19°

PARMA

Qualità dell'aria, confermate le misure d'emergenza: ancora stop ai diesel Euro 4

Il provvedimento coinvolge anche la gestione dei riscaldamenti

INQUINAMENTO
Ricevi gratis le news
5

A seguito degli sforamenti del valore limite giornaliero del pm10 che si sono verificati in buona parte della regione da lunedì scorso, in base a quanto stabilito dal PAIR (Piano Aria Integrato Regionale), sono confermate le misure emergenziali per la qualità dell'aria fino a lunedì 25 febbraio. 
Lo dice il Comune in una nota, che continua: 
Il meccanismo prevede, infatti, che, a seguito del superamento continuativo del pm10 nei tre giorni antecedenti l’emissione dei bollettini Arpae del lunedì e del giovedì, vengano disposte le misure emergenziali. fino almeno al successivo giorno di controllo incluso.
Le misure emergenziali prevedono: l'ampliamento della limitazione della circolazione dalle 8.30 alle 18.30 a tutti i veicoli diesel Euro 4, entro l'anello della tangenziale; abbassamento temperature medie nelle abitazioni fino a 19° e negli spazi commerciali e ricreativi fino a 17°; divieto di combustione all'aperto (residui vegetali, falò, barbecue, fuochi d'artificio); divieto di uso di biomasse per il riscaldamento domestico (in presenza di impianto alternativo) con classe di prestazione energetica ed emissiva <4* (nella classificazione, minore di quattro stelle); divieto di sosta con motore acceso per tutti i veicoli; divieto di spandimento di liquami zootecnici senza tecniche ecosostenibili. 

MISURE CONFERMATE IN TUTTE LE CITTA' DELL'EMILIA-ROMAGNA. Confermate e prorogate fino a lunedì 25 febbraio le misure emergenziali antismog nelle città dell'Emilia-Romagna, con l’aggiunta della provincia di Forlì-Cesena.
I provvedimenti scattano da venerdì 22 per la persistenza dell’aumento diffuso delle concentrazioni di pm10, a partire dall’area occidentale della regione, che ha portato al superamento della soglia di legge. Tra i valori più elevati registrati, i 112 ug/m3 a Ferrara e 95 ug/m3; a Modena il 20 febbraio. Le misure prevedono l’estensione dei limiti alla circolazione anche ai veicoli diesel Euro 4. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    22 Febbraio @ 05.29

    Fermare tutti i camion e camioncini, basta osservarli per vedere fumi uscire dallo scarico che sembrano provenienti dalla combustione di carbone.

    Rispondi

  • Michelangelo

    21 Febbraio @ 14.55

    Premesso che le auto a gasolio euro 4 e antecedenti hanno emissioni di polveri sottili (Pm 10, pm5) allucinanti e, non solo ne andrebbe vietato 365 giorni l'anno l'ulilizzo all'interno dell'anello delle tangenziali di Parma, ma in tutta la pianura padana... è da lunedì che vedo circolare "di ogni"... decine di auto e furgoni euro 4, euro 3, euro 2, euro 1, euro 0 a gasolio; tutte con relativa nuvoletta (o nuvolona) di veleni cancerogeni... Quindi è inutile fare qualsiasi discorso o polemica, le regole se non vengono fatte rispettare è come se non esistessero (non dico ciò che penso circa i "nostri" amministratori......") Comunque ho in progetto di acquistare un OM Leoncino (Euro -1000) e di andarci in giro per la città per fare "una prova"... sono quasi certo che nessuno mi dirà niente.....

    Rispondi

  • Luciano

    21 Febbraio @ 13.51

    Comune e Regione dovrebbero spiegare qual'è la loro strategia per ridurre il PM10, ma ridurlo sul serio. Visto che il blocco degli euro 4 non funziona, cosa intendono fare? Fermare completamente il traffico? Spegnere le caldaie? I giornalisti potrebbero intervistare il sindaco e il presidente della regione? I cittadini tutti sarebbero molto grati, perchè oltre al problema per la salute, i blocchi sono anche un grosso disagio per chi lavora.

    Rispondi

  • Roberto

    21 Febbraio @ 12.58

    Come volevasi dimostrare, fermare gli euro 4 non serve a niente, anche perche' non mi risulta che all'interno delle tangenziali ci siano metodi di contenimento del PM10 provenienti dall'esterno. Provvedimenti di facciata che non servono a niente, a meno che no si vogliano fermare tutti i mezzi.

    Rispondi

  • Albe

    21 Febbraio @ 12.34

    Cinque giorni di bloco emergenziale degli euro 4 diesel, domenica ecologica compresa, e regole assurde e impossibili da verificare sui riscaldamenti domestici. Ebbene...in questi giorni non si è verificato alcun miglioramento ! Si continua cocciutamente ad applicare provvedimenti che risultano odiosi in quanto è ormai evidente che nulla risolvono. Se eliminando il " problema " ( euro 4 ) non si hanno effetti è evidente che il problema non è quello.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Franco Battiato: "La salute? Il peggio è passato"

musica

Franco Battiato: "La salute? Il peggio è passato"

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione

PGN

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione  Gallery

Acquolina: quelli che  si incontrano  in via D'Azeglio - Fotogallery

feste pgn

Acquolina: quelli che si incontrano in via D'Azeglio Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Emmanuelle, e l'Italia scoprì lo scandalo

C'ERA UNA VOLTA

Emmanuelle: e l'Italia scoprì lo scandalo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

Il ricordo

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

Raid

«La Doria», arrivano i ladri ma gli operai li scoprono

MOBILITÀ

Auto in centro: sì o no? Comune vs. comitato

Prima al Regio

Rosina rende il «Barbiere»... di qualità

PELLEGRINO

Il sindaco Pedrazzi indagato per abuso d'ufficio

SALSO

Sicurezza, sono arrivate quattro nuove telecamere

BORGOTARO

Terremoto con un cupo boato

CARABINIERI

Busseto, i ladri tornano nella casa già svaligiata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

il caso

Zerbilli, il carabiniere fidentino che ha fermato il bus guidato da Sy: "Ho avuto paura" Foto

PARMA

Lutto in Oltretorrente: è morto Riccardo Bertoli, titolare della Cafetteria Ducale di via Bixio

Bertoli avrebbe compiuto 44 anni in aprile

Teatro Regio

Ecco chi c'era alla prima del "Barbiere di Siviglia" Fotogallery

il fatto del giorno

Aprire il centro storico alle auto? Opinioni a confronto sulle Ztl Video

12 tg parma

La chat erotica finisce in tentata estorsione: vittime diversi parmigiani Video

AUTOSTRADE

Lavori conclusi: il casello di Parma riapre domani 

PARMA

Automedica speronata da un'auto pirata in via Mantova: ferita una volontaria Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

È iniziata la crisi di social e influencer?

di Patrizia Ginepri

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Migranti

Mare Jonio, indagato anche Casarini

2commenti

SALUTE

Allarme fecondazione eterologa, a rischio dal 29 aprile

SPORT

calcio

Viareggio Cup, Parma - Fiorentina 4-1: i crociati agguantano la semifinale

televisione

Calcio, accordo Fifa-Sky: in diretta tutto il Mondiale Under 20

SOCIETA'

IL CINEFILO

"Ricordi?" a Parma: Luca Marinelli riceverà il Premio Schiaretti

HI-TECH

La prova: Nighthawk x6s, una soluzione per potenziare la rete wifi di casa

MOTORI

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)