10°

23°

Parma

Una borsa di studio in memoria di Charlie Alpha

Ricevi gratis le news
1

Ventun anni fa l'elicottero Charlie Alpha dell'elisoccorso di Parma precipitava sul monte Ventasso, immerso nella nebbia. L'Azienda Ospedaliero-Universitaria ricorda i quattro operatori scomparsi promuovendo una borsa di studio di 15.000 euro
Promuovere un’analisi statistico-epidemiologica per aumentare l’efficienza organizzativa del sistema di emergenza territoriale. Con questo obiettivo l’Azienda Ospedaliero-Universitaria ha istituito una borsa di studio e ricerca per la predisposizione di modelli di predittività sull’attività di soccorso. 15mila euro a un giovane specialista in statistica che dovrà individuare nuovi flussi prevedibili della domanda di soccorso nella mole di dati quotidianamente raccolti dalla Centrale Operativa 118 del Maggiore. Il bando sarà pubblicato nell’autunno prossimo.
“L’obiettivo è ambizioso - spiega Adriano Furlan, direttore della Centrale operativa 118 dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - in una attività come quella del 118 che apparentemente è causale, poco prevedibile. In realtà la Centrale ha raccolto dall’anno 2000 una notevole mole di dati, relativa a circa 300mila interventi, sui quali ha realizzato numerose rilevazioni statistiche”.
“Il salto di qualità che auspichiamo - prosegue Furlan - è rappresentato da un modello matematico che possa fornire una buona sovrapponibilità tra l’attività attesa e quella effettiva, sulla base di variabili definite, come ad esempio una pandemia influenzale con valore di coefficiente correlato al tasso di attacco”.
L’iniziativa è stata presentata oggi dalla Direzione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, nel corso di una conferenza stampa dedicata alla memoria degli operatori periti il 18 agosto 1990 sul monte Ventasso: il pilota Claudio Marchini, il medico anestesista Annamaria Giorgio, gli infermieri Corrado Dondi e Angelo Maffei. 21 anni fa infatti, intorno alle 8.25, l'elicottero EHCA Charlie Alpha dell'elisoccorso di Parma precipitava sul Ventasso, immerso nella nebbia. Si era alzato in volo per soccorrere un ferito nell'Appennino reggiano.
“Affianchiamo alla dolorosa memoria di quanto accaduto - ha detto Maria Rita Buzzi, direttore amministrativo dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - la volontà di rendere sempre più efficace l’attività del sistema di emergenza, continuando a sfidare la prevedibilità. Il soccorso è un sistema complesso, difficilmente prevedibile, ma quotidianamente, grazie alla rete intessuta con le istituzioni e le associazioni di volontariato, riusciamo a rispondere alla richieste che pervengono alla Centrale”.
“Sono più di cento gli operatori coinvolti nell’organizzazione del soccorso - spiega Antonio Pastori, responsabile infermieristico della Centrale operativa 118 del Maggiore - Coordinare la loro attività con sempre maggiore efficacia è un nostro obiettivo, soprattutto di fronte a cambiamenti come il recente incremento dell’utilizzo dell’elisoccorso per eventi di tipo cardiovascolare e neurologico. Le competenze e l’esperienza acquisite ci consentono di intuire motivazioni e strategie, che ci aspettiamo saranno sostenute da modelli matematici, applicabili anche ad altre situazioni”.
Alla conferenza stampa erano presenti i familiari e i colleghi degli operatori scomparsi, il direttore amministrativo dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Maria Rita Buzzi, il direttore di presidio dell’Azienda Usl Leonardo Marchesi, il delegato alla Sanità del Comune di Parma Fabrizio Pallini e l’assessore al Bilancio della Provincia di Parma Roberto Zannoni, oltre ai rappresentanti delle associazioni di volontariato del soccorso di ANPAS (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), al presidente del Comitato provinciale di Parma della Croce Rossa Italiana e al presidente della Pubblica Assistenza di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giandomenico

    19 Agosto @ 07.07

    un giustissimo e meritevole gesto: per non dimenticare mai il loro sacrificio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Record store day»: tre giorni con dj set al vinile

PGN

«Record store day»: tre giorni con dj set al vinile

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

13commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

21commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

gazzareporter

Via Cicerone, discarica a cielo aperto

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Violenza sessuale: il fermato è un maniaco seriale

Monza

Spara alla moglie in strada, poi si costituisce. Lei muore sull'ambulanza

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

trasporti

Anche in Italia parte la sperimentazione delle auto senza pilota

classifica

L’astrofisica Branchesi e il chirurgo Testa(unici italiani) tra le cento persone più influenti per Time

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery