21°

Parma

Bernini: "Abbiamo i fondi, scuole regolari a settembre"

Bernini: "Abbiamo i fondi, scuole regolari a settembre"
Ricevi gratis le news
7

Le risorse per le scuole ci sono, a settembre i servizi partiranno in modo regolare. Lo ha assicurato oggi l'assessore alle Politiche scolastiche Giovanni Paolo Bernini, parlando alla Commissione Cultura del Comune.
Per i servizi educativi c'era bisogno di un milione e mezzo di euro. Bernini li ha trovati attingendo da una serie di tagli alle spese nel proprio e in altri assessorati. Fra i risparmi ci sono anche 130mila euro che l'ex direttore generale Frateschi avrebbe dovuto ricevere come stipendio nel periodo settembre-dicembre 2011.
I consiglieri si dicono soddisfatti per il risultato centrato da Bernini, che scongiura l'eventualità di ritardi nelle aperture o di tagli ai posti disponibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Se78

    04 Agosto @ 20.55

    Il Comitato Genitori intende sottolineare che, grazie al reperimento last-minute degli 1,5 milioni in questione, i servizi educativi riprenderanno la loro piena attività dal 22 di agosto prossimo comunque decurtati di un grande patrimonio, letteralmente svenduto dal Comune di Parma: la gestione diretta degli asili cittadini Millecolori, Albero Parlante e Primavera che vantano una storia trentennale. Infatti la gara pubblica per la costituzione di Parmazerosei Spa è giunta quasi al termine: notizia conclusiva della recente riunione della Commissione Scuola è che è stata data l’aggiudicazione provvisoria alla Cooperativa Proges (unico concorrente rimasto a seguito del ritiro della busta di Aurora Domus-Dolce) che a breve sarà la diretta responsabile operativa della gestione delle scuole in questione. Il Comitato ricorda che sulla legittimità della creazione di questa ennesima società partecipata del Comune pende la prossima sentenza del T.A.R. di Parma che ha accolto il ricorso dei genitori contro l’Amministrazione. L’Assessore Bernini ha pensato a come gestire un eventuale parere contrario del Tribunale Amministrativo? La scorsa settimana il Comitato ha dato mandato agli Avvocati Allegri e Baldassari di depositare un motivo aggiunto al ricorso: l’art.23 bis comma 1, D.L. n. 112/2008 è l’unico fondamento normativo che il Comune cita nel bando per la creazione di Parmazerosei, ma è lo stesso articolo abrogato dal recente referendum del 12-13 giugno, è legittimo che il Comune proceda senza rivedere i necessari fondamenti normativi? Questa domanda è l’oggetto dell’esposto che il Comitato invierà anche all’attenzione del Presidente della Repubblica. Negli ultimi mesi il Comitato ha espresso forti dubbi sul merito e sulle modalità di questa affrettata esternalizzazione ed ancora oggi ribadisce quanto sia fuori tempo massimo la sua realizzazione: le impiegate dei servizi educativi ancora in questi giorni non sanno dare risposte esaustive alle domande dei genitori. Come si può pensare di mettere in piedi un’équipe di lavoro in una settimana, responsabilmente formata ed informata dei progetti in corso da anni nelle tre scuole? Come possono i genitori aver fiducia in chi pensa sia possibile garantire in pochi giorni un livello di servizio così alto come il precedente, che essi hanno responsabilmente scelto per i propri figli e che ora viene loro negato? Comitato Genitori di Parma in difesa dei Servizi Educativi Comunali. 4 luglio 2011.

    Rispondi

  • andrea

    04 Agosto @ 14.07

    Prima di tutto è pura follia che un DG prenda 130.000 euro, quando ne prende 80.000 lordi è già molto! secondo, ulteriore follia, un segretrio generale in comune percepisce circa 100.000 euro, terzo, ci sono circa 45-47 dirigenti nominati dal Sindaco con contratto di 4 anni con uno stipendio di 100.000 euro lordi, altra follia! questi sono da spedire a casa e qui si recuperano altri soldini! Siamo stufi degli sperperi di un Comune che non ha più un Euro! e il buon Broglia asseriva che i conti erano ok!

    Rispondi

  • Fabio

    04 Agosto @ 10.06

    Cronistoria fantastica. “Collega Broglia, ultimamente l’opinione pubblica parla male del nostro operato, bisogna trovare una soluzione per la mia immagine” . Detto, fatto. 28 luglio (Messaggio negativo con immagine di bimbi all’asilo) “ASILI, A SETTEMBRE 300 POSTI A RISCHIO - …non sono stati trovati i fondi che servono ai servizi educativi…. Il disavanzo è di 4,5 milioni …in più servono 1,5 milioni per l’assessorato alle politiche infantili” 28 luglio (Messaggio rassicurante con immagine di bimbi all’asilo) “BERNINI: LA RIAPERTURA DELLE STRUTTURE NON E’ IN DISCUSSIONE - … le risorse necessarie saranno trovate entro il 30 settembre grazie all’impegno dell’assessore al bilancio… al momento sono stati reperiti circa 800 mila euro…” 3 agosto (con immagine del Bernini) “BERNINI: ABBIAMO I FONDI, SCUOLE REGOLARI A SETTEMBRE” - … per i servizi educativi c’era bisogno di un milione e mezzo di euro. Bernini li ha trovati …. I consiglieri si dicono soddisfatti per il risultato centrato da Bernini, che scongiura l’eventualità di ritardi nelle aperture o di tagli ai posti disponibili.” Visto, cari lettori (e cari elettori), in pochi giorni abbiamo trovato un nuovo eroe a Parma, che ha trovato le risorse e che HA SALVATO i servizi educativi. Tutti sono entusiasti e….. vissero felici e contenti.

    Rispondi

  • dado

    04 Agosto @ 09.21

    E' una vergogna, Bernini è uno schiavo della politica, reperire i soldi dallo stipendio dell'Ex Dir. Generale, con tutti gli sprechi che finora si sono fatti, compresi gli illeciti da parte dei fedelissimi del SIndaco, stipendio che tra l'altro ora viene praticamente dato al segretario GENERALE!! che ormai comanda tutta la macchina cmunale ad interim prendendo soldi a palate. Mi sembra che l'accanimento contro l'ex DG sia più che altro dettato da invidia sociale come i peggiori comunisti sovietici, solo che lui forse in 12 anni ha fatto più di tutti i mentecatti che ora pomposamente tagliano di qua e di la pur di trovare 4 quattrini da un bilancio di cui secondo me non sanno neanche la struttura, nel senso che di contabilità ne sanno poco visto che prima almeno c'era una persona competente cioè il DG che per lo meno sapeva il fatto suo. Ora invece c'è il segretario generale. Complimenti anche al PDL.

    Rispondi

  • enrico

    04 Agosto @ 08.48

    e ci mancava che anche che i fondi per le scuole......fossero spariti ...ma questa gente si accorge ad agosto che forse sono a corto di fondi per un settore di vitale importanza come le scuole..... ma mi domando e dico la notizia che fa notizia" abbiamo i fondi" incapaci.......................................................

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

(Ipotesi) Omicidio

Trovato morto in un pozzo Giuseppe Balboni, il 16enne scomparso da Zocca

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat