17°

28°

Parma

Atti vandalici contro la sede Uil dell'ospedale

Atti vandalici contro la sede Uil dell'ospedale
Ricevi gratis le news
0

di Chiara Pozzati

Prima hanno spezzato l’asta, poi si sono accaniti sulla bandiera. Due blitz in due notti e nessuna rivendicazione. Nel mirino dei vandali è finita la sede della Uil Fpl all’interno dell’ospedale. E’ accaduto tra lunedì e ieri e la notte precedente, quando i soliti ignoti sono entrati in azione a un orario imprecisato.
La sede del sindacato si trova a un pugno di metri dai cancelli di via Gramsci e sono diverse le sigle che trovano posto nello stesso palazzo. A ricevere l’amara sorpresa, in entrambi i casi, è stato uno dei segretari addetto all’apertura degli uffici.
Sono le 8.30 di lunedì mattina quando l’uomo vede l’asta spezzata in malo modo e la bandiera abbandonata sulla strada. Nessuno degli altri vessilli è stato toccato; «forse un incidente», pensa il segretario prima di riparare il danno.
Peccato che 24 ore dopo l’asta era di nuovo divelta e lo stendardo della Uil ridotto a brandelli e gettato su un portabiciclette. Un episodio che ha lasciato con l’amaro in bocca i componenti del sodalizio che hanno subito sporto denuncia contro ignoti.
A rendere noto l’accaduto è stato Gerry Ferrara, segretario regionale Uil Fpl Emilia-Romagna. «Anche a Parma, dove almeno nel passato la tolleranza era un valore rispettato -spiega Ferrara -, dobbiamo registrare l’inquietante presenza di intemperanze sindacali tese a creare solo e unicamente una grave tensione sociale». Ad allarmare il segretario regionale la vicinanza dei due episodi «che fanno pensare a un gesto mirato e messo a segno da qualcuno convinto delle proprie azioni - precisa - più che a una bravata tra ragazzini».
Resta il fatto che è la prima volta che la sede del sindacato finisce nella rete dei vandali «e certo non sappiamo spiegarci le ragioni». Niente rivendicazioni, come si diceva, niente indizi che possano far risalire all’autore del gesto. Gesto che «umilia irrimediabilmente le prerogative sindacali e contestualmente i diritti dei lavoratori nei luoghi di lavoro. Ecco perché è inammissibile» taglia corto Ferrara.
A pochi metri dalla sede degli uffici, inoltre, spiccano alcune telecamere «e ci auguriamo che i filmati vengano visionati al più presto - chiosa - perché potrebbero fornire dettagli preziosi per incastrare i responsabili».
Ma la Uil si è anche rivolta alla direzione generale del Maggiore: «Dopo quanto accaduto - scrivono nero su bianco - invitiamo a una maggior vigilanza tesa a prevenire questi episodi, considerato che l’evento oltraggioso è stato consumato all’interno della sede ospedaliera, quindi da personale autorizzato all’ingresso».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

4commenti

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

ROMA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design