17°

27°

Parma

"Dopo 33 anni di insegnamento devo fare il jolly"

"Dopo 33 anni di insegnamento devo fare il jolly"
Ricevi gratis le news
0

di Enrico Gotti
Trentatré anni di carriera a scuola ed è come se fossi precario - dice Gianluca Gozzi - dopo la riforma Gelmini, noi insegnanti di musica siamo diventati una specie in via di estinzione». Gozzi ha chiamato la «Gazzetta» per raccontare quella che definisce un’«ingiustizia burocratica». Abita a Parma, ma insegna nel liceo delle scienze sociali (ex magistrali) «Matilde di Canossa» di Reggio Emilia dove le ore di educazione musicale sono destinate a scomparire. «Sarò costretto a fare il jolly, a girare per tante scuole - dice il professore -. Non è una situazione agevole, sembra di dovere ricominciare da zero». La riforma Gelmini ha introdotto il liceo musicale nel panorama delle scuole superiori. E proprio in quello della nostra città, Gianluca Gozzi aveva fatto richiesta per avere la cattedra. «Come insegnante di chitarra classica avevo 248 punti. Ero primo in graduatoria, il secondo aveva 71 punti  - spiega - ma, all’ultimo momento, il primo agosto, l’ufficio scolastico regionale ha deciso di bloccare i trasferimenti e di confermare gli insegnanti dell’anno scorso. Io contesto i tempi della comunicazione: la nota dell’ufficio scolastico è uscita a domande scadute. Potevo fare richiesta in altri licei musicali in Emilia-Romagna se lo avesse detto prima». Beffa nella beffa, anche l’anno scorso Gianluca Gozzi aveva fatto richiesta per approdare nel liceo musicale Bertolucci di Parma.  «Non sono stato inserito nelle graduatorie perché la mia domanda, regolarmente ricevuta dall’ufficio scolastico di Reggio Emilia e dalla scuola - spiega Gozzi - non è arrivata al Provveditorato di Parma». La sua scuola, per ridurre i  costi, ha mandato una lettera senza ricevuta di ritorno e la domanda si è persa per strada. «Il problema è generale - riflette il prof di educazione musicale  - con la riforma Gelmini c’è stata una contrazione di orario di molte materie. La musica è sparita da molti istituti superiori. È diventata la Cenerentola del sistema scolastico. La tolgono un po’ dappertutto. E senza musica è un problema, perché fa parte della nostra formazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design