-1°

12°

politica

Eramo "controcorrente": "Ma davvero una piccola pista nella Parma sarebbe così distruttiva?"

eramo
Ricevi gratis le news
8

La consapevolezza di scatenare reazioni, ovviamente c'è. "Ora so che sto per fare un'affermazione terribile..", scrive infatti. Il quesito è quello che si pone il consigliere di minoranza Pier Paolo Eramo, mostrando una foto degli argini della Parma. "Ma se ci fosse una piccola pista, farei volentieri una camminata senza sprofondare nel fango... Davvero sarebbe un intervento così distruttivo?". 

Il tema è spinoso, la destinazione del greto del torrente è al centro di un dibattito caldo che contrappone le intenzioni dell'Amministrazione comunali agli allarmi lanciati da diverse associazioni, in particolare ambientaliste ma non solo.

Tra le risposte, arriva quella di Enrico Ottolini, del Wwf: "E' il greto di un corso d'acqua, con una propria dinamica ed una propria naturalità. Volerlo rendere simile a un parco urbano uguale a tanti altri significa non comprenderne la natura e le reali potenzialità. 700 mila euro sarebbero meglio spesi a sistemare le piste ciclabili esistenti (ad esempio quella sulla Parma a Baganzola) o a destinare alla fruizione aree meno in vista, come quella di via Liani."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Faustino

    15 Marzo @ 09.43

    Si può accedere e passeggiare anche adesso nel greto del torrente Parma. Suggerimento : se il fango infastidisce, per non " impabiarti " e " sprofondare ", (che dramma), o lo schivi o vai a passeggiare altrove !!!

    Rispondi

  • Clipper

    15 Febbraio @ 12.18

    Se vogliamo dire addio alla vista di fagiani, caprioli, germani reali, aironi, gabbiani etc facciamo pure 'sta pista. Io personalmente preferisco vedere un'oasi naturale che la natura ci ha regalato, piuttosto di una pista, ciclabile o meno.

    Rispondi

  • Viola

    15 Febbraio @ 11.15

    Io sono favorevole ad una ciclabile nel greto del torrente; ce nei sono in parecchi fiumi d'Europa, dove viene sfruttato una spazio senza rischi, sicuro e distraente. Che fastidio fanno due metri di cemento' ? A volte trovo le associazioni ambientaliste un po' esagerate; ma avete presente che d'estate è di un secco impressionante, e poi crescono erbacce alte dei metri? Cos'è "questa propria dinamica e propria naturalità"? A volte guardare giù non è proprio attraente, anzi fa pure un po' schifo, non parliamo poi degli odoracci che emana. La manutenzione costante permetterebbe almeno di avere più in ordine tutto l'alveo del torrente.

    Rispondi

    • Rodolfo

      15 Febbraio @ 13.22

      Lei dice bene, la manutenzione costante, ma visto che non la fanno neppure alle normali piste ciclabili, si figuri, cosa vuole che facciano

      Rispondi

  • Rodolfo

    15 Febbraio @ 10.44

    Ma cos'è sta fobia di camminare nel greto di un torrente! Bisogna proprio andare li dentro? Non ci sono posti più sensati?

    Rispondi

    • slucido

      15 Febbraio @ 11.53

      Fobia e' l'esatto contrario di quello che dici pero' :p.

      Rispondi

    • Cesare

      15 Febbraio @ 11.16

      Nel progetto non è prevista una calamita per attrarre pedoni e ciclisti, signor Rodolfo. Lei potrebbe continuare a camminare dove vuole.

      Rispondi

      • Rodolfo

        16 Marzo @ 12.17

        Con i suoi soldi, caro Cesare, può fare ciò che vuole ma con quelli degli altri no!

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'escursione in Appennino e il sorpasso azzardato vincono le iniziative "Gazzareporter". E ora... mandateci le "Curiosità parmigiane"

DAI LETTORI

Gazzareporter: vincono l'Appennino e il sorpasso azzardato. E ora, "Curiosità parmigiane" Foto

Sette calciatrici che vanno in... rete:  Sara Gama

L'INDISCRETO

Sette calciatrici che vanno in... rete

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub - Ecco chi c'era alla festa: foto

PGN

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub Ecco chi c'era alla festa: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Antonia" la custode della tradizione di Parma

CHICHIBIO

"Antonia", la custode della tradizione di Parma

1commento

Lealtrenotizie

Via San Leonardo, ciclista travolto da un'auto: è in Rianimazione

incidente

Via San Leonardo, ciclista travolto da un'auto: è in Rianimazione

GATTATICO

Ritrovate le preziose chitarre da collezione rubate a Felino

CANTIERE

Il PalaRaschi tornerà ad avere 3000 posti

SALA

Carabinieri da Csi: arrestano il ladro analizzando le tracce di sangue

Solo 11 nozze

A San Secondo non ci si sposa più

SOLIGNANO

Addio a Sandro Masotti

FIDENZA

Lorenzo, da «Quelli che il D'Annunzio» a Montalbano

Intervista

Roberto Tagliavini: «La gioia (e l'ansia) di tornare a Parma»

Il personaggio

Laura Gemma Pioli, youtuber del grande calcio a Londra

La storia

Ermanno Cuoghi, lo «scudiero» di Niki Lauda

meteo

Allerta siccità per il fiume Po: è 7 metri sotto lo zero idrometrico Video

1commento

GUP

Alluvione 2014: "non luogo a procedere" per Pizzarotti. Il sindaco: "Cancellati 5 anni di attacchi" Video

Stessa decisione anche per i 4 dirigenti finiti sotto inchiesta

3commenti

via venezia

Pluripregiudicato ruba al supermercato: arrestato

1commento

Regione

Difesa del suolo e danni da maltempo: 115 interventi nel Parmense (più il Baganza)

Truffe

Finti spedizionieri derubano le aziende

Elezioni

Candidati sindaci: ecco tutti i nomi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Sblocca cantieri»: Governo alla prova

di Stefano Pileri

LA BACHECA

Ecco 56 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

ROMA

Bimbo immunodepresso torna a scuola: tutta la classe si è vaccinata

OLANDA

Preso Gokman Tanis, il killer del tram a Utrecht: tre morti. "Ha sparato per motivi familiari"

1commento

SPORT

SERIE A

Caso Icardi, Wanda Nara: "Vicini alla pace con l'Inter. Non è un problema di soldi"

PRIMA CATEGORIA

Fidenza, pareggio su rigore col Rottofreno Video

SOCIETA'

LA CURIOSITA'

Le monetine da 1 e 2 centesimi del 2018: poche ma… costano

Molestie

Il #meetoo colpisce ancora: licenziato il capo degli studios della Warner

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco T-Cross, il piccolo Suv di Volkswagen

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)