17°

29°

Parma

Ablondi, lettera aperta al sindaco: "In Comune situazione tutt'altro che chiara"

Ricevi gratis le news
4

Questa la lettera aperta scritta dal capogruppo di Rifondazione Comunista in Consiglio comunale Marco Ablondi: 

"Signor Sindaco,
forse le tensioni generate dai gravi provvedimenti dell’Autorità giudiziaria e la fretta di adottare le conseguenti misure riorganizzative della struttura comunale hanno condizionato le decisioni assunte e prodotto effetti che non sembrano ottimali. La revoca del Direttore Generale è stata disposta prima di aver eliminato dalla vigente macrostruttura la funzione della Direzione Generale il
ché comporta sicuramente un vantaggio per l’ex Direttore Generale nel contenzioso che si preannuncia. Dove sta la giusta causa che giustifica il suo licenziamento? Inoltre si è fatto di più e peggio: dopo aver deliberato la cancellazione della Direzione Generale sono state attribuite, in via transitoria, al Segretario Generale, già nominato membro del Comitato di Direzione con funzioni di sovrintendente, anche “ le funzioni di direzione delle strutture già di diretta dipendenza e competenza della Direzione Generale” non a titolo onorifico ma come giusto che sia per chi svolge la funzione “ con il riconoscimento delle relative indennità”. Un sovraccarico di
competenze e funzioni, alle quali deve aggiungersi la direzione dell’ufficio legale, che potrebbero andare a discapito della qualità e
quantità della attività da svolgere. Ulteriore decisione che avrebbe dovuto consigliare maggiore cautela è la nomina del Presidente del Comitato di Direzione. Si tratta infatti di uno dei massimi dirigenti del Comune oltre che Presidente della società partecipata Parma Infrastrutture, il che non pare poca cosa. A maggior ragione sarebbe stato opportuno valutare con tanta attenzione il suo trascorso di Direttore di S.P.I.P. S.p.A. alla luce della ingloriosa storia della Società per la quale il Presidente di S.T.T. dovrebbe avere già attivato azione di responsabilità nei confronti dell’ex Presidente. Opportunità non vuol dire attribuzione di responsabilità. Del resto nel curriculum pubblico dell’interessato a riguardo del suo ruolo in S.P.I.P. si legge tra l’altro “ Piena responsabilità operativa e gestionale di tutte le attività aziendali…..Dal mio ingresso, ho avviato una profonda revisione strategica e operativa della Società, con focus su nuovi servizi alle imprese e progetti avanzati per l’attrazione di investimenti”.
Il quadro della situazione desunto da atti e documenti sembra suggerire aggiustamenti correttivi di una situazione che pare tutt’altro
che chiara".
Marco Ablondi
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ippotommaso

    03 Agosto @ 14.41

    Esimio stefi il Ablondi non è più un giovanotto e dopo aver lavorato ora è in pensione ed il suo attuale lavoro è quello di Consigliere comunale e quindi quello fa è proprio lavorare contrariamente a quelli di maggioranza che invece se ne vanno in ferie strafregandosene della città e dei problemi che loro hanno consentito venissero creati. Si comprende il fastidio che generano queste lettere perché palano chiaramente di quello che c'è dietro la facciata tutta lustra ed abbronzata che viene presentata dalla Junta. La realtà sono debiti immensi, cantieri bloccati, aziende non pagate, scuole ed asili a rischio di mancata apertura, società pubbliche in fallimento, verde pubblico abbandonato a sé stesso, ecc. Mentre accade questo gli 'amichetti' possono violare le delibere del Comune e sposarsi in Municipio e i dirigenti silurati si preparano a fare cause da centinaia di migliaia di euro al Comune (altri debiti). L'importante, però, è che lei non venga disturbato dalle lettere di Ablondi.

    Rispondi

  • Nicola

    03 Agosto @ 12.32

    Ce ne fossero di Ablondi nei consigli comunali, a fare le pulci alle decisioni dei vari sindaci e assessori. For x Stefi, a Parma non ci sono problemi reali,(debiti e corruzzione) ma solo problemi presunti(consiglieri che "rompono")!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • franco

    03 Agosto @ 09.37

    @ stefi: IL FATTO E' CHE IL LAVORO DI ABLONDI E' PROPRIO QUELLO CHE STA FACENDO E PER FORTUNA CHE LO FA!!

    Rispondi

  • stefi

    02 Agosto @ 22.28

    stai stufando invece di criticare sempre pensa a lavorare

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va