18°

Parma

Ospedale Vecchio, la "cartolina aperta" di "Leggere fra le ruspe" a Vignali e al suo successore

Ospedale Vecchio, la "cartolina aperta" di "Leggere fra le ruspe" a Vignali e al suo successore
Ricevi gratis le news
1

Comunicato stampa del comitato "Leggere tra le ruspe", che invia una "Cartolina aperta al sindaco di Parma (e al suo successore)

Finestre della biblioteca Civica, estate 2011: alla vista dei tigli e degli ippocastani del Giardino Ducale si è, nelle ultime settimane, sostituita questa.
L'immagine parla da sola. Sappiamo di poter condividere questa sensazione con i tanti abitanti di Parma che, dopo troppe “riqualificazioni” a base di asfalto e cemento armato, sono stati privati, specialmente negli ultimi anni, della vicinanza delle piante.
Senza ricevere in cambio neanche un mazzo di rose.
Chiudiamo le finestre (anche se mancano gli scuri) e parliamo della biblioteca.

Signor Sindaco,
    non abbiamo avuto risposte alla nostra lettera aperta del 28 marzo scorso, ma se teniamo fede alle dichiarazioni fatte dall'Assessore ai Lavori Pubblici in una recente seduta del consiglio comunale, possiamo dire che la biblioteca Civica resterà  nella
sede che la ospita da più di trent'anni e non diventerà un albergo.
Si tratta dell'ennesimo cambio di programma nel tormentato iter del project financing dell'Ospedale Vecchio.
Auspicando che si tratti dell'ultima svolta, riteniamo che alcune considerazioni siano dovute.
Nell'ultimo decennio – dai tempi in cui la giunta guidata dal suo predecessore   iniziava a proporre, o meglio ad imporre alla città il project financing – la biblioteca Civica è stata lasciata, di fatto, senza un'adeguata manutenzione ordinaria.
Pensavate che tagliando i budget per l'acquisto di libri, riducendo gli orari di apertura, lasciando deteriorare il suo cortile e sottoponendo gli utenti ai disagi provocati dal cantiere di via Kennedy, avreste reso la biblioteca Civica un luogo meno ospitale e che la città avrebbe digerito senza batter ciglio l'idea di trasformarla in un albergo?

Non è stato così. Molti parmigiani sono affezionati a questo luogo e ne riconoscono il valore. Questo non per sentimentalismo (e anche se fosse?), ma per il fatto che questa è una collocazione ideale per una biblioteca e fu scelta non a caso più di trent'anni fa, per la posizione centrale e al contempo tranquilla, con la vista sul parco ducale (ora, ahinoi, sui muri in cemento armato); con un cortile interno (oggi in condizioni deprecabili); con interi piani su cui espandersi (il secondo piano dell'edificio, oggi utilizzato come magazzino, e il terzo, che ospita una popolosa e produttiva comunità di piccioni).

Avete stanziato milioni di euro per finanziare opere inutili e progetti faraonici.
Avete destinato centinaia di migliaia di euro per uno dei festival meno longevi e meno ascoltati della storia, il Jazz Festival.
Avete speso decine di migliaia di euro per fare iniziative culturali dentro a un bar.

Poi ci avete detto che non c'erano poche decine di euro alla settimana per pagare una persona che tenesse aperto il primo piano della biblioteca in orario serale.

--------------

Al futuro Sindaco di Parma chiediamo, avendo presenti gli standard di altre realtà della nostra regione, che i servizi delle biblioteche di Parma raggiungano un livello paragonabile non a una città europea, ma a una città emiliana.

Si inizi da subito a ripristinare i servizi tagliati negli ultimi anni, per dare modo ai cittadini di ritrovare fin d'ora il valore di un luogo unico, che appartiene a tutti.

Una biblioteca ben tenuta, frequentata, sostenuta da lungimiranti investimenti,  porterebbe al quartiere Oltretorrente il proprio contributo ad una riqualificazione rispondente ai bisogni delle persone, ben diversa da quella pensata (e da tanti cittadini e comitati vivamente contestata) negli ultimi anni.

Cordiali saluti,
Leggere tra le ruspe

(comitato di cittadini e utenti delle biblioteche di vicolo Santa Maria)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Federico Zampella

    05 Agosto @ 12.15

    Chissà se questa volta il nostro Sindaco ascolterà le richieste contenute in questa lettera e la loro evidente ragionevolezza. Caro Sindaco, si sieda due minuti e rifletta sui risultati a cui alcune delle Sue grandi idee innovative l'hanno portata. L'Oltretorrente vorrebbe solo vedere la sua biblioteca ben tenuta e funzionante... Ci vuole molto a capirlo?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel