12°

26°

Parma

Green Money 2 - I giudici: "Un sistema di malaffare"

Green Money 2 - I giudici: "Un sistema di malaffare"
Ricevi gratis le news
9

Georgia Azzali

Dirigenti del comune e alcuni imprenditori uniti da un patto d'acciaio: intascare soldi drenati dalle casse pubbliche. Tutti insieme appassionatamente in un  sistema di appalti e mazzette che avrebbe messo le sue radici da tempo. E' un giudizio netto, quello del tribunale del Riesame,  che ha detto no alla richiesta di scarcerazione di Emanuele Moruzzi, Carlo Iacovini, Ernesto Balisciano  e Mauro Bertoli, dopo aver ritenuto fondate tutte le accuse di peculato e corruzione.   «... è evidente - si legge nelle motivazioni depositate nei giorni scorsi -  che il malaffare instauratosi  nel Comune di Parma da anni ha determinato  l'assuefazione ad un modus operandi  da parte dei funzionari  pubblici e  degli imprenditori ad essi graditi che difficilmente potrà svanire, se non impedito  con la misura estrema», ossia mantenendo in carcere i quattro ex dirigenti pubblici.

Quei legami pericolosi
Appalti che hanno fatto intascare  qualche centinaia di migliaia  euro al massimo, mazzette tutt'altro che stratosferiche, qualche pianta per il giardino di casa o dei parenti, aveva obiettato qualcuno per cercare di smorzare l'impatto dell'operazione «Green money 2» che lo scorso 24 giugno aveva fatto finire in manette 11 persone tra dipendenti pubblici e imprenditori.  Ma il tribunale, presieduto da Luisa Raimondi, confermando l'ipotesi del gip e dell'accusa,  non ha dubbi sul fatto che Moruzzi, Iacovini, Bertoli e Balisciano potrebbero  «ingerire» nelle funzioni e decisioni pubbliche se scarcerati.  Ed è proprio in base a questa valutazione che il Riesame dice no alla richiesta di remissione in libertà ma anche a quella di  arresti domiciliari. 

(...) L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Piero

    22 Agosto @ 09.41

    Ok, adesso mi piacerebbe che qualche magistrato di buon cuore sentenzi : fuori i soldi fraudolentemente sottratti e che vengano restituiti ai cittadini ( e con tanto di interessi )che si sono visti defraudati, attraverso maxi bollette o quant' altro, dei propri sudati risparmi.

    Rispondi

  • bibi

    21 Agosto @ 15.04

    Adesso capisco perchè non si riuscirà mai a risolvere il problema della movida in via Farini. Non è un prblema di pochi disperati abitanti. Gli interessi dei nostri amministratori (interessi privati intendo) sono anche lì:( vedi articolo su Mario Marini e il locale delle sorelle Picchi, pardon di Parma cotto) e non si parla di pochi spiccioli, ma di attività da qualche centianaio di migliaia di euro all'anno. Non so se provo più schifo che pena. Delusione tanta, ma proprio tanta. Ero così fiera di essere parmigiana........

    Rispondi

  • NORINO

    21 Agosto @ 13.40

    Non se ne faccia cruccio, egregio Balestrazzi, negli ambienti universitari si dice "chi sa fa, chi non sa insegna". Poi certe acca superflue per i nomi, mortificanti pe i verbi parlano più di mille rimbrotti.Buona domenica! Norino Melegari

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    21 Agosto @ 09.21

    Anche nei weekend d'agosto il prof. Harris non rinuncia alle sue lezioncine. Un giornalista non è un magistrato o un finanziere che può andare al Duc e controllare le fatture. Ma se pensa che sia così facile, lei può sempre fondare un suo giornale e denunciare ciò che "tutti" (quindi anche Harris) sanno. Però, nel caso, le consiglio di essere meno superficiale di quanto lo è da lettore (G.B.)

    Rispondi

  • stefano

    20 Agosto @ 22.57

    @madda. E' vero lo sapevano tutti, chissà perchè chi di dovere non ha mai scritto articoli sui giornali di queste cose? E ora che Vignali è stato scaricato dagli industriali tutti scrivere di Iacvovini, jacobazzi, Balisciano... Adesso è tardi. Beppe Grillo a ragione quando parla dei quotidiani

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

2commenti

scomparso

San Secondo, Claudio non si trova. Chi l'ha visto?

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

6commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover