18°

29°

Parma

Carcere: "La situazione è peggiorata"

Carcere: "La situazione è peggiorata"
Ricevi gratis le news
2

Enrico Gotti

I detenuti in via Burla sono il doppio del consentito. Pochi agenti e celle sovraffollate. È questa la fotografia scattata dalla delegazione di politici in visita ieri mattina nel carcere di Parma. «Rispetto allo scorso anno, la situazione è peggiorata: meno personale, più detenuti, meno educatori, meno risorse», attacca la senatrice del Pd Albertina Soliani. «I detenuti sono 550, dovrebbero essere 333. Mancano 187 agenti», snocciola i dati Gabriele Ferrari, consigliere regionale Pd, che aggiunge: «Manca soprattutto il legame con il territorio: solo fino a dieci anni fa era possibile mantenere una relazione dei detenuti con la città grazie a progetti educativi importanti». Gli educatori in servizio dovrebbero essere nove: soltanto uno è in pianta organica, aiutato da due dipendenti di enti locali. In tre portano avanti progetti con i reclusi. Il resto è nelle mani dei volontari. Un altro dato sorprende: solo un detenuto su cinque è italiano. «Gli stranieri sono l’80%, il 20% gli italiani - continua Ferrari -, secondo le statistiche i più numerosi sono i magrebini, calano i detenuti albanesi, aumentano i romeni». Dal 2008 sono le aziende Usl locali a occuparsi della salute dei detenuti. Nuovi spazi, nel frattempo, sono stati ristrutturati. Nella sala dei colloqui non ci sono più infiltrazioni d’acqua: sui tavoli e sulle sedie, inchiodati al pavimento, non piove più. Per la senatrice Albertina Soliani, un’altra nota positiva è la nuova dirigenza: «Abbiamo trovato, da parte di chi gestisce il carcere, maggiore comprensione e volontà di rimediare e investire. C'è una volontà vera di migliorare, umanizzare il carcere». L’ex direttore Silvio Di Gregorio ha lasciato via Burla per un incarico a Roma di dirigenza nel Dap, il Dipartimento amministrativo penitenziario con sede a Roma. Ora la reggenza è affidata al vicedirettore. «La tensione esiste - spiega la parlamentare del Pd -, è provocata dal numero dei detenuti, ma rispetto ad altre volte, abbiamo visto un clima più sereno».
Al sopralluogo dietro le sbarre hanno partecipato ieri anche l’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani, il coordinatore di Libera Parma Giuseppe La Pietra, e Patrizia Bonardi, presidente della cooperativa Sirio, da sempre impegnata nell'inserire nel mondo del lavoro gli ex detenuti. «L'attenzione delle istituzioni alle carceri locali è un atto dovuto - dice la Saccani -. La situazione di Parma riflette ciò che avviene a livello nazionale. Manca un numero enorme di agenti, i progetti sociali e di riabilitazione diventano sempre più complicati e difficili. Ma sono essenziali: il carcere deve costruire percorsi di vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    20 Agosto @ 17.18

    In carcere si sta benissimo, sono in molti che non fanno in tempo ad uscire che vi ritornano quasi subito ! nessuno è obbligato ad andarci, è una scelta personale, mica una disgrazia!. I politici vadano a trovare i lavoratori nelle fabbriche e negli ospedali di notte, altro che buonismi ipocriti!

    Rispondi

  • lele

    19 Agosto @ 19.01

    Anche qui fuori la situazione e' peggiorata cara Soliani!Ma lei non e' mica quella senatrice che qualche estate fa fece un'interpellanza,insieme a "Bottiglione" per rendere possibile la vendita di gelati al bar del Senato?Si si e' proprio lei!Se lo sapessero i carcerati.....

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

Sosta

Rincari in vista per il parcheggio «Fleming»

LA STORIA

Salvatori dell'arte, quei parmigiani tra le macerie

Lutto

Soncini, la maglia crociata cucita addosso

FIDENZA

Classi spostate all'Itis, l'opposizione all'attacco

Colorno

Voleva farla finita gettandosi dal ponte: 45enne salvato dai carabinieri

Ritrovato

Il padre di Cristopher: «Grazie a tutti»

scomparso

Cristopher ritrovato in una ex casa cantoniera di San Prospero Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

2commenti

anteprima gazzetta

VinciCasa (Win for Life): 500 mila euro vinti da un parmigiano Video

calcio

Serie A e Coppa Italia: ecco le date ufficiali. Parma in campo il 12 agosto

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

calciomercato

Nell'anniversario di "Bologna 2005", il procuratore: "Dezi resta al Parma"

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit: nuova sconfitta per Theresa May ai Lord sul voto in Parlamento

violenza

"Branco" picchia e rapina 2 giovani in centro a Roma, 3 arresti

SPORT

RUSSIA 2018

L'Inghilterra batte la Tunisia all'ultimo respiro

share da record

Il 99.6% degli islandesi davanti alla tv per la nazionale

SOCIETA'

kansas City

Bimbo fa cadere un scultura , i genitori devono pagare 130mila euro Video

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

MOTORI

RESTYLING

Toyota: la urban car Aygo si rifà il trucco

NOVITA'

Land Rover Discovery, nuovo motore diesel V6 3.0 litri