10°

23°

Parma

Pirati della strada in aumento

Pirati della strada in aumento
Ricevi gratis le news
0

di Chiara Pozzati

Si scrive: omissione di soccorso, si legge pedoni falciati sulle strisce, scontri frontali tra auto, scooteristi in rianimazione.

Aumentano  i pirati della strada, coloro che abbandonano chi ha avuto la sfortuna d’incontrarli sul percorso. Secondo i dati ufficiali, nei primi sette mesi di quest’anno sono già 11 le denunce presentate agli uffici della Municipale. Lo scorso anno erano meno della metà.

«Il periodo buio  dell’anno scorso è stato in novembre - spiega l’ispettore Marco Ronchei, responsabile dell’ufficio Infortunistica del comando della Polizia municipale di via del Taglio - mentre quest’anno, ma i dati sono ovviamente parziali, il maggior numero di episodi è accaduto in maggio». Fortunatamente non si sono registrati decessi a causa delle scorribande dei pirati: resta il fatto che in molti casi le vittime sono finite all’ospedale in gravi condizioni o si trascinano pesanti conseguenze.

L’ultimo incidente grave, in ordine di tempo, è stato quello che ha visto coinvolto il giovane di 20 anni travolto in quartiere Sidoli il 6 luglio. Il ragazzo in sella alla sua moto è stato centrato da un’utilitaria che si è volatilizzata senza lasciare traccia.
Il 20enne è finito in rianimazione ma fortunatamente si è svegliato poche settimane fa.

Difficile tracciare un identikit del pirata della strada e comprendere cosa scatti nella mente di chi decide di fuggire: resta il fatto che oltre a droga e alcol molto spesso la fa da padrona la paura. Mentre per gli uomini la fuga repentina è spesso ricollegata alla paura di perdere i punti della patente, alla mancata (o falsa) copertura assicurativa, al fatto di non volersi sottoporre all’esame dell’etilometro o al narcotest, o alla mancanza del permesso di soggiorno per gli stranieri, le donne invocano frequentemente timore e shock come elemento che scatena questo comportamento.

«Purtroppo si tratta di un fenomeno che non conosce limiti di sesso o età anagrafica - precisa Ronchei - chi abbandona la scena dell'incidente può essere molto giovane o anche anziano».

A prescindere dalla dinamica e dalle cause dell’incidente, la fuga e il mancato soccorso alle vittime costituisce l’aspetto che colpisce di più. Eppure questo reato viene trova spesso un colpevole: secondo le stime nazionali, infatti, il 75% degli autori viene identificato e nella nostra città la percentuale dei pirati individuati tramite indagini o perché decidono di costituirsi supera il 50%.

«Solitamente - aggiunge il responsabile dell’Infortunistica - gli automobilista in fuga vengono individuati nell’arco di 24 ore e anche chi decide di presentarsi spontaneamente non attende più di 48 ore».

In diversi  si sono presentati in via del Taglio consapevoli della propria responsabilità «ma è impossibile riuscire a fare una stima precisa».

.Cosa dice la legge
Chi scappa rischia tre anni di carcere

foto: incidente stradale

Il pirata della strada rischia fino a tre anni di carcere. E’ l'articolo 189 a disciplinare gli obblighi di duplice natura (che rispondono infatti a due finalità distinte, come è chiaramente desumibile dalla previsione di due diverse norme incriminatrici - rispettivamente ai comma 6 e 7 - con due diverse pene edittali). Da una parte, l’utente della strada deve comunque fermarsi, al fine di permettere agli operanti di identificare lui ed il suo veicolo (e, in genere, di procedere a tutti gli opportuni accertamenti di fatto). Dall’altra, è altresì necessario che costui faccia quanto in proprio potere per prestare l’assistenza occorrente alle persone ferite. 


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Grande Fratello, soddisfazione a Canale 5: "Esordio da incorniciare"

TELEVISIONE

Grande Fratello, Canale 5: "Esordio da incorniciare" Foto: la casa

Yanchen Gar  2 -  Filippo Chiesa

ARTE

"Yarchen Gar", il corto di Filippo Chiesa premiato a Los Angeles

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parco del Dono, abitanti contro migranti

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

13commenti

DISASTRO COLPOSO

Alluvione, chiesto il rinvio a giudizio di Pizzarotti

10commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

1commento

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

9commenti

PROSCIUTTO

Inchiesta sulle Dop, sospesi i certificatori. Il Consorzio: "Produttori parte lesa"

Decisione del ministero: stop per 6 mesi e impegno a correzioni

2commenti

FINANZA

Maxi frode dei malati immaginari, ecco tutti i nomi e le accuse Video

11commenti

sorbolo

Incastrato per il furto al bar. Ma nello zaino aveva anche altri bottini: di chi sono?

arresto

Ubriaco, danneggia sei auto parcheggiate e poi si scaglia contro i carabinieri

4commenti

tg parma

Sergio Romano al Collegio Europeo: "In Siria vittoria russa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

LUCCA

Minacce e offese al professore: indagati 3 minorenni Il video

2commenti

INGV

Terremoto: lieve scossa a Reggio Emilia

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

MOTOMONDIALE

Gp delle Americhe: Marquez e Rossi verso il prossimo round?

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

AUTO

Scaduto l’obbligo di pneumatici invernali: è ora del cambio stagionale