15°

24°

Parma

"Green Money": Jacobazzi ancora sotto torchio

"Green Money": Jacobazzi ancora sotto torchio
Ricevi gratis le news
8

Dopo l'interrogatorio di ieri, questa mattina l’ex comandante della polizia municipale Giovanni Maria Jacobazzi è stato ascoltato di nuovo dagli inquirenti, fra le 9 e le 12 circa. Domani Jacobazzi sarà ascoltato ancora.

L'interrogatorio è stato segretato dalla pm Paola Dal Monte, per cui è impossibile dire se abbia tenuto un atteggiamento collaborativo con gli inquirenti che indagano sulle "mazzette" pagate da un gruppo di imprenditori per ottenere appalti per la manutenzione di strade e verde pubblico. Jacobazzi dovrà presentarsi anche domani in Procura per rispondere alle domande degli uomini della Guardia di finanza che stanno conducendo l’inchiesta "Green money 2".

L'ex capo della Municipale è il quarto di undici indagati complessivi (tutti finiti in manette nel blitz del 24 giugno) a chiedere di essere sentito. Nei tre casi precedenti la richiesta di scarcerazione presentata subito dopo la fine degli interrogatori è stata accolta con la concessione, da parte del gip del Tribunale di Parma, dei domiciliari. Una delle ipotesi che si fanno a questo punto è che gli indagati interrogati finora abbiano 'vuotato il saccò, riconosciuto le contestazioni della Procura e, probabilmente, fornito ulteriori elementi all’indagine. Jacobazzi è accusato di aver 'approfittatò del sistema di false fatturazioni o fatturazioni gonfiate per farsi ristrutturare il giardino e alcune dipendenze della casa al mare di Santa Marinella, sul litorale laziale. L’importo dei lavori (apparentemente pagati per la realizzazione di un’area di sgambamento per i cani antidroga della Municipale) ammonta a 5mila euro. È inoltre accusato di aver venduto informazioni riservate ad un detective di Monza a fronte del pagamento di 4mila euro e di aver cercato di "cassare" una contravvenzione staccata da alcuni agenti del settore "Annona" del ristorante "Le sorelle Picchi".

LA CRONACA DI IERI. E' arrivato in Procura alle 11,30 per essere interrogato Jacobazzi, finito agli arresti il 24 giugno con l'accusa di corruzione, peculato e tentata concussione, ed è uscito dopo cinque ore di interrogatorio.
Jacobazzi è coinvolto nell’inchiesta della Guardia di finanza (coordinata dalla Pm Paola Dal Monte) relativa alle false fatturazioni o fatturazioni gonfiate che avrebbero consentito ad alcuni dirigenti del Comune di Parma e ad alcuni imprenditori di 'drenare' dalle casse del Comune soldi pubblici attraverso l’ assegnazione di appalti per la manutenzione del verde pubblico e delle strade. In particolare, Jacobazzi è accusato di aver approfittato di questo sistema per farsi ristrutturare il giardino della casa di Santa Marinella, sul litorale laziale, da uno degli imprenditori finiti in manette nel corso del blitz delle Fiamme gialle.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Silvana Borlenghi

    30 Luglio @ 12.03

    Il Segretario Generale Michele Pinzuti ha fatto una cosa saggia togliendo i premi, fare osservare le buone regole al direttore generale. Quello che si chiede maggiormente in questi giorni è sapere educare le persone ad essere onesti, ad essere rispettosi nei confronti delle persone. Occorre garantire la dignità umana. Grazie Segretario Generale sicuramente aprirà un nuovo cammino migliore.

    Rispondi

  • claudio

    30 Luglio @ 11.06

    prendo atto che Parma ha un concetto della democrazia molto basso se non mancante. Si gode delle disavventure processuali tutte da dimostrare come stabilise la Cassazione. Parma sembra ferma agli anni giacobini del capro espiatorio che purifichi le coscienze di tutti veri ladri compresi

    Rispondi

  • franco

    29 Luglio @ 20.54

    MA vorrei sapere : questi " VIAGGETTI " DALLA GALERA " in PROCURA e VICEVERSA , spero tanto CHE li paghino GLI imputati EH !!!!!! QUANDO si HA BISOGNO della croce ROSSA , sono i cittadini a pagare !!!!! NON facciamo Scherzi !!!!! FALCO .

