19°

29°

Parma

Bernini: asili, ci sono i soldi. E in parte vengono dallo stipendio di Frateschi

Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti

«Abbiamo trovato le risorse che mancavano per i servizi educativi, e saranno prese, in parte, dallo stipendio dell’ex direttore generale Carlo Frateschi». Lo ha annunciato ieri, durante la seduta della Commissione Cultura, l’assessore Giovanni Bernini, chiamato dalla minoranza a rispondere di quel milione e mezzo di euro necessario per garantire l’avvio regolare, il 1° settembre, dei servizi educativi.
«I fondi - ha chiarito l’assessore - sono stati reperiti grazie ai tagli alle spese di altri assessorati, alla razionalizzazione dei costi dei Servizi educativi e a risorse interne, tra cui i 130 mila euro che Frateschi avrebbe dovuto percepire come stipendio da settembre a dicembre 2011». Una «entrata straordinaria» a quanto pare provvidenziale, che garantirà alle famiglie il corretto avvio del prossimo anno scolastico, scongiurando il rischio di aperture ritardate o di tagli ai posti disponibili. «A me non interessa sapere da dove vengono i fondi - ha commentato il consigliere Mario Variati, sono soddisfatto che si siano trovati».
Di parere opposto, invece, il collega Paolo Pizzigoni: «Come puoi essere soddisfatto? - ha chiesto -. L’amministrazione avrebbe dovuto programmare per tempo il reperimento delle risorse, da 4 anni diciamo che occorre una politica di rigore. Inoltre c’è il rischio che Frateschi faccia causa e che il Comune debba, oltretutto, pagare i danni». Per Carla Mantelli è fondamentale sapere da dove provengono le risorse e «capire se si tratta solo di entrate straordinarie o anche di modifiche strutturali, che saranno mantenute».
«Quello che posso dire, non essendo assessore al Bilancio - ha chiarito Bernini - è che sapevamo da tempo di dover trovare 1,5 milioni di euro e che ora sono stati trovati». «Nel bilancio di previsione presentato a settembre 2010 - spiega l’assessore -, avevamo chiesto 22.359.352 euro e ce ne sono stati assegnati 20.550.000; abbiamo razionalizzato i costi del settore educativo per 300 mila euro, analizzando ogni singola voce di spesa e tagliando tutto il superfluo, senza tuttavia pregiudicare in alcun modo il servizio. Circa 750 mila euro provengono dai tagli ad altri settori, e ringrazio gli assessori che si sono dimostrati disponibili a rivedere le spese, altri 750 mila euro sono stati reperiti con la manovra di assestamento di bilancio (che il Consiglio comunale dovrà approvare il 30 agosto, ndr.), in cui rientrano i 130 mila euro dello stipendio dell’ex direttore generale».
«E per i prossimi anni? - ha chiesto Matteo Caselli - Qualcosa non ha funzionato se i soldi sono stati trovati solo all’ultimo minuto». «So che ci sono state entrate molto ridotte di oneri urbanistici rispetto al previsto - ha risposto Bernini - però è vero: già un anno fa si sarebbero dovuti mettere in sicurezza i fondi per i settori prioritari».
«Forse - ha sottolineato Matteo Agoletti - si doveva pensare prima a limitare le spese e ad assegnare le priorità».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse