12°

24°

Parma

Rischio incendi: grigliate vietate nei boschi

Ricevi gratis le news
0

di Laura Birra
Ferragosto, tempo di gavettoni al mare. O di grigliate in montagna. Il classico picnic nel giorno dell'Assunzione, però, è bene farlo con la dovuta prudenza, soprattutto se si decide di starsene all'ombra degli alberi.
 Se il divieto di accendere fuochi nei boschi resta assoluto per tutto l'anno, durante il mese di agosto bisogna prestare ancora più attenzione a non trasgredire la norma, se non si vuole che la vacanza abbia un conto davvero salato: la sanzione amministrativa, che in genere è di 100 euro per chi viola la legge, arriva ai 2000 euro dal 18 luglio al 28 agosto.
 Come fare, quindi, per godersi la grigliata in sicurezza? Il consiglio del comandante provinciale del Corpo forestale dello Stato, Pier Luigi Fedele, è chiaro: «E' bene non accendere fuochi, soprattutto nei boschi, ma anche nelle immediate vicinanze. Nemmeno per cucinare. Meglio partire da casa con il pranzo già cotto».
Magari con un'insalata di riso e quei buoni affettati che tutta Italia ci invidia. Cibo sottovuoto alla mano, dunque, e ci si gode la giornata gustandosi quello che si è portato da casa.
 Ma per chi al rito della grigliata proprio non sa rinunciare, per la gioia propria e quella dei commensali, non c'è da disperare: «Ci sono le aree attrezzate. Bisogna sempre servirsi di quelle – sottolinea il comandante -. Facendo attenzione che siano lontane dal bosco, ad almeno 200 metri di distanza. Può capitare che ci sia un'area costruita da tempo e che intorno sia cresciuta la vegetazione. In quel caso non bisogna servirsene: è facile che il fuoco divampi, se non si presta attenzione».
 La stragrande maggioranza degli incendi è dovuta alla nostra negligenza: «Solo l'1 per cento deriva da cause naturali, come i fulmini – spiega il comandante -. Per il resto si tratta sempre di fenomeni collegati ad un atteggiamento sbagliato dell'uomo». Se proprio vogliamo goderci il barbecue tra i monti, ricordiamoci di andare via solo quando il fuoco che abbiamo acceso nelle aree apposite – e lontano dai boschi – è completamente spento.
  Attenzione massima per i fumatori: i mozziconi di sigarette, se non spenti a dovere, possono facilmente bruciare erba e fogliame secco. Stesso grado d'allerta per l'utilizzo di fiammiferi ed occhio all'automobile: parcheggiare la nostra utilitaria con la marmitta ancora calda in prossimità delle aree verdi, può essere pericoloso. Anche in questo caso, erba e foglie potrebbero bruciare.
  Se con poche regole possiamo evitare disastri, con un'ultima, indispensabile norma, possiamo dare una mano a rimediare, laddove c'è stato un errore: «Chiunque avvisti un incendio deve immediatamente allertare il Corpo forestale dello Stato – sottolinea il comandante - chiamando il numero verde 1515 o i Vigili del fuoco al 115. Intervenire tempestivamente è fondamentale per ridurre il più possibile il danno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti