18°

30°

Parma

Mattia, ultime infruttuose ricerche

Mattia, ultime infruttuose ricerche
Ricevi gratis le news
0

Basta una voce, un sospetto o forse anche solo il pensiero di quel ragazzo in perfetta forma fisica che potrebbe avere più resistenza di altri. Basta, per rimandare di un giorno la fine delle ricerche di Mattia Tondelli più volte annunciata e più volte smentita dai fatti. L'altro ieri, hanno ripreso a levarsi in volo gli elicotteri sulle Alpi Marittime, in cerca anche solo di una traccia del ventisettenne parmigiano scomparso da una settimana. Anche sul versante piemontese, nell'alta val Stura, dove appare ben poco probabile che si sia spinto il giovane. La zona è stata perlustrata ancora una volta dall'alto. Mentre nella valle della Tinée, nella Francia sudorientale, un elicottero sorvolava le montagne a sud dello Chemin de l'Energie: fino a cinque chilometri più in là, nell'ipotesi che Mattia abbia deviato dal sentiero che conduce al rifugio nel quale era atteso. Una zona molto aspra, nella quale le ricerche a piedi sono piuttosto difficili. I risultati sono stati gli stessi dei giorni scorsi: niente è stato trovato. Ormai è da una settimana che i soccorritori rientrano alla base a mani vuote.
Tondelli aveva  lasciato all'alba di sabato 6 il rifugio di Vens, nel quale aveva trascorso la notte dopo il venerdì di riposo, senza mai raggiungere il rifugio Rabuons, nel quale era atteso per il mezzogiorno di sabato. All'interno, ci sono i suoi vestiti, gli effetti personali. Tutto lascerebbe immaginare il rientro del ventisettenne parmigiano da poche settimane laureato in Storia contemporanea a quello che per il mese d'agosto sarebbe stato il suo posto di lavoro: aiuto gestore di uno dei principali rifugi del parco del Mercantour, nelle Alpi Marittime francesi. Ma il tempo, troppo ormai, è passato senza che ci fosse alcun ritorno.
La gendarmeria  continua a diramare la descrizione del giovane scomparso, con barba e occhiali, che il giorno della partenza dal rifugio indossava pantaloni corti color kaki, una polo con il cappuccio, scarpe da trekking marroni e con in spalla  uno zaino di colore blu (in un primo tempo s'era detto bordeaux).
Un numero di telefono resta a disposizione di chiunque sia in grado di fornire indicazioni. Ma nessuno ha più chiamato, dopo l'escursionista che s'è detta certa di aver avvistato Mattia alle 7 del giorno della sua scomparsa. La donna ha raccontato di averlo visto su un sentiero parallelo al suo, ma comunque nella giusta direzione per il Rabuons. Che cosa sia successo dopo rimane un mistero.
Decine di uomini hanno provato a dare una risposta in questi giorni, battendo la zona, soprattutto i cinque chilometri che dividono il rifugio di Vens da quello di Rabuons. Quattro gli elicotteri che si sono alternati sul lato francese del massiccio, non appena le condizioni meteo si sono assestate (domenica scorsa, il  forte vento ha obbligato i piloti a rientrare alla base). Hanno cercato segni di Mattia su una sessantina di chilometri quadrati di montagna. Due -  tra i quali uno della Guardia di finanza, agile in grado di seguire il profilo della montagna da pochi metri d'altezza - gli elicotteri impiegati in Italia, insieme con decine di volontari del Soccorso alpino di Demonte.  Mercoledì, poi, i sommozzatori della gendarmedia di Antibes e des Issambres si sono immersi in tre laghi, controllando soprattutto i tratti sopra i quali corre il sentiero.
Dopo l'esito negativo delle loro ricerche, erano riprese le battute tra i monti, che a questo punto rischiano davvero d'arrivare a uno stop definitivo. Anche perché le squadre di soccorso devono dedicarsi alle ricerche di un altro uomo che s'è disperso tra i monti del Mercantour. Inoltre, in questi giorni di vacanza e di bel tempo, la zona è pattugliata da centinaia di escursionisti. In modo più o meno volontario, anch'essi possono dare il loro contributo a ritrovare Mattia. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"