18°

28°

Parma

I consiglieri comunali del Pdl scrivono ai "colleghi" del Pd: "Dovreste chiedere le dimissioni di Bersani"

Ricevi gratis le news
29

Questa la lettera aperta scritta dai consiglieri comunali di Parma del Pdl ai "colleghi" del Pd:

"Cari colleghi,

da oltre un mese, da quando sono stati arrestati con accuse di corruzione alcuni collaboratori del Sindaco Vignali, chiedete le dimissioni dello stesso primo cittadino appellandovi al senso etico e morale della nostra città, alcuni di voi peraltro indignandovi insieme con i manifestanti sotto i portici del Municipio. Noi, come sapete, abbiamo una posizione antitetica alla vostra per cui abbiamo fino ad ora sostenuto il sindaco a rimanere per completare alcuni passaggi amministrativi tanto necessari quanto importanti per il futuro di Parma che le sue dimissioni ed il conseguente commissariamento del Comune non consentirebbero. La nostra e' una posizione di responsabilità ed e' indiscutibilmente coerente con l'impegno che abbiamo preso con gli elettori: sostenere un progetto amministrativo che, seppure non potrà essere del tutto realizzato, deve comunque lasciare alla città i presupposti per proseguire nel suo cammino di sviluppo con servizi ed infrastrutture all'avanguardia per non fermarsi e tornare al dannoso immobilismo delle giunte di centrosinistra. Proprio perché la coerenza e' un elemento imprescindibile di quella moralità che rivendicate, chiediamo anche a voi, pur nel rispetto delle posizioni tra noi differenti, un atto estremamente coerente con le posizioni che avete assunto. E' infatti cronaca di queste ultime settimane che sono indagati con pesanti e infamanti accuse anche più gravi in termini economici, di quelle di Parma, alcuni importanti esponenti del PD, strettamente legati al segretario nazionale del vostro partito, quel Pierluigi Bersani, che sarà a Parma proprio mercoledì prossimo. Franco Pronzato e Filippo Penati hanno infatti avuto importanti incarichi di responsabilità nelle segreterie politiche dello stesso Bersani e i fatti per cui sono indagati si sarebbero svolti anche durante il loro mandato alle dirette dipendenze dell'attuale segretario nazionale del PD. Coerentemente, pertanto, con quanto chiedete a Vignali a Parma per vicende che riguardano suoi collaboratori e, parole vostre, che umiliano la nostra città, dovreste chiedere le dimissioni del vostro segretario nazionale Pierluigi Bersani per vicende che umiliano il vostro partito. Sarebbe un atto che vi renderebbe davvero onore in quanto vi consentirebbe di dissociarvi da quell'ipocrisia che caratterizza il PD a livello nazionale sempre solerte nel  chiedere la gogna mediatica e giudiziaria dei propri avversari politici e assolutamente garantista quando si tratta di vicende giudiziarie di suoi esponenti. Ne abbiamo avuto peraltro un brutto esempio proprio in questi giorni quando nel medesimo pomeriggio il PD ha votato per l'arresto del Deputato PDL Alfonso Papa ma ha impedito che fosse dato il via libera all'arresto del Senatore Alberto Tedesco, personaggio legato a D'Alema e quindi anche a Bersani. Noi almeno anche a livello nazionale siamo sempre coerenti con il nostro garantismo: il Pdl in blocco ha votato contro gli arresti sia di Papa che di Tedesco. Per la stessa coerenza non possiamo chiedere noi le dimissioni di Bersani che fino a prova contraria e a sentenza passata in giudicato escludiamo sia responsabile di fatti addebitati a suoi collaboratori, ma chiediamo a voi, per coerenza con quanto chiedete a Vignali, di chiederle a Bersani".

I Consiglieri comunali di Parma iscritti al PDL
Massimo Moine, Giuseppe Pantano, Francesco Arcuri, Mario Benecchi, Franco Bertorelli, Sergio Boscarato, Franco Cattabiani, Massimo Coli, Paolo Conforti, Dante Tedeschi, Maria Vittoria Valdrè.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paola

    26 Luglio @ 15.10

    come al solito mi tocca leggere i soliti commenti di tifosi elettori, si perchè è l'unica maniera civile di etichettare i fans di questa giunta comunale, si sono nascosti per un pò e adesso saltano fuori che le acque si stanno un pò calmando. Se foste dei normali elettori verreste anche voi a protestare sotto il comune,ma cosa si può chiedere a gente che esorta con: pietro tieni duro! immagino che siete anche i frequentatori della movida e sponsor della metrò e della parmigianità vero? una città che si è macchiata di uno dei più grandi crack della storia con la parmalat ed ha accumulato i debiti di una metropoli europea. Ma come fate a non vedere, come fate a non capire, qualsiasi elettore di sinistra di fronte a tanto avrebbe come minimo stracciato la tessera. Mi auguro che alle prossime elezioni riflettiate bene e questi personaggi li lasciate a casa perche se dopo un cosi evidente episodio di corruzione e malgoverno vengono riconfermati al loro posto meriteremmo proprio di finire tutti in galera,meditate gente meditate......

    Rispondi

  • Ivan Gaiani

    26 Luglio @ 14.23

    Ma questi qua dovevano andare a Zelig a fare i cabarettisti, han sbagliato mestiere!!! Complimenti, lettera molto divertente.

    Rispondi

  • mirco

    26 Luglio @ 13.51

    @ un sansecondino : io non sono di sinistra ma se tu inneggi alla destra inneggiando e difendendo Craxi e Berlusconi allora ci meritiamo di essere nella merda. La destra era ben differente da quest'inciucio che si è visto dal 92 ad oggi. Se devi paralre di destra lascia fuori quella gente qua!

    Rispondi

  • NORINO

    26 Luglio @ 13.18

    Caro amico ti scrivo...io scrivo a te, tu a me, lui all'altro...che lessico, capacità di argomentare, classe (dirigente): che etica, deontologia..."tutti ladri, nessun ladro! La messa è finita : rubate in pace". (Nel frattempo tu, "parmigiano di livello europeo" paga, se son rose fioriranno...). Norino Melegari

    Rispondi

  • francesco brundo

    26 Luglio @ 13.05

    Il PD, il partito degli onesti quando NON li prendono, ma quando li prendono ? ci vogliono gli arresti per diventare onesti? Bersani sapeva benissimo da dove venivano i soldi dei finanziamenti , questi raccontano più balle dei democristiani.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"