19°

procura

Violenze e lancio di un tombino al derby Parma-Reggiana: arrestato un tifoso granata

tifoserie parma reggiana derby
Ricevi gratis le news
2

Aveva tentato di sfondare a spallate la barriera di separazione per provare ad entrare sul campo del Tardini. Non riuscendoci, aveva riprovato con un tombino portato via dal seminterrato del settore ospiti. Lo stesso che poi aveva lanciato - sfiorandoli - contro gli steward arrivati a monitorare la situazione. 

E' con l'accusa di violenza e minaccia aggravata che è stato arrestato questa mattina dagli uomini della Digos- in esecuzione di una ordinanza emessa dal Gip di Parma su richiesta della Procura - un tifoso granata di 31 anni, Alessandro Occhinegro. l'uomo è ai domiciliari. I fatti risalgono al derby disputato il 7 maggio 2017.

In quell'occasione l'ultras della Reggiana era riuscito a introdursi nel settore ospiti eludendo con destrezza i controlli ai tornelli e durante l'incontro si era reso ripetutamente protagonista di azioni violente in prossimità della recinzione che separa gli spalti dal campo da gioco.

In particolare, dopo essersi accuratamente "mimetizzato", aveva cercato insieme ad altre persone di abbattere la barriera a spallate: l'intento era quello di entrare sul campo da gioco e interrompere il match. Poi aveva continuato il danneggiamento utilizzando un tombino di ferro "sradicato" nel seminterrato. neanche in questo caso la barriera, seppur danneggiata, aveva ceduto, ma l'azione aveva richiamato l'attenzione del dispositivo di sicurezza predisposto dal Parma calcio, con gli steward arrivati a posizionarsi davanti alla barriera per dissuadere i tifosi ospiti a continuare. A quel punto il 32enne ha ripreso in mano il tombino e l'ha lanciato contro gli operatori, che sono riusciti a evitare appena in tempo un impatto che la Procura ha giudicato "potenzialmente letale".

Per arrivare all'uomo sono stati visionati e analizzati i filmati della videosorveglianza ma anche monitorati i soggetti individuati nel settore ospiti e considerati particolarmente attivi nell'ambito delle dinamiche della tifoseria organizzata reggiana. Ad identificare Occhinegri come il "soggetto 31" al centro dell'indagine, gli uomini della Digos sono arrivati trovando positivo riscontro nella comparazione di diversi particolari facciali delle immagini acquisite, riconoscendo nelle foto del profilo Facebook dell'uomo gli occhiali indossati quel giorno, dalla sua frequentazione di altre due persone notate insieme a lui all'interno del Tardini prima dell'inizio del derby. Ma anche grazie  a un post dell'uomo, che faceva  intuire che fosse a Parma per il derby ed avesse partecipato ai tafferugli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giancarlo

    15 Febbraio @ 16.51

    strano pensavo che la reggiana fosse sparita....oggi si fa chiamare audace...ahhaahah

    Rispondi

  • Paolo

    15 Febbraio @ 10.55

    paolo.regg@email.it

    Lo sport che affratella, la sana competizione, i nobili sentimenti: è così che viene definito per antonomasia. Invece muove soltanto i più bassi istinti della gente. E non si dica che i pazzi sono soltanto una minoranza, constatando lo stato di assedio quasi militare che richiede ogni partita, le zuffe che vi sono anche lontano dagli stadi quando quattro ragazzotti in mutande devono giocare a palla in uno stadio. Se questa è civiltà!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Franco Battiato: "La salute? Il peggio è passato"

musica

Franco Battiato: "La salute? Il peggio è passato"

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione

PGN

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione  Gallery

Acquolina: quelli che  si incontrano  in via D'Azeglio - Fotogallery

feste pgn

Acquolina: quelli che si incontrano in via D'Azeglio Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Emmanuelle, e l'Italia scoprì lo scandalo

C'ERA UNA VOLTA

Emmanuelle: e l'Italia scoprì lo scandalo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

Il ricordo

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

Raid

«La Doria», arrivano i ladri ma gli operai li scoprono

MOBILITÀ

Auto in centro: sì o no? Comune vs. comitato

Prima al Regio

Rosina rende il «Barbiere»... di qualità

PELLEGRINO

Il sindaco Pedrazzi indagato per abuso d'ufficio

SALSO

Sicurezza, sono arrivate quattro nuove telecamere

BORGOTARO

Terremoto con un cupo boato

CARABINIERI

Busseto, i ladri tornano nella casa già svaligiata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

il caso

Zerbilli, il carabiniere fidentino che ha fermato il bus guidato da Sy: "Ho avuto paura" Foto

PARMA

Lutto in Oltretorrente: è morto Riccardo Bertoli, titolare della Cafetteria Ducale di via Bixio

Bertoli avrebbe compiuto 44 anni in aprile

Teatro Regio

Ecco chi c'era alla prima del "Barbiere di Siviglia" Fotogallery

il fatto del giorno

Aprire il centro storico alle auto? Opinioni a confronto sulle Ztl Video

12 tg parma

La chat erotica finisce in tentata estorsione: vittime diversi parmigiani Video

AUTOSTRADE

Lavori conclusi: il casello di Parma riapre domani 

PARMA

Automedica speronata da un'auto pirata in via Mantova: ferita una volontaria Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

È iniziata la crisi di social e influencer?

di Patrizia Ginepri

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Migranti

Mare Jonio, indagato anche Casarini

2commenti

SALUTE

Allarme fecondazione eterologa, a rischio dal 29 aprile

SPORT

calcio

Viareggio Cup, Parma - Fiorentina 4-1: i crociati agguantano la semifinale

televisione

Calcio, accordo Fifa-Sky: in diretta tutto il Mondiale Under 20

SOCIETA'

IL CINEFILO

"Ricordi?" a Parma: Luca Marinelli riceverà il Premio Schiaretti

HI-TECH

La prova: Nighthawk x6s, una soluzione per potenziare la rete wifi di casa

MOTORI

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)