". La notizia della decisione del Tar è stata data questa mattina per prima dall'associazione  Gcr: "E' notizia di pochi minuti fa il rigetto da parte del Tar di Parma del ricorso di Iren contro la decisione del comune di Parma di sospendere il cantiere dell'inceneritore per abuso edilizio. Il comune aveva risposto con una memoria difensiva di 30 pagine dove veniva anche messi in luce altri importanti problemi dell'iter autorizzativo". 

In un'altra nota, Gcr aggiunge un commento:

Estate in pace per i residenti ad Ugozzolo, il cantiere dell'inceneritore rimarrà sospeso fino a settembre. Ieri il Tar di Parma, prima sezione, magistrato Italo Caso, ha deciso di rigettare l'istanza di Iren che chiedeva il rigetto dell'ordinanza del comune di Parma, che di fronte alla mancanza del titolo edilizio, aveva deciso la sospensione dei lavori.
Per il Tar, visto la fissazione dell'udienza per il prossimo 14 settembre, è il caso di mantenere inalterato lo stato dei fatti e non si individuano irreparabili danni patrimoniali.
Iren aveva addirittura invocato l'interesse pubblico alla salute come motivo di prosieguo dei lavori!
Ma a nulla è servito.
Il comune di Parma aveva chiesto parere all'avvocato Mario Chiti che con il collega Andrea Mora ha difeso gli interessi di piazza Garibaldi.
Dall'altra parte Iren era difesa da Giancarlo Cantelli e Renato Fusco.
Ora si apre una stagione estiva importante per poter a bocce ferme riflettere sulla gestione dei rifiuti e sulle possibili alternative.
Dall'Olanda infatti è giunta una proposta importante da un colosso dei rifiuti come la van Gansewinkel, che propone a Parma di cambiare rotta e dedicarsi al recupero dei materiali invece che al loro incenerimento. Vedremo se gli attori sapranno cogliere questa opportunità.
Si apre anche la stagione della procura, visto che tanto materiale è stato depositato presso gli uffici di vicolo San Marcellino e non dubitiamo che aperte indagini approfondite, come di dice a Parma, ne verrà fuori una gamba.
I presupposti ci sono tutti, i rumors si ripetono in ogni ambito.
Il livello di tensione che si respira in queste ore in piazzale della Pace e nella sede di Iren è altissimo.
In gioco il futuro della multiutility e il futuro del governo della Provincia di Parma.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BIANCHI MARIA LUISA

    24 Luglio @ 16.35

    Molto bene! Ci aspettiamo che la magistratura faccia il suo dovere e che Bernazzoli si dimetta. A nome mio e, penso, di molti cittadini un grande ringraziamento al GCR che tanto ha fatto in difesa della nostra salute.

    Rispondi

  • MA BENE

    24 Luglio @ 15.37

    mi faccio promotore di un comitato contro tutti i comitati , dovreste vivere come i quqqueri ormai avete rotto le scatole volete la botte piena e la moglie ubriaca

    Rispondi

  • Angelo

    24 Luglio @ 11.07

    bellissima notizia, non voglio inceneritori che bruciano rifiuti che diventano microparticelle che poi finiscono nei miei polmoni!!!basta!!!!che lo smantellino!!!fa veramente pena per la nostra salute!!!!!!che venga smantellato già da settembre!!!!

    Rispondi

  • Petunia

    23 Luglio @ 17.38

    Io non so che proposta importante abbia fatto la van Gansewinkel, però dal sito sembra che abbiano diversi inceneritori "per recuperare energia dai rifiuti". Vogliamo quindi un inceneritore olandese? Dai camini di quelli escono i tulipani? O vogliamo portare i nostri rifiuti in Olanda?

    Rispondi

  • Mariapia

    23 Luglio @ 17.14

    Iren ha perso ancora e i Cittadini di Parma hanno vinto ancora!!!! Adesso smontatelo e costruite il centro di riciclo a freddo proposto dal CGCR e che funziona in moltissime città nel mondo tra le quali San Francisco, Tel Aviv, Sidney, ecc.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design