18°

28°

Parma

Crotone, scuole costruite con scorie tossiche: indagata anche un'impresa parmigiana

Ricevi gratis le news
0

Avrebbero "riciclato" 350mila tonnellate di materiale altamente tossico per costruire strade, strutture commerciali, case e scuole. E' il quadro inquietante, da disastro ambientale,  che emerge dall’operazione «Black Mountains» condotta dalla  Polizia di Stato sotto le direttive della Procura della  Repubblica di Crotone.

SETTE PERSONE INDAGATE - Arsenico, zinco, piombo, indio, germanio e mercurio: c'è un  vero e proprio campionario di veleni alla base del sequestro  preventivo di 18 aree dislocate tra i Comuni di Crotone, Isola  Capo Rizzuto e Cutro. Sette le persone iscritte nel registro  degli indagati: il legale rappresentante pro-tempore della  Pertusola Sud; quelli di tre imprese edili, due di Crotone e una  di Parma, la Bonatti, e tre funzionari dell’ex Presidio multizonale di  prevenzione dell’ex Azienda sanitaria di Catanzaro.

LA BONATTI: "SIAMO TRANQUILLI"- "Quello che ci viene contestato - spiega l'impresa- riguarda un piazzale provvisorio di cantiere: su un'area abbiamo utilizzato loppa d'alto forno, un materiale di risulta della lavorazione innocuo e non nocivo procurandocelo localmente". "Siamo tranquilli - continuano alla Bonatti - e stiamo facendo verifiche, perché i lavori risalgono a dodici anni fa, e non sappiamo cosa sia avvenuto nel frattempo in quell'area".

TRE SCUOLE CHIUSE - Sono tre gli istituti scolastici a cui sono stati apposti i  sigilli: due nella città di Pitagora, la scuola media San  Francesco e una scuola media superiore, e un’altra elementare a  Cutro. Il materiale nocivo, che in base agli esiti delle  indagini, proverrebbe dallo stabilimento Pertusola Sud, del  Gruppo Eni, che ha interrotto la produzione di zinco alla fine  degli anni novanta, sarebbe stato utilizzato (miscelato con  polveri provenienti dall’Ilva di Taranto) da imprese di  costruzioni per la realizzazione di strade, strutture  commerciali, abitazioni e complessi edilizi, banchine del porto.Sostanze ad alto potenziale cancerogeno che avrebbero dovuto  essere stoccate in discariche controllate e che, invece, sono  diventate materiale da costruzione per strade, centri  commerciali, abitazioni. Quantità enormi di rifiuti pericolosi  in grado di inquinare anche le falde acquifere. Una situazione  resa più difficile dall’impossibilità di monitorare il rischio  anche per la mancanza di un registro tumori.

LE REAZIONI - E' netto il commento del presidente di Legambiente, Vittorio  Cogliani Dezza. «I traffici illeciti dei rifiuti – dice – e le  attività criminali che devastano il Paese minacciando la salute  delle persone vanno combattuti con ogni mezzo». La vicenda ha  suscitato scalpore negli ambienti politici. Di «eccezionale  gravità» ha parlato il ministro dell’Interno del Governo ombra  del Pd, Marco Minniti. La Provincia di Crotone ha annunciato che si costituirà  parte civile contro l’Eni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design