    Rispondi

  • stefano m

    29 Luglio @ 11.29

    Vedendo le foto mi sorge spontanea una domanda: perchè gli altrri indagati che sono stati portati in tribunale per essere interrogati avevano le manette e lui no? Se è umiliante per il prode comandante è umiliante anche per i comuni mortali

    Rispondi

  • monica

    29 Luglio @ 01.37

    e pensare che facevano i fighi ( per modo di dire "fighi" ) per parma altezzosi ....... chi parcheggiava in via cavor senza evere pernmessi .....dato che ogni tanto arrivavano i vigili e la portavano via ,,, al sig,re del " verde" davvero sarebbe bello un giro per il centro con le manette ...magari di sabato

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mondiali, continua lo spettacolo (di bellezze) sugli spalti Gallery

Russia

Mondiali, continua lo spettacolo (di bellezze) sugli spalti Gallery

giornalista

russia

Molesta la giornalista, lei lo sgrida in diretta tv Video

Elio e Storie Tese, per il loro addio un brano "compostabile"

musica

Elio e Storie Tese, per il loro addio un brano "compostabile"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

Lealtrenotizie

"Indimenticabile", "grande", "un pezzo di storia": domani il rosario per Silvano Fontana Foto

LUTTO

"Indimenticabile", "grande", "un pezzo di storia": domani il rosario per Silvano Fontana Foto Video

4commenti

VIOLENZA

Insulti e schiaffi alla moglie a Torrile: la donna si salva barricandosi in auto Video

Salsomaggiore

Fritelli rieletto sindaco dopo un lungo testa a testa: "Ora parliamo insieme della città" Video

Affluenza in calo: ha votato il 49,6% dei salsesi

11commenti

anteprima gazzetta

"Spilla" alla zia 279mila euro: 66enne condannato

seduta

Consiglio comunale, scontro sul vicepresidente. Nomina congelata Video

CARABINIERI

Furti nelle case e sulle auto in tutto il Parmense e a Piacenza: 4 in manette

Uno dei furti aveva fruttato un bottino di 20mila euro

1commento

LUTTO

Busseto e Polesine piangono Elisabetta Ferrari: aveva 51 anni

INCIDENTE

Si schianta contro un suv: motociclista in Rianimazione

Carabinieri

In manette il «ras» dei pusher nordafricani

8commenti

GAZZAREPORTER

Calestano: a cena con la maestra, trent'anni dopo

CALCIO

Parma: attesa per domani la firma del primo acquisto Stulac Video

2commenti

Lavoro

Donne in divisa, quattro storie di coraggio

PARMA

Concerto gratuito di Annalisa all'Euro Torri

PARMA

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

CAVRIAGO

Bloccano il bonifico per non pagare il Parmigiano: 3 denunciati. Hanno colpito anche a Parma?

I carabinieri indagano per capire se vi siano stati altri raggiri fra Parma, Reggio e Modena

GAZZAREPORTER

Rifiuti vicino alla chiesa di San Quintino

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti: da Conte una proposta di buonsenso

di Paolo Ferrandi

2commenti

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Tromba d'aria a Rimini: impressionante video

il caso

I gestori revocano lo sciopero dei benzinai (che resteranno aperti il 26 giugno)

1commento

SPORT

Mondiali, primi verdetti

Uruguay, che scoppola alla Russia: 3-0. "Fallimento" Egitto

CALCIO

Alicia Piazza gela i tifosi: "Non iscriviamo la Reggiana al campionato"

SOCIETA'

mondiali

Russia a secco di birra: arriva dall'Austria

Paraguay

Neolaureata sul cantiere del padre muratore: "Grazie a te..." Video

MOTORI

motori

Donna saudite al volante: Assel Al Hamad in pista con la Jaguar

MODEL YEAR 19

Motori, look, tecnologia: così Jeep rinnova Renegade