14°

24°

Parma

Molte classi e pochi presidi: scuole "scoperte"

Molte classi e pochi presidi: scuole "scoperte"
Ricevi gratis le news
1

di Enrico Gotti

In Campania ci sono 1.330 presidi. In Emilia-Romagna sono 565, meno della metà. Merito dei ridimensionamenti degli anni scorsi. Ma ora il taglio dei vicepresidi della manovra finanziaria, assieme alle mancate sostituzioni dei dirigenti che vanno in pensione, colpisce senza far differenze fra una regione e l’altra. Molte classi, pochi presidi. E aumentano le scuole «scoperte», quelle in cui non ci sono dirigenti a tempo pieno, ma “reggenti”.

«Questa situazione è insostenibile. – dice l’assessore provinciale alla Scuola Giuseppe Romanini – L’anno scorso le scuole con le reggenze erano 18. Quest’anno arriviamo a quasi la metà degli istituti». «Vanno in pensione Tarcisio Zatti a Langhirano, Donata Donati alla Fra Salimbene , Maurizio Dossena al Paciolo D’Annunzio, Marina Aramini si trasferisce a Latina. Va in pensione la professoressa Paola Capanni, che era preside del Bocchialini, Galilei e Solari: tre istituti in uno».

«Il quadro peggiora ulteriormente – continua Romanini - perché la finanziaria ha di fatto eliminato la figura del vicario del preside. Chi ha pensato una norma del genere o non conosce la situazione della scuola della nostra regione o lo ha fatto in modo volutamente irresponsabile. Noi abbiamo istituti comprensivi, come quello della Valceno, che interessa 5 Comuni e ha 13 plessi, in cui il preside può venire solo due o tre giorni alla settimana, perché impegnato in un altro istituto». «In queste scuole la figura del vicepreside – continua l’assessore - è assolutamente indispensabile. Invece, per avere un risparmio minimo, si creano enormi difficoltà». La previsione è che le uniche scuole superiori in cui rimarranno in carica i vicepresidi sono il Marconi e il Giordani. Sono quelle che hanno più classi. In tutte le altre il lavoro dei vicari sarà cancellato o dimezzato.

La notizia positiva è che il ministero ha fatto partire il maxi-concorso per i nuovi presidi (153 nella nostra regione). I tempi però sono stretti, e difficilmente l’arruolamento sarà già a settembre. Il bando è stato pubblicato il 15 luglio scorso, per un totale di 2386 posti. Per sfoltire le richieste, ci sarà una pre-selezione con 100 test su conoscenze di base, informatica e lingua straniera. Al concorso possono partecipare i docenti di ruolo nelle scuole statali da almeno 5 anni, con laurea magistrale o vecchio ordinamento.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    28 Luglio @ 22.03

    Contemporaneamente ai tagli sono stati finanziati gli istituti privati. Bello no?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La VIP più bella di Parma? Conduce Benedetta Mazza

GAZZAFUN

Ecco altri VIP parmigiani: li conosci tutti? Scoprilo subito!

Lealtrenotizie

Incidente mortale in A15

Foto d'archivio dal sito di Autocisa

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

1commento

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

3commenti

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse infamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

7commenti

industriali

La Sassi nuovo presidente Upi: obiettivo "innovazione e crescita" Video

L'ex presidente Figna: "Il mio un bilancio positivo: imprese in crescita"

Anteprima gazzetta

Caso whatsapp-Parma: "Il processo più assurdo mai visto" Video

ASSEMBLEA UPI

Figna: "Economia dinamica, ottimismo per il futuro". Annalisa Sassi alla presidenza

Si svolge l'assemblea degli industriali al «Paganini». Il presidente uscente ricorda Loris Borghi: "Ha dato forte impulso all'attività dell'Ateneo e alla collaborazione con le imprese".

SQUADRA MOBILE

Il market dei pusher in un appartamento di via Buffolara: due arresti, sequestrati 21mila euro Video

3commenti

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Assemblea Upi

Patuelli(Abi): "Banche e imprese chiedono regole più semplici per il sistema"

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

1commento

CALCIO

Asprilla, in campo per beneficenza, selfie (con Apolloni e Balestrazzi) per amicizia

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

1commento

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trump, i pianti dei bambini e il cinismo della politica

di Domenico Cacopardo

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

attacco

Saviano, duro contro Salvini: "Scortato da 11 anni, dovrei avere paura di te? Buffone" Video

3commenti

il caso

Firenze, aghi per cucire nella mozzarella prodotta a Piacenza. Prodotto ritirato

SPORT

RUSSIA 2018

Disastro Argentina: perde con la Croazia ed è quasi fuori

serie B

Palermo, macchè gol e tifo: la promozione (finale) potrebbe arrivare dal tribunale

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa