10°

23°

Parma

Rotatoria di via Giovenale: finiti i lavori

Rotatoria di via Giovenale: finiti i lavori
Ricevi gratis le news
2

Sono terminati nei giorni scorsi i lavori di realizzazione della nuova rotatoria all’intersezione tra via Emilio Lepido e via Giovenale. "La sistemazione dell’incrocio  - recita una nota dell'ufficio stampa del Comune - è nata dalla necessità di creare una svolta sicura e più fluida dei veicoli che, percorrendo via Emilio Lepido in ingresso a Parma, svoltano a sinistra in via Giovenale. I rallentamenti, infatti, che si venivano a creare a causa di questa manovra creavano code in ingresso città e fra l’altro rallentavano la velocità di percorrenza delle linee del trasporto pubblico".
Per evitare i disagi alla circolazione, in passato, era stato anche posato un cordolo lungo via Emilio Lepido per impedire la svolta a sinistra da parte delle auto che arrivavano in città, e dei veicoli che da via Giovenale volevano immettersi in via Emilio Lepido.
Il progetto ha portato alla creazione di un’ampia rotatoria con diametro esterno di 34.8 metri e un’aiuola interna circolare di 17 metri. Il costo complessivo dell’intervento è di 250 mila euro, spesi per l’acquisizione delle aree, la costruzione della rotatoria, la posa dei pali di pubblica illuminazione e la realizzazione della segnaletica stradale.
L’assessore ai lavori pubblici Giorgio Aiello sottolinea che “dopo un anno dall'istituzione del doppio divieto di svolta a sinistra e dalla collocazione dei paletti dissuasori al centro della carreggiata, ritorna grazie alla rotatoria il collegamento diretto fra via Emilia e via Giovenale. Questa opera permette di migliorare la percorribilità di via Emilio Lepido, eliminando un incrocio pericoloso che causava notevoli rallentamenti, soprattutto nelle ore di punta, lungo una delle principali arterie di accesso alla città”.
L’assessore alla Viabilità Davide Mora ricorda come questa rotatoria sia funzionale per il traffico della zona e come sia la sistemazione finale dopo l’introduzione del cordolo “che nel frattempo si è dimostrato utile”. Mora poi ritorna sulle tre contestatissime mini-rotatorie comprese fra via Lisoni e via Del Bono: “Sono scomode e piccole, ma dalla loro introduzione hanno ridotto gli incidenti con feriti in questo tratto di strada. La stessa cosa è accaduta in via Montanara: due vie caotiche di giorno ma pericolosissime nelle ore non di punta. Due vie, inoltre, molto frequentate dai pedoni. Aver ridotto la velocità farà arrabbiare qualcuno, anzi probabilmente tutti gli automobilisti, ma ha salvato la vita a qualcun altro. E questo mi basta. In estate abbiamo apportato alcune modifiche e adesso vediamo i risultati quando il traffico riprenderà a pieno regime”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Davide

    22 Agosto @ 10.00

    L'ennesima rotatoria inutile, 250.000 euro buttati al vento, e intanto sono due anni che non viene fatta la disinfestazione e le zanzare tigre ci stanno assassinando: ma tornate a casa, voi e le vostre rotonde dell'accidenti!!!

    Rispondi

  • jack

    21 Agosto @ 20.41

    ci starebbe bene qualche rosa

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Grande Fratello, soddisfazione a Canale 5: "Esordio da incorniciare"

TELEVISIONE

Grande Fratello, Canale 5: "Esordio da incorniciare" Foto: la casa

Yanchen Gar  2 -  Filippo Chiesa

ARTE

"Yarchen Gar", il corto di Filippo Chiesa premiato a Los Angeles

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parco del Dono, abitanti contro migranti

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

13commenti

DISASTRO COLPOSO

Alluvione, chiesto il rinvio a giudizio di Pizzarotti

10commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

1commento

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

9commenti

PROSCIUTTO

Inchiesta sulle Dop, sospesi i certificatori. Il Consorzio: "Produttori parte lesa"

Decisione del ministero: stop per 6 mesi e impegno a correzioni

2commenti

FINANZA

Maxi frode dei malati immaginari, ecco tutti i nomi e le accuse Video

11commenti

sorbolo

Incastrato per il furto al bar. Ma nello zaino aveva anche altri bottini: di chi sono?

arresto

Ubriaco, danneggia sei auto parcheggiate e poi si scaglia contro i carabinieri

4commenti

tg parma

Sergio Romano al Collegio Europeo: "In Siria vittoria russa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

LUCCA

Minacce e offese al professore: indagati 3 minorenni Il video

2commenti

INGV

Terremoto: lieve scossa a Reggio Emilia

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

MOTOMONDIALE

Gp delle Americhe: Marquez e Rossi verso il prossimo round?

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

AUTO

Scaduto l’obbligo di pneumatici invernali: è ora del cambio stagionale