16°

29°

Parma

L'Udc: "Meno tattica e più economia, priorità assoluta alla questione economica"

Ricevi gratis le news
1

Comunicato stampa

L’Udc, attraverso i propri esponenti del Comune di Parma, Giuseppe Pellacini, Matteo Agoletti, Stefano Libè e Mario Taliani, interviene circa il dibattito politico economico cittadino.

In un contesto generale colpito dalla crisi economica, dove a livello locale si discute del futuro politico della città, dove le paventate elezioni primarie in parte legittimano quel bipolarismo che a livello nazionale ha dimostrato di non saper rispondere alle esigenze del paese, noi ribadiamo che alla politica delle alleanze anteponiamo le questioni prioritarie. E oggi la priorità assoluta è rappresentata dalla situazione economica della città.

Il ruolo politico dell’Udc in consiglio comunale si è sempre  contraddistinto nel guardare con concretezza alle reali questioni da affrontare e ai tanti bei progetti messi in campo dall’amministrazione comunale, abbiamo dovuto confrontare la reale possibilità di spesa, vessata dalla crisi, dalle minori entrate statali, dalle esposizioni bancarie, individuando le priorità essenziali della nostra città.
Oggi, al di là dello scandalo “Green Money” siamo di fronte ad una situazione economica, generale e locale degne della massima attenzione. La struttura gestionale del patrimonio, delle manutenzioni, delle nuove opere, affidata alle società partecipate ha creato una situazione con passività ed esposizioni anche nei confronti dell’impresa cittadina che va tenuta sotto costante controllo e dalle quali bisogna al più presto rientrare.
Dobbiamo uscire dalle logiche di maggioranza ed opposizione, che paiono rappresentare le forze politiche cittadine. Qui non si tratta solamente di rappresentare legittimamente un ruolo politico per la città, ma di raccogliere idee e risorse per fronteggiare la crisi e dare nuova linfa alla piccola e media impresa della città di Parma.
In quest’ottica avevamo per primi nei giorni scorsi invitato l’amministrazione comunale a far fronte al prestito di 20 milioni di euro a Parma Infrastrutture, per il pagamento delle imprese fornitrici, dopo il parere positivo da parte della Corte dei Conti. Certamente devono essere rispettati i parametri e i criteri che la Corte dei Conti ci indica, ma al tempo stesso quel prestito ponte rappresenta un punto di partenza fondamentale per l’economia locale. Chiediamo quindi alle forze politiche, siano esse di maggioranza o di opposizione, di lavorare nella stessa direzione affinché quel prestito sia al più presto erogato.
Allo stesso modo ci siamo espressi e abbiamo depositato un documento dove chiediamo al consiglio comunale di votare l’assorbimento delle funzioni di Parma Infrastrutture da parte di Stt, al fine di garantire più consistenza alla società ed abbassare i costi gestionali.
Il nostro ruolo politico, crediamo si debba distinguere non per partecipare al gioco tra le parti, bensì per portare alla politica e all’economia cittadina quei contributi propositivi che oggi più che mai la società, l’impresa, le associazioni, i cittadini chiedono a chi amministra. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    12 Agosto @ 19.27

    Libè...libè...quante parole inutili. Questi sono i nostri politici!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